Copy

Sapere come eliminare la polvere e gli acari in casa è importante quanto  pulire il p avimento . Soprattutto perché chi ha qualche allergia alla famosa “itis” ne soffre troppo.

Quindi, oggi imparerai preziosi consigli su come sbarazzarti di polvere e acari  in casa in modo da non avere più mal di testa, starnuti, prurito o occhi rossi. Controlla!

Come sbarazzarsi di polvere e acari in casa

come eliminare polvere e acari

Sappiamo che non ci lasceranno mai soli, ma niente che, dopo una buona pulizia, passo dopo passo, ogni settimana non funzioni…

Almeno questo andrà bene, quindi ogni volta che pulisci la casa, lascia le finestre e le porte aperte per far circolare la stanza.

Scopri come sbarazzarti della polvere e degli acari e liberarti ogni giorno del 70% da starnuti e prurito allergico.

Nel soggiorno

Poiché è uno degli ambienti preferiti e più confortevoli della  casa , i luoghi preferiti dagli acari e dalla polvere sono divani, tende, tappeti e moquette.

Se pulendo ogni giorno questi indesiderabili possono ancora comparire, potete immaginare se il residente non abbia l’abitudine di mantenere una pulizia costante? Ancora peggio, se la persona è allergica o ha problemi respiratori.

Vuoi consigli su come eliminare polvere e acari ? È semplice. Pulisci le superfici dei mobili con un panno umido, la maggior parte delle volte durante la settimana, e mantieni la stanza sempre luminosa e ventilata.

Se hai un aspirapolvere che non viene utilizzato da molto tempo. È ora di iniziare a usarlo più frequentemente.

È la tua migliore amica, quindi puoi usarla per pulire il rivestimento assorbendo gli acari della polvere, oltre ad utilizzare prodotti adeguati per conferirgli un odore gradevole.

Se hai una tenda nella stanza, prova a lavarla ogni 15 giorni o ad aspirarla settimanalmente.

Nel bagno

Pensavi che il bagno sarebbe passato inosservato a loro? Ha torto!

Gli acari della polvere adorano gli asciugamani bagnati e il trucco per sapere  come sbarazzarsi della polvere e degli acari nel bagno è non lasciare mai gli asciugamani esposti per troppo tempo. Che si tratti di asciugamani decorativi o di asciugamani che usi quotidianamente per asciugare le mani, il viso e il corpo, cambiali settimanalmente.

Un’altra cosa che dovresti tenere a mente sono i tappeti locali. Mentre camminiamo prima e dopo la doccia, anche questo fa sì che gli acari si annidino al loro interno.

Nella camera da letto

come eliminare polvere e acari

Quando pensi di no, scopri che la camera da letto è il fulcro dell’allevamento degli acari a causa di lenzuola, cuscini, materassi e coperte.

 

 

Possiamo dire che questi angoli sono veri e propri depositi di microrganismi e più a lungo li lasciate senza cambiarli o pulirli, maggiore sarà l’accumulo di questi acari e polvere.

Pertanto, ti consiglio di cambiare la biancheria da letto ogni settimana e di lasciare il letto nudo almeno una volta alla settimana e di posizionare il materasso al sole. Questo vale anche per i cuscini.

Un altro punto per sapere come eliminare polvere e acari  è aspirare il materasso prima di esporlo al sole.

In cucina

Evitare di lasciare panni o asciugamani su tavoli,  mobili e piani di lavoro per troppo tempo. I tessuti, in generale, sono grandi facilitatori della comparsa di acari, impurità e resti di cibo.

Oltre agli acari dannosi, finisce per essere accessibile anche a funghi e batteri che si riuniscono. Quindi, segui lo stesso esempio del bagno per evitare di prolungare l’accumulo.

7 modi per eliminare i cattivi: acari e polvere

Ti sei mai chiesto se potresti vedere tutti quei piccoli animali fino al millimetro? Sicuramente si spaventerebbe per la somma presente in casa nostra. Li portiamo anche dalla strada, lo sapevi? Ma ci sono 7 modi per rimuoverli.

Ecco cosa dovresti fare:

  1. Lava la biancheria da letto in acqua calda una volta alla settimana.
  2. Rendi la tua casa il più bella possibile.
  3. Utilizzare frequentemente l’aspirapolvere per pulire il materasso.
  4. Optate per il lenzuolo in cotone, rivestito con federe e fodere facili da pulire con acqua tiepida.
  5. Metti i cuscini e le coperture in sacchetti di plastica sigillati e mettili nel congelatore per 8 ore una volta al mese.
  6. Lascia piumoni, materassi, cuscini e biancheria da letto al sole per 1 ora ogni giorno.
  7. Fate pulire periodicamente i vostri materassi imbottiti da un esperto.

La formula magica per uccidere gli acari è semplice!

EVITARE DI AFFIDARSI A FORMULE PRONTE! FAI DA SOLO!

Non fidarti più dei prodotti farmaceutici o del supermercato per sbarazzarti di ciò che ti colpisce e attacca la tua allergia. I famosi problemi antiallergici ti ringrazieranno per aver ridotto gli acari e la polvere negli interni.

La soluzione per rimuovere è semplice e ti serviranno solo:

  • 200 ml di aceto bianco
  • 4 litri di acqua
  • pennello o panno

Come preparare la formula?

Mescolare l’intera quantità di aceto con acqua in un secchio e inumidire il panno o la scopa nella formula per applicarla su persiane, divani, tende e tappeti. Non dimenticare che durante la disinfezione del sito dovrai aspirare per completare la pulizia.

Pronti, non c’è niente di più efficace di questo. Hai visto com’è facile?

come eliminare polvere e acari

Un consiglio importante di Consigli e Ricette è che se avete molte cose in casa, evitate di mettere tutto insieme in una stanza, perché sulle pareti possono comparire acari, funghi e soprattutto polvere che, a causa dell’accumulo, possono causare anche muffe.

Inoltre, ogni volta che puoi, togli la biancheria da letto e gli abiti personali dagli armadi o  dagli armadi  per ventilare ed evitare che quel forte odore di muffa aderisca ad essi, che può persino rovinarli e nuocere alla salute.

Spero che questi suggerimenti che ti abbiamo dato ti siano di aiuto e che inizi a fare ognuno di essi passo dopo passo, sia per i test che per il tuo bene.

Dopotutto, la salute è importante e il benessere è assolutamente necessario. Più qualità della vita!