Copy

Una padella è un attributo indispensabile della cucina e, a causa dell’uso frequente, su di essa appare un grande strato di grasso, che non può essere lavato via con una normale spugna. Potrebbero semplicemente non esserci abbastanza soldi per acquistare padelle nuove e di alta qualità, quindi in questo articolo ho deciso di raccontarti come lavare vari tipi di prodotti, raccogliendo le idee più efficaci da Internet.

Come pulire una padella in ghisa

Pulire una padella può sembrare un compito arduo, ma con qualche trucchetto potrai farcela!

1. Limone + soda

I prodotti che quasi tutti hanno in casa funzioneranno altrettanto bene di quelli acquistati in negozio. Quindi, versa l’acqua nella padella. Mescolare limone e soda – 1:1. Versate il composto nelle pentole e lasciate agire per circa 20 minuti, prendete una spugna e togliete semplicemente tutto il grasso.

2. Senape

Riscaldare la padella e versare l’eventuale grasso che si è sciolto. Versare la polvere di senape nel prodotto e attendere 15 minuti. Trascorso il tempo, pulisci la padella e poi risciacquala con acqua e detersivo per i piatti.

3. Sale e aceto

Distribuisci una piccola quantità di sale sugli utensili da cucina. Versare un po’ di aceto al 9%. Porre il prodotto sul fuoco e attendere che il cibo evapori. Dopodiché, lavate la padella.

4. Aceto e soda

Mescolare soda e aceto al 9% – 1:1. Tratta l’intero prodotto nel modo per te conveniente e lascia agire per 25-30 minuti. Con il passare del tempo rimuovere i depositi carboniosi.

5. Sapone + colla vinilica

Uno dei metodi più efficaci per pulire una padella. 50 g.domestico. grattugiare il sapone, prendere una ciotola resistente al calore e riempirla per metà con acqua. Aggiungi il sapone all’acqua bollita e versa la colla PVA. Mettete la padella in questa ciotola e fate cuocere per almeno 3 ore. Quindi lavare la padella come al solito.

6. Carbone attivo

Immergi la ciotola in acqua leggermente fredda. Macina 10 compresse di carbone e cospargile sulla padella. Dopo un’ora lavare il prodotto con acqua.

7. Sapone + colla + soda

Versare l’acqua nel prodotto in cui si posiziona la padella e metterla a scaldare. Aggiungi articoli per la casa sapone – 50 g, colla – 100 ml, soda. Cuocere la padella in questo composto per almeno 5 ore. Quindi attendere che la padella si raffreddi e rimuovere il grasso con una spugna.

Come pulire una padella in alluminio

8. Ebollizione

Versare circa 5 litri. acqua in qualsiasi contenitore adatto. Versare il sale – 150 g in acqua bollente e abbassare la padella nel prodotto. Cuocere per almeno 2 ore. Successivamente, lavare gli utensili con detersivo per i piatti.

9. Incandescente

Riempi la padella con la sabbia. Accendi il fornello e scalda la sabbia, aspetta che si raffreddi. Infine risciacquare abbondantemente con acqua.

Pentole rivestite in teflon e ceramica

10. Alcool

Una padella è un attributo indispensabile della cucina e, a causa dell'uso frequente, su di essa appare un grande strato di grasso, che non può essere lavato via con una normale spugna.-3

Bagnare un panno con alcool e pulire con esso le aree danneggiate. Quindi risciacquare bene.

11. Calcinazione

Riempire il contenitore con acqua e metterlo a fuoco basso. Lascia bollire l’acqua per 20 minuti. Quando le stoviglie si saranno raffreddate, potrete rimuovere il grasso con una spugna o una spazzola morbida.

12. Digestione

Guarda il punto n.7. Tutto è fatto allo stesso modo, ma il tempo deve essere ridotto: far bollire per 3 ore.

Pulire una padella dai vecchi depositi di carbonio non è un compito così difficile. Se provi almeno uno dei metodi qui descritti, rimarrai piacevolmente sorpreso. Per non essere più traumatizzato dal pensiero di quanto sia difficile eliminare il grasso vecchio da un prodotto, prendi nota di questi metodi e usali!