Copy

La pulizia è ora molto più semplice con questi trucchi intelligenti e insoliti che fanno miracoli! Questi trucchi non sono solo facili e utili, ma utilizzano anche materiali economici che sono già disponibili intorno a te. Impara a farlo con 5-Minute Crafts tramite YouTube!

Indicazioni:

1.) Trucchi per la pulizia con Coca-Cola/Pepsi

La rimozione delle gengive appiccicose dai capelli o dalle parrucche potrebbe essere risolta immergendola nella Coca-Cola per alcuni minuti fino a quando non si stacca. Puoi anche pulire il tuo bollitore elettrico immergendolo anche nella Coca-Cola. Funziona anche per rimuovere le macchie dalle tazze del water semplicemente coprendole con Coca-Cola o Pepsi. Infine, può aiutare a rimuovere la ruggine sugli strumenti semplicemente immergendoli per alcune ore.

2.) Trucchi per la pulizia WD-40

Questo è molto efficace nella rimozione di vari segni o macchie come; Gomme da masticare su un tappeto, disegni con pennarelli su pareti, divani e persino superfici in legno. Basta spruzzarlo sulla zona sporca e pulirlo con un panno in microfibra.

3.) Trucchi per la pulizia del dentifricio

Il dentifricio è molto utile per pulire rubinetti, fari di auto, macchie di stoffa da stiro, occhiali antiappannamento, lucidare l’argento, pulire le fughe delle piastrelle, specchi, lavagne bianche e persino odori forti che si attaccano alle mani. Basta applicare il dentifricio sulla zona interessata, quindi pulire con un panno in microfibra o risciacquare quando viene applicato sulle mani.

Suggerimenti per la pulizia facili ed economici con il dentifricio

4.) Trucchi per la pulizia usando un limone

Per pulire un tagliere, è sufficiente spennellarlo con mezzo limone, coprire di sale, quindi lasciarlo agire per 15 minuti e risciacquare. Puoi anche rimuovere una macchia dalle mani spennellando il limone dappertutto. Un altro trucco utile è usarlo per pulire il microonde, mettere semplicemente le bucce di limone in una ciotola d’acqua, quindi cuocerlo nel microonde per 5 minuti e pulire il microonde. Pulisci le fughe delle piastrelle con una miscela uguale di bicarbonato di sodio, succo di limone, aceto e acqua. Raccoglilo e spazzolalo sulla piastrella. Per pulire i bollitori elettrici, versare acqua, aggiungere fette di limone, quindi mettere a bollire il bollitore. Per un rimedio facile per una padella grassa, spennellarla con una fetta di limone condita con sale, pulire, quindi lavare.

5.) Trucchi utili con il bicarbonato di sodio

Per pulire l’argenteria e i gioielli, è sufficiente riempire una pentola con acqua bollente, quindi aggiungere una pallina di carta stagnola e un misurino di bicarbonato di sodio. Immergili finché non sono di nuovo tutti lucidi. Per il grasso bruciato, può essere utile una miscela di bicarbonato di sodio e acqua. Basta stenderlo sull’area, quindi spruzzarlo con aceto, lasciare riposare, quindi pulire. Puoi anche fare bombe da toilette fai-da-te, basta unire parti uguali di bicarbonato di sodio, acido citrico e detersivo per i piatti, quindi metterlo in una vaschetta per cubetti di ghiaccio e lasciare asciugare per 2 ore. Non solo, ma puoi anche preparare detersivi per lavastoviglie fatti in casa mescolando parti uguali di bicarbonato di sodio, acido citrico e aceto, quindi metterlo in una vaschetta per cubetti di ghiaccio e lasciarlo asciugare per 2 ore.

6.) Trucchi di pulizia insoliti con una vodka

Spruzza la vodka sul rubinetto o sugli occhiali, quindi pulisci. È anche efficace per rimuovere la colla residua dalle etichette rimosse di un barattolo, basta spruzzarlo e strofinarlo con un batuffolo di cotone. Puoi anche pulire un divano sporco o rimuoverne le macchie spruzzando una miscela di acqua, alcol, aceto, ammorbidente e bicarbonato di sodio. Spazzolalo bene e puliscilo con un panno in microfibra.

Consigli per la pulizia facili ed economici con la vodka