Copy

Purtroppo, ogni anno, la Società per la Protezione degli Animali (SPA) rivela cifre record relative all’abbandono di animali da compagnia da parte dei proprietari, soprattutto durante il periodo estivo. Ma sai quali sono le conseguenze per un cane o un gatto che si ritrova abbandonato e lasciato a se stesso? E come reagisce la legge a questi atti disumani? In questo articolo faremo il punto su queste importanti domande.

Alcune persone non si rendono conto dell’impatto di questo abbandono sul loro animale   che può davvero traumatizzarlo e persino farlo ammalare! Fortunatamente la legge francese è molto severa in materia e prevede sanzioni abbastanza severe per chi commette questo atto crudele. Ecco perché pensiamo sia importante menzionarlo!

Quanti animali vengono abbandonati ogni anno? La SPA rivela cifre che fanno venire i brividi!

Cane abbandonato per strada

Le statistiche parlano chiaro: la Francia è considerata il campione europeo in termini di abbandono di animali da compagnia . Come riportato da Croce, la SPA ha stilato nel 2022 un rapporto preoccupante: 44.199 animali sono stati abbandonati, di cui 27.940 gatti. Inoltre, secondo Anissa Putois, responsabile della comunicazione di Peta France e come riportato da National Geographic, ogni anno nel nostro Paese vengono abbandonati 100.000 animali, di cui purtroppo 60.000 durante i mesi estivi quando molti proprietari senza scrupoli si separano dal loro amico a quattro zampe per strada andare in vacanza.

Leggi anche:La parola di 4 lettere grazie alla quale un gatto (anche randagio) verrà da te

 

Cucciolo abbandonato in un sacco della spazzatura

Non siamo ancora alla fine delle nostre sorprese! Infatti, come riportato dal   Daily Mail  Alcuni anni fa, una storia ha avuto luogo nel Kentucky, negli Stati Uniti. Mélissa Sergent Lewis era in ritardo per la scuola elementare dove lavora. Quindi ha preso una scorciatoia e mentre stava arrivando, è rimasta scioccata nel trovare un sacco della spazzatura in movimento proprio in mezzo alla strada. Il 45enne ha deciso di fermarsi a dare un’occhiata al contenuto. Con sua sorpresa, ha trovato un cucciolo all’interno. Lo sfortunato animaletto aveva un collare ma nessuna targhetta incisa. La signora Lewis lo porta da un veterinario per esaminare le sue condizioni. Poiché nessuno si è fatto avanti per recuperare l’animale, il quarantenne lo ha adottato e lo ha chiamato “Hefty”. Inoltre,

Un’altra storia che lascia senza parole!

Aaron Schneider e il cane salvato

Il coraggioso veterano Aaron Schneider ha mostrato ancora una volta il suo coraggio salvando un adorabile cane che era stato investito da un’auto su un’autostrada trafficata, rischiando la propria vita per aiutare, secondo il quotidiano britannico Metro, questo essere vulnerabile! L’uomo, infatti, ha visto l’animale venire investito su una pericolosa autostrada a Lee’s Summit, Missouri e non ha esitato ad attraversare 3 corsie di traffico per portarlo in salvo. Nonostante l’evidente pericolo, Aaron è riuscito a raggiungere il Beagle ferito e portarlo in terapia intensiva presso la Chipman Road Animal Clinic. Non riuscendo a trovare il proprietario del cane, Aaron ha deciso di prendersi cura di lui dopo che si era completamente ripreso!

Cani e gatti si sentono abbandonati? Quali sono le conseguenze per gli animali?

È un peccato vedere quanto alcune persone possano essere insensibili abbandonando il proprio cane o gatto come se fosse solo un oggetto banale. Peggio ancora, questi poveri animali sentono l’abbandono e possono soffrire emotivamente. È così triste e inaccettabile vedere il numero allarmante di animali abbandonati ogni anno in Francia e le conseguenze su questi animali domestici possono essere irreversibili!

Perché non dovresti abbandonare il tuo animale? Un atto da denunciare!

gatto triste

È davvero triste apprenderlo… ma sì, abbandonare il suo animale domestico è un’esperienza traumatica per lui! Per intenderci, questi poveri animali non capiscono cosa gli sta accadendo, e improvvisamente si ritrovano sprofondati in uno stato di stress e incertezza. La perdita del proprio compagno o del proprio padrone è già difficile da accettare, ma l’abbandono selvaggio lo è ancora di più, perché per loro è del tutto insolito! Questi animali abbandonati si ritrovano soli, smarriti e disorientati, per motivi spesso futili che si sarebbero semplicemente potuti evitare. È in queste condizioni psicofisiche che approdano nei canili e nei rifugi. Una triste realtà che dimostra quanto sia importante essere responsabili e prendere sul serio i propri impegni quando si adotta un animale domestico.

La legge in Francia dice “no” all’abbandono degli animali: multe e sanzioni

Leggi anche: Perché è importante dare erba gatta e valeriana al tuo gatto?

Una frase pesante! La legge francese è molto chiara sull’abbandono degli animali da compagnia  . Secondo l’articolo 521-1 del codice penale, chiunque infligge maltrattamenti o commette un atto di crudeltà nei confronti di un animale domestico, addomesticato o tenuto in cattività può essere condannato a una pena fino a 3 anni di reclusione e € 45.000 di multa . Oltre a queste sanzioni, ai colpevoli può essere vietato, temporaneamente o permanentemente, di adottare un animale, nonché di lavorare con animali per un massimo di 5 anni.

Come avrete capito, cari lettori, oltre ad essere severamente punito dalla legge, l’abbandono del proprio animale domestico è un atto disumano suscettibile di nuocere alla vostra salute psicofisica.

Leggi anche:Il trucco geniale per tenere il gatto lontano dal portatile