Copy

Il pavimento della tua casa si sporca continuamente, a causa dei viaggi giornalieri di andata e ritorno. Lavare correttamente i pavimenti di casa diventa, quindi, un compito complicato! Ma grazie a questo trucco potrai pulire tutti i tipi di pavimenti e mantenerli puliti più a lungo, anche quando sono estremamente sporchi.

Sei stanco di lavare il pavimento ogni giorno? Stai tranquillo, adottando questo trucco, ora eseguirai questo compito più velocemente!

Come pulire correttamente il pavimento di casa?

pulire il pavimento della casa

Pulire e  lavare un pavimento molto sporco  , niente di molto complicato. Per prima cosa, passa l’aspirapolvere  In questo modo eviterai di ritrovarti con uno straccio pieno di polvere e residui di sporco. Passando l’aspirapolvere sui pavimenti, sarai in grado di rimuovere eventuali peli sciolti e peli di cane o gatto, se ne hai. Per mantenere i tuoi pavimenti puliti e lucidi più a lungo, ecco un semplice trucco. Non avrai più bisogno di pulire il pavimento più volte al giorno a casa.

Leggi anche:Perché è intelligente tenere sempre in frigo una ciotola di aceto bianco?

Come lavare il pavimento senza stancarsi?

Stira la scopa sul pavimento

Non riuscendo ad investire in uno speciale dispositivo di pulizia  per il tuo pavimento  come l’ultimo pulitore a vapore alla moda,  cambia le tue abitudini e adotta questa soluzione semplice  ed efficace .

Crea il tuo detergente per pavimenti

Usa un detergente per lavare il pavimento

Per praticare questo trucco, dovrai aggiungere alcune gocce di glicerina alla miscela che usi per  lavare il pavimento.

Cari lettori, state tranquilli, questa miscela eviterà il continuo mopping. Per questo avrai bisogno di:

  • Glicerina vegetale;
  • L’acqua ;
  • 30 ml di detersivo per piatti.

Successivamente sarà sufficiente:

  1. Mescolare l’acqua con la glicerina vegetale in un secchio e aggiungere il detersivo per i piatti.
  2. Lava il pavimento con questa miscela e noterai che sarà più lucido del solito.

Puoi anche usare questa miscela per pulire altre superfici della casa.

La glicerina sarà la tua migliore alleata, se il tuo pavimento è piastrellato o in marmo. Non sono necessari altri prodotti per la manutenzione. Dovrai solo usare un panno per far brillare il tuo pavimento. Tu non lo sai, ma ci sono altre soluzioni per pulire a fondo il pavimento di casa tua con ingredienti naturali.

Come pulire a fondo il pavimento?

Come abbiamo spiegato in precedenza, per pulire a fondo il pavimento, la soluzione migliore è iniziare con l’aspirapolvere per rimuovere sporco e polvere. Quindi, usa i prodotti appropriati spazzando il mocio sul pavimento. Devi tener conto del rivestimento di quest’ultimo. Se si tratta di parquet piastrellato o cerato, non è possibile utilizzare lo stesso prodotto di un tappeto. E ancora di più, se il tuo pavimento è in cemento cerato. Ma state tranquilli, condivideremo con voi alcune soluzioni semplici ed economiche per pulire i vostri pavimenti.

Perché mettere l’aceto bianco sul pavimento?

aceto bianco

Per pulire il tuo pavimento, che sia piastrellato o in parquet, puoi contare su un alleato per eccellenza, l’aceto bianco! Tra tutti gli ingredienti naturali che puoi trovare in casa,  l’aceto bianco è semplicemente indispensabile  per la manutenzione e la pulizia delle superfici della tua casa. Puoi persino usarlo per pulire il pavimento se hai un rivestimento in moquette. Inoltre, questo prodotto quotidiano è economico e consente di lavare in modo efficace. Hai versato qualche goccia di succo sul pavimento e non sai come liberartene?

Mescolare due cucchiai di aceto bianco in un secchio di acqua calda e aggiungere qualche goccia di olio essenziale di limone per ridurre l’odore. Questa miscela riporterà i tuoi pavimenti al loro pieno splendore. Inoltre, puoi usarlo per pulire tappeti e pavimenti piastrellati. L’aceto bianco è anche efficace quando si tratta di pulire i pavimenti in linoleum che possono essere difficili da mantenere.

Risultato, i tuoi pavimenti sono come nuovi grazie ad un unico prodotto economico che è nei tuoi armadi!

Come pulire correttamente le piastrelle?

Il trucco di questa nonna ti cambierà la vita! Oltre all’aceto bianco, puoi pulire le piastrelle anche con altri ingredienti naturali.

Non sai cosa fare con l’acqua di cottura delle patate? Tienilo al sicuro per i giorni di pulizia! Infatti, pulire il pavimento piastrellato con l’acqua di cottura delle patate gli permetterà di ritrovare tutto il suo splendore!

Per fare questo :

  1. Cuocere le patate per recuperare l’acqua di cottura;
  2. Una volta recuperato versate l’acqua di cottura sul vostro pavimento piastrellato e lasciate agire per circa 10 minuti, affinché l’amido faccia effetto;
  3. Strofina l’acqua di cottura ancora presente sul pavimento per rimuovere tutte le macchie;
  4. Infine, risciacqua il pavimento con acqua pulita usando uno straccio umido.

Se non ottieni il risultato desiderato, ripeti il ​​processo fino a quando il tuo pavimento risplende di nuovo.

Leggi anche: Perché dovresti mettere la schiuma da barba sulla spugna per i piatti? Questo risolve un problema importante in cucina

Usa il bicarbonato di sodio per lavare il pavimento piastrellato

Per fare questo, mescola aceto bianco e bicarbonato di sodio per rimuovere le macchie dal pavimento. In un grande secchio di acqua tiepida, diluire due cucchiai di aceto bianco e bicarbonato di sodio. Una volta che tutto è ben miscelato, tutto ciò che devi fare è strofinare il tuo pavimento piastrellato con questa soluzione naturale. Se non hai a disposizione nessuno di questi prodotti, puoi sempre usare il sapone di Marsiglia mescolato con acqua e strofinare le piastrelle sul pavimento con una spugna.

Ora che conosci tutti questi consigli, non ti resta che applicare quello più adatto a te e il gioco è fatto!

Leggi anche: Non buttare via le bustine di tè usate: puliscono il wc in un attimo