Copy

È l’ora del tuo programma preferito, accendi la televisione e ti siedi sul divano, ma quando è il momento di cambiare canale, il tuo telecomando non funziona più… Un’altra storia della batteria! Quelli che metti da parte sono più piccoli e non adatti al tuo telecomando. Niente panico, grazie a questo trucco non ci sarà dubbio di perdere il tuo programma preferito.

Non dovrai più alzarti dal divano e cambiare canale solo perché le batterie sono scariche e ne hai solo di più piccole a portata di mano.

Perché dovresti mettere un foglio di alluminio nel telecomando

Probabilmente hai un foglio di alluminio sepolto da qualche parte nella tua dispensa. Se lo usi solo per avvolgere determinati alimenti o per coprire la tua teglia, sappi che può essere utilizzato in un modo molto diverso. In effetti, puoi usarlo per far funzionare le batterie del tuo telecomando. Come? Grazie a questi due metodi, che ti mostreremo.

A distanza

Metodo 1:

Quello che ti serve :

  • Piccole batterie;
  • Foglio di  alluminio  .

Come procedere ?

  • Tagliare un foglio di alluminio in due piccoli pezzi.
  • Trasforma ogni pezzo in una palla.
  • Inserire le batterie piccole.
  • Posizionare ciascuna delle sfere in modo da riempire lo spazio tra la batteria e la molla, quindi chiudere il vano batteria.

Metodo 2:

Questo secondo metodo prevede anche l’utilizzo di un foglio di alluminio per azionare il telecomando con batterie più piccole. Per fare questo, non devi far altro che avvolgerli con un foglio di alluminio, in modo da ottenere la giusta lunghezza, quindi adagiarli.

  • Perché il foglio di alluminio funziona?

Questo trucco funziona perché  il   foglio di alluminio  è un conduttore di elettricità. Permette quindi alla corrente di fluire tra il telecomando e la batteria, senza alcun problema. Quindi, e mentre aspetti di procurarti batterie adatte, questa soluzione risolverà temporaneamente il tuo problema.

Mettere un foglio di alluminio nel vano batteria di un telecomando

Come riparare i pulsanti difettosi del telecomando con un foglio di alluminio?

L’altro problema che spesso si incontra con un telecomando sono, ovviamente, i pulsanti che non funzionano più! Un malfunzionamento che di solito è dovuto all’accumulo di sporco e polvere o a un problema di trasmissione del segnale. In una situazione del genere, sappi che esiste un trucco che risolverà questo problema in pochi minuti. Tutto ciò che serve è un  pezzetto di carta stagnola , un canovaccio, un cacciavite, un batuffolo di cotone, alcool e nastro biadesivo.

Come procedere ?

Importante  :  prima di iniziare, scatta una foto del telecomando in modo da ricordare dove si trova ciascun pulsante.

  • Rimuovere le batterie.
  • Rimuovere il telecomando: è sufficiente svitare le viti quindi rimuovere la tastiera dalla custodia. Se il tuo telecomando non ha viti, forza leggermente, usando una lama di plastica dura se necessario, per separare le due parti del telecomando.
  • Pulisci la superficie interna con un panno pulito, quindi soffiaci sopra per rimuovere eventuali residui di polvere.
  • Pulire il circuito stampato con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol.
  • Inserisci un pezzetto di foglio di alluminio dietro i pulsanti difettosi e fissalo con il nastro adesivo.
  • Infine rimontate tutte le parti rimettendole al loro posto e poi provate il telecomando.
Foglio di alluminio posizionato sopra un pulsante del telecomando difettoso

Grazie a questi suggerimenti, ora sarà possibile azionare il telecomando con batterie più piccole. In questo modo eviterai di dover andare alla televisione ogni volta per cambiare canale!