Copy

Hai a che fare con scarichi o lavandini maleodoranti a casa tua? C’è un modo semplice e veloce per rimuovere il cattivo odore. Puoi usarlo per pulire lo scarico della cucina o del bagno o qualsiasi scarico della tua casa che deve essere riparato. È economico e non utilizza sostanze chimiche aggressive che possono danneggiare l’ambiente. Impara il modo migliore e naturale per pulire lo scarico di un lavandino puzzolente attraverso questo semplice ma meraviglioso tutorial di  Georgina Bisby su Youtube. Una volta terminati i passaggi, puoi notare la grande differenza tra l’odore prima e dopo. Continua a leggere o guarda il video qui sotto per le istruzioni complete.

Materiali:

  • mezza tazza di bicarbonato di sodio
  • mezza tazza di aceto
  • tazza
  • bollitore
  • Acqua
  • bastone

Disposizioni:

Passo 1:

Riempi il bollitore con acqua e lascialo bollire. Dopo che è bollito, versalo sullo scarico puzzolente del lavandino.

Passo 2:

Prendi mezza tazza di bicarbonato di sodio e versala nel lavandino. Usa un bastoncino per premere il bicarbonato di sodio all’interno del lavandino. Lasciare agire per 10 minuti.

Il miglior modo naturale per pulire una punta di scarico del lavandino puzzolente

Passo 3:

Dopo 10 minuti, versa mezza tazza di aceto nello scarico. Sentirai un sacco di effervescenze; Questa è la reazione tra l’aceto e il bicarbonato di sodio. Questa soluzione rimuoverà i detriti sui tubi che si aggrappano ai bordi. Puoi sostituire il tappo nel lavandino per contenere la reazione, ma puoi anche lasciarlo. Lasciare agire per 15 minuti.

Il miglior modo naturale per pulire un trucco di scarico del lavandino puzzolente

Passo 4:

Fai bollire di nuovo l’acqua nel bollitore, quindi versala nello scarico. Questo pulirà tutti i residui. Quindi, lascia il rubinetto caldo in funzione per circa 5 minuti per pulirlo completamente. Se l’odore è ancora presente, ripeti l’intero processo fino a ottenere i risultati desiderati.