Copy

Con solo due ingredienti della tua cucina puoi far fiorire la tua orchidea

Se sei stanco di cercare alternative naturali e fatte in casa per far fiorire la tua orchidea, sei nel posto giusto, perché ti insegneremo la formula segreta di un potente fertilizzante fatto in casa con riso che adorerai.

Quali sono i benefici del riso per le piante?

Il riso è un cereale ricco di diversi nutrienti di cui le piante hanno bisogno, come le vitamine B e D o sali minerali come calcio, fibre, ferro, tiamina e riboflavina. Per quello che è diventato un alimento molto utilizzato nella preparazione di fertilizzanti fatti in casa, in particolare viene utilizzato come rimedio casalingo per far fiorire le orchidee. Quindi continua a leggere perché qui spieghiamo come prepararne uno tu stesso.

Come far fiorire l’orchidea?

Ingredienti:

  1. mezza tazza di riso bianco
  2. Un litro d’acqua
  3. un atomizzatore

Elaborazione:

In una pentola fate bollire mezzo bicchiere di riso insieme a un litro d’acqua, lasciatelo riposare per 10 minuti e poi spegnete il fuoco. Lasciare raffreddare e, infine, filtrare per depositare nell’atomizzatore.

Come usare:

Spruzza sulle tue orchidee come normale acqua di irrigazione per due settimane o un mese per accelerare la loro fioritura. Evita di inondare o innaffiare troppo con questa acqua vitaminizzata, perché potresti uccidere la tua pianta o causare parassiti.