Copy

Croccanti fuori e morbide dentro… Avete presente le famose patate al forno, stile “patate” che possono essere mangiate da sole o come semplice accompagnamento a un piatto di carne ma sempre dal sapore squisito. Se vi viene già l’acquolina in bocca e volete preparare patate al forno perfette che si sciolgono in bocca, vi sveliamo l’infallibile trucco degli chef per farle avere successo.

Apprezzate da tutti,  le patate al forno  non sono facili da preparare. Tra l’utilizzo della giusta temperatura, un forno statico o ventilato o anche gli ingredienti giusti, può essere complicato. Un ingrediente svelato dagli chef vi sarà comunque utile per preparare delle buone patate croccanti.

Patate al forno

Ricetta delle patate al forno: il consiglio dello chef

È grazie al bicarbonato di sodio  che puoi avere patate così croccanti e tenere. Attraverso un processo chimico naturale, questa versatile polvere bianca rende porosa e frastagliata la superficie della patata. Per farlo è sufficiente immergere le patate, tagliate in quarti o fritte, in acqua bollente mescolata con un cucchiaino di bicarbonato.

Lo scopo di questo processo è quello di cambiare la patata da un PH acido a un PH alcalino. Questa trasformazione permette di disintegrare la parte esterna della patata che assorbirà il condimento e le darà consistenza in superficie. Inoltre,  il bicarbonato di sodio  aiuterà ad abbattere la pectina nella patata e a portare l’amido in superficie. Le patate risulteranno più sode e croccanti dopo la cottura.

Il procedimento consiste quindi  nel precuocere gli spicchi di patate facendoli bollire per circa 5 minuti, come spiegato sopra  prima di metterli in forno, conditi con olio di oliva, due spicchi d’aglio tritati, rosmarino secco o fresco e sale e pepe.

Mettere in forno su una teglia foderata con carta da forno. Cuocere per 25 minuti, quindi capovolgere gli spicchi di patate e cuocere per circa 20 minuti.

Per patate di successo è consigliabile scegliere una particolare varietà di patate, ovvero Charlotte o Amandine per la loro polpa farinosa perfetta per questa ricetta.

Come fare le patate all’erba cipollina?

Patate con salsa all'erba cipollina

Come   le tradizionali patate al forno, anche questa ricetta è facile, veloce e gustosa.  Il suo segreto sta nell’aggiunta di ricotta ed erba cipollina: una vera delizia!

Per prepararli, avrai bisogno di:

  • 4 patate
  • 250 g di formaggio fresco di capra, preferibilmente magro
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • fiore di sale
  • Uno scalogno
  • Scorza di limone
  • Peperoncino d’Espelette
  • Sale e pepe

Iniziamo preriscaldando il forno a 180°.

  • Pulire le patate, mantenendole intere
  • Bucherellare con una forchetta in modo che non scoppino durante la cottura.
  • Avvolgere le patate singolarmente in carta da forno
  • Cuocere per 40 minuti, controllando la cottura con la punta di un coltello.

Una volta cotti, potete servirli con una noce di burro o cosparsi di fleur de sel. Per i più golosi,  una salsa all’erba cipollina sarà tanto più consigliata.

Per preparare la salsa all’erba cipollina, tritare lo scalogno, quindi unirlo al formaggio di capra, spolverando il tutto con pepe di Espelette, sale, scorza di limone e infine erba cipollina tritata finemente.

Accompagnando le tue patate con questa salsa, farai un viaggio culinario pieno di sapori. Buon appetito !