Copy

È da un po’ che ti chiedi come rimuovere i cattivi odori dalla lavatrice e fino ad ora non hai trovato una soluzione efficace.

Dopo un po’, è molto comune che la lavatrice subisca dei cambiamenti sia nelle prestazioni che nell’odore, ma la durata dell’apparecchiatura dipende molto più dalla sua cura che dalla marca stessa.

Molte persone non sanno come pulire, tanto meno come rimuovere i cattivi odori dalla lavatrice , ecco perché oggi Consigli e Ricette è qui per darti alcune istruzioni molto pratiche che ti aiuteranno a ritrovare quel “nuovo” aspetto dalla tua lavatrice. lavatrice. … Guarda questo!

Come rimuovere i cattivi odori dalla lavatrice

come togliere i cattivi odori dalla lavatrice

 

Oltre a non essere piacevole, quando la lavatrice ha un cattivo odore, lascia anche i vestiti maleodoranti, ecco però alcuni trucchi fatti in casa che possono risolvere questo problema. Ecco alcuni modi su come rimuovere i cattivi odori dalla lavatrice .

1 – Bicarbonato di sodio e aceto

Una lavatrice pulita mantiene i tuoi vestiti profumati, lavati e presentabili. Ora, se è sporco e in cattive condizioni, potete star certi che il risultato del lavaggio dei vestiti sarà sporco o con un odore poco gradevole.

Se la tua lavatrice consente ai tuoi vestiti dopo il lavaggio di raggiungere questo stato, tieni presente che è il momento di fare una bella pulizia.

Sapere come togliere un cattivo odore dalla lavatrice  è semplice, guarda!

Mescolarsi:

¼ di tazza d’acqua;

¼ di tazza di bicarbonato di sodio in una piccola ciotola.

Metti la miscela all’interno del dispenser, dove posizionerai il sapone. Per prima cosa assicurati che il filtro sia pulito per non rilasciare odori.

Dopo aver versato il composto nel dispenser, metti due bicchieri di aceto bianco direttamente nel cestello della lavatrice senza nulla, quindi esegui il normale ciclo completo (come se stessi effettivamente lavando i panni).

Per facilitare la pulizia, versare acqua tiepida o calda.

Durante il risciacquo, pulire l’intera lunghezza della macchina e alla fine del processo, pulire l’interno della macchina o dell’asciugatrice con una spugna per rimuovere eventuali detriti e odori rimasti nelle fessure e negli angoli.

Pronta La lavatrice è nuova di zecca e pronta all’uso!

2 – Pulisci la macchina per il filtro

come togliere i cattivi odori dalla lavatrice

Puoi anche scoprire come rimuovere i cattivi odori dalla lavatrice  pulendo il filtro. Infatti, è uno dei fattori che causa il cattivo odore dovuto all’accumulo di rifiuti lasciati ogni volta che si lavano i panni.

Si consiglia di eseguire questa pulizia ogni 3 mesi. Assicurati di verificare con il produttore come rimuovere il filtro, poiché varia notevolmente da macchina a macchina.

Per pulire il filtro utilizzare:

  • Detergente;
  • Corpi;
  • spugna ;
  • Acqua calda.

Quando rimuovi il filtro, metti semplicemente un po’ di detersivo in un secchio di acqua calda, immergi la spugna e pulisci accuratamente. Al termine risciacquare con acqua pulita e asciugare con un panno pulito.

3 – Pasta di bicarbonato di sodio

Questa pasta è ottima per rimuovere i cattivi odori e persino il grasso, e puoi farlo facilmente senza spendere troppo. Controlla!

Modalità di preparazione:

Versa in un bicchiere ¼ d’acqua e la stessa quantità di bicarbonato di sodio, mescola fino a formare una pasta, quindi versala nel punto in cui hai messo il sapone da bucato.

Fatto ciò, accendi la macchina e scegli un ciclo come se stessi per lavare. Al termine sarà impeccabile.

È davvero molto facile, vero? Allora fai il test.

4 – Effettuare il lavaggio di mantenimento una volta al mese

Questo metodo è il più semplice ed efficace per coloro che amano la facilità. Per metterlo in pratica è sufficiente programmare il ciclo di lavaggio rapido a macchina vuota e utilizzare acqua calda con aceto bianco, che aiuterà a rimuovere muffe e sporco accumulato.

Poiché questo lavaggio è molto pratico, può essere effettuato una volta al mese. Stai tranquillo, ripetere questo processo ogni mese eviterà la formazione di cattivi odori e garantirà che i tuoi vestiti escano adeguatamente puliti e profumati.

Ecco come imparerai come rimuovere i cattivi odori dalla lavatrice .

5 – Candeggina

come togliere i cattivi odori dalla lavatrice

Porta via tutto! Dalla muffa al grasso, ma indossate un guanto se siete allergici o per precauzione se non sapete quanto il prodotto è forte.

Con solo 1 bicchiere d’acqua, 1 spugna, un panno e un cucchiaio di candeggina preparerai la soluzione per pulire la tua macchina.

Questa pulizia richiede un piccolo impegno perché è completamente manuale, ma una volta effettuata il risultato è diverso.

Suggerimento: anche se indossi i guanti al termine della pulizia, lavati le mani con acqua e sapone per rimuovere i residui chimici.

6 – Pulire i tubi

Poche persone prestano loro attenzione e difficilmente sanno che i tubi accumulano molto sporco e diventano maleodoranti.

Per eliminare questo problema e prevenire la diffusione di microrganismi che possono diffondersi in altre parti della macchina, utilizzare sapone e detersivo con una spugna e poi un panno umido per rimuovere l’eccesso.

Terminare con un panno asciutto. Effettua questa pulizia periodicamente per evitare di avere troppa sporcizia e batteri che possono intaccare i vestiti.

7 – Usa il disinfettante al gelsomino

Versare due tazze piene di prodotto nel ciclo della macchina e impostare la miscelazione in modalità piena. Interrompere il ciclo per evitare di girare e danneggiare il motore della macchina.

Gli ingredienti per realizzare il disinfettante  sono:

  • 100 ml di essenza di gelsomino;
  • 50 g di nonilfenolo etossilato;
  • 20 g di Brancol;
  • 100 g di battericida;
  • 10 litri di acqua.

Preparazione:

Mettere l’essenza in un contenitore, il nonilfenolo etossilato e il battericida in metà dell’acqua, mescolare bene e poi aggiungere il brancol. Infine completare la formula con il resto dell’acqua e mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Dopodiché, aggiungi semplicemente il prodotto nella macchina e accendi la macchina, troverai il risultato sorprendente!