Copy

Sapere come rimuovere il cattivo odore di latte da una varietà di luoghi è essenziale per risolvere rapidamente questo problema ed evitare che l’odore peggiori nel tempo.

Dai un’occhiata ai nostri consigli pratici che prendono ingredienti semplici e fatti in casa.

Suggerimenti su come rimuovere il cattivo odore del latte

Annota questi suggerimenti per rimuovere il cattivo odore di latte e usali in base alla tua situazione.

Come rimuovere il cattivo odore di latte  dal frigorifero

come eliminare il cattivo odore di latte

opzione 1

Preparare un composto con 1 cucchiaio di caffè in polvere e 1 succo di limone, formando una specie di pasta scura. Versare questo composto in un contenitore di plastica (senza coperchio) e riporlo in frigorifero per un periodo di 3 giorni.

opzione 2

Tagliare a metà una mela rossa e lasciarla in frigorifero per un periodo di 3 giorni. La porosità della mela assorbe le molecole che causano odori sgradevoli, determinandone la rimozione dal frigorifero.

Opzione 3

In un contenitore di vetro senza coperchio, mettere 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, conservare in frigorifero e lasciare riposare per 5 giorni.

Trascorsi questi 5 giorni cambiare il contenitore e rinnovare il bicarbonato. Il bicarbonato di sodio ha un’elevata capacità di assorbire i cattivi odori e agisce anche come disinfettante.

La sua presenza nel frigorifero impedisce costantemente la ricomparsa dell’odore (di latte o di altri cibi e bevande).

Confezione

come eliminare il cattivo odore di latte

Opzione 1 – Carbone

Il primo consiglio su come rimuovere il cattivo odore di latte dai contenitori di plastica è semplicemente metterci dentro un grosso pezzo di carbone, coprirlo e lasciarlo riposare per 12 ore finché tutto l’odore non viene rimosso.

Opzione 2 – Limone

Lavare il contenitore di plastica con puro succo di limone è sufficiente per eliminare l’odore del latte andato a male. Nota: dopo questo lavaggio, lasciare asciugare il contenitore al sole.

Opzione 3: caffè macinato

Versate 2 cucchiaini di caffè macinato nella pentola, copritela e lasciatela riposare per 12 ore finché tutto l’odore non sarà scomparso.

Opzione 4 – Dom

Mettere semplicemente i contenitori di plastica (aperti) al sole è di grande aiuto per eliminare l’odore del latte cattivo o di altri cibi e bevande.

Opzione 5 – Giornale

Metti alcuni fogli di giornale (puliti) nel vaso di plastica, coprilo e lascialo riposare per una notte. Questo eliminerà l’odore.

Opzione 6 – Bicarbonato di sodio

Come già accennato, il bicarbonato è un ottimo disinfettante. Basta preparare una pasta di bicarbonato di sodio con acqua e distribuirla su tutto il contenitore. Lasciare agire per un giorno, lavare accuratamente e lasciare asciugare al sole.

Da una bottiglia

come eliminare il cattivo odore di latte

Esistono due opzioni per sapere come rimuovere il cattivo odore di latte  da un biberon.

Opzione 1 – Bicarbonato di sodio

Mescola 2 cucchiai di bicarbonato di sodio in acqua calda (sufficiente a riempire completamente la bottiglia).

Immergere la bottiglia per 30 minuti, agitando di tanto in tanto. Trascorso questo tempo, lavate la bottiglia strofinandola con una spazzola e lasciandola asciugare al sole.

 

 

 

Opzione 2 – Aceto di alcol

Prepara una miscela di acqua calda e aceto quanto basta per riempire la bottiglia. Lasciare il liquido nella bottiglia per 30 minuti.

Successivamente, lavare accuratamente la bottiglia con un detergente delicato e una spazzola per la pulizia delle bottiglie. Sciacquare bene e lasciare asciugare al sole.

Dal divano

Come togliere il cattivo odore di latte  dal divano prevede una miscela di diversi ingredienti fatti in casa con un elevato potere disinfettante ed elimina odori.

Articoli richiesti:

  • ¼ di tazza di alcol liquido;
  • 1 litro d’acqua;
  • 1 cucchiaio di ammorbidente (con la profumazione preferita);
  • Bicarbonato di sodio (1 cucchiaio per il composto e poco più da spolverare sul divano);
  • ½ tazza di aceto alcolico.

Preparazione:

Cospargi il bicarbonato di sodio sul divano nella zona interessata dall’odore di latte e lascialo agire per 20 minuti. Mentre il bicarbonato lavora, preparate il composto con gli altri ingredienti (compreso il cucchiaio di bicarbonato) e mettetelo in una bottiglia spray.

Togliere tutto il bicarbonato dal divano con l’aiuto di un aspirapolvere o utilizzare della carta assorbente. Applicare la miscela liquida sul divano e attendere che il divano si asciughi completamente prima dell’uso.

Nota:  l’alcol accelera l’asciugatura.

come eliminare il cattivo odore di latte

Dal letto

Come rimuovere il cattivo odore di latte  dal letto è abbastanza semplice quando si usa il bicarbonato di sodio.

Basta cospargere una buona quantità di bicarbonato di sodio sul materasso (nel punto interessato dalla puzza) e lasciarlo riposare per circa 4 ore.

Successivamente aspirare o eliminare il bicarbonato oppure rimuoverlo con carta assorbente.

Dopo aver eliminato completamente il bicarbonato, è meglio lasciare il materasso a contatto con il sole per almeno 2 ore.

Tappeto

Opzione 1 – Bicarbonato di sodio

Spalmate il bicarbonato sulla zona del tappeto interessata dall’odore di latte. Cospargi un po’ di acqua fredda sul bicarbonato di sodio e lascialo riposare per 12 ore.

Durante l’asciugatura eliminare tutto il bicarbonato con l’aiuto di un aspirapolvere o di carta assorbente.

Opzione 2 – Aceto bianco

La seconda opzione per eliminare il cattivo odore di latte dal tappeto è quella di preparare una miscela di acqua e aceto bianco e passare con l’aiuto di una scopa tutto il tappeto (soprattutto per i tappeti), soprattutto nella zona più colpita dal cattivo odore.

Lasciare il tappeto umido (non inzuppato). Lasciare agire il composto per circa 15 minuti e poi posizionare il tappetino al sole o in un luogo ben ventilato. In questo modo l’odore di latte verrà completamente eliminato.

Della vettura

come eliminare il cattivo odore di latte

Ti è successo che un bambino vomita in macchina  e rimane quell’odore di latte andato a male? Guarda com’è facile risolverlo.

Utilizza i seguenti prodotti:

  • 1 litro di acqua tiepida;
  • 1 cucchiaio di detersivo;
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio.

Come pulire

Per prima cosa mescola il detersivo con l’acqua in un secchio. Quindi immergi una spugna e pulisci il punto in cui hai vomitato.

Asciugare con il phon e poi cospargere il bicarbonato sulla zona pulita. Attendere mezz’ora per agire, spazzolare o aspirare.

Dopo aver imparato come rimuovere il cattivo odore del latte , condividi questi suggerimenti con altre persone in modo che anche loro sappiano cosa fare in questa situazione e renda la tua casa più piacevole e priva di odori.