Press ESC to close

Sbarazzati di tutti i cattivi odori della toilette con un trucco semplice e gratuito

Copy

A meno che tu non li raccolga, per la maggior parte delle persone i rotoli di carta igienica sono ingombranti e spesso finiscono nella spazzatura. Che peccato ! Perché, oltre a risvegliare la creatività dei tuoi bambini per armeggiare con una serie di oggetti decorativi, questi tubi di cartone sono molto utili in casa. Soprattutto per risolvere un problema comune in bagno. Il consiglio di oggi ti sorprenderà tanto quanto ti incuriosirà.

Non buttare via il rotolo di carta igienica

Rotolo di carta igienica in cartone

logo pinterest

Rotolo di carta igienica in cartone – Fonte: spm

Perché hai sempre il riflesso di buttare via il rotolo appena finisce la carta igienica? Tuttavia, il riciclaggio è un concetto molto di moda da diversi anni. Senza contare che, molto spesso,  i tubi di carta igienica  sono una delizia per i più piccoli: i bambini infatti amano manipolarli per armeggiare e creare piccoli oggetti originali o decorativi. Ma anche gli adulti possono usarlo per scopi inaspettati. Puoi quindi riciclare questi tubi in modo molto intelligente che ti permetterà di superare un grosso problema: i cattivi odori nel bagno e nei servizi igienici.

Tra i profumi che salgono dalle fogne attraverso  le tubature  e quelli che fuoriescono dal water, questa stanza della casa è sicuramente la più favorevole agli odori sgradevoli. Di solito usiamo sostanze chimiche nel tentativo di purificare lo spazio, ma molto spesso non fanno che peggiorare la situazione. Quindi, come risolvere questo problema persistente?
È qui che entra in gioco il famoso rotolo di cartone: questa soluzione inaspettata è più veloce ed economica rispetto ai metodi tradizionali.

Perché i bagni hanno un cattivo odore?

Ci sono tre probabili ragioni per i cattivi odori provenienti dalla tua toilette:

  1. Depositi e muffe legate all’urina sotto diverse parti che possono essere trascurate durante la pulizia.
  2. La presenza di alghe nel serbatoio della toilette.
  3. Una fuga di gas dalle fogne.

Come utilizzare il rotolo di carta igienica contro i cattivi odori?

Rotolo di carta igienica vuoto

logo pinterest

Rotolo di carta igienica vuoto – Fonte: spm

Come applicare questo trucco? Avvicinare con molta attenzione e cautela la fiamma di un accendino a una parte del bordo del rotolo. Per prima cosa assicurati che non ci sia carta igienica sulla scatola prima di iniziare. Noterai che prende fuoco subito, ma non brucerà completamente l’intero rotolo in pochi secondi. Il procedimento infatti ricorda un po’ quello dei bastoncini di incenso: inoltre, per maggiore sicurezza, bisogna accendere la parte superiore del rotolo, soffiare sulla fiamma e far fumare lentamente il rotolo.

È proprio questo fumo generato che assorbirà tutti  i cattivi odori  presenti nei vostri wc. Anche il fastidioso odore di cartone bruciato si dissiperà con il passare del tempo. Ma, poiché diversi tipi di cartone possono essere più o meno infiammabili, sarebbe più rassicurante provare questo trucco in un lavandino, in modo da aprire velocemente il rubinetto. E, cosa più importante, assicurati di lasciare che il rullo fumi in un luogo sicuro lontano da oggetti infiammabili. Un bidet, un lavandino o una vasca da bagno andranno benissimo. Prestare attenzione anche al tiraggio che potrebbe propagare la fiamma. Fortunatamente, sebbene questo rotolo sia infiammabile, nella maggior parte dei casi il cartone di cui è composto non si accende in un secondo, di solito ci mette più tempo.

Disclaimer  : questo metodo elimina efficacemente i cattivi odori, ma è un processo che richiede molta attenzione e vigilanza. Non abbassare mai la guardia per evitare il minimo rischio di incendio. Se scegli questo trucco, resta sempre nei paraggi per vedere come si sviluppano le cose. Non lasciare mai questo tubo per fumare alla portata di bambini o animali domestici.

Come profumare la toilette?

  1. Usa dei bastoncini profumati

Basta metterli nella ciotola e rilasceranno un gradevole profumo. Così semplice!

 

  1. Metti delle bustine di lavanda nella bacinella

Come fare ? Metti alcune bustine nella toilette per mantenere un buon profumo per un po’. Altra soluzione? Sostituitele con bustine di tè, note anche per il loro gradevole profumo. Bene, questo è tutto!

  1. Usa le bombe da bagno per la toilette

Infine, le bombe da bagno. Come fare ? Basta metterli nella ciotola e lasciarli sciogliere per far profumare la toilette. Come farli in casa?  Ecco la nostra ricetta . È il tuo turno !