Copy

Desideri avere accesso a frutta fresca durante tutto l’anno? Hai abbondanza di frutta e vorresti conservarla a lungo? Non preoccuparti, ecco un antico rimedio cinese che ti permetterà di mantenere la frutta fresca per tutto l’anno!

Avere frutta fresca a disposizione per un periodo prolungato è un vantaggio significativo per consumare cibi sani e risparmiare denaro. Solitamente, utilizziamo il frigorifero per conservare gli alimenti e mantenerli freschi per più tempo, ma anche in questo caso, la frutta ha una durata limitata e lo spazio è limitato.

Allora, come possiamo risolvere questo problema? Grazie al metodo cinese, puoi conservare la frutta per un lungo periodo e gustarla sempre fresca, senza l’uso di conservanti che potrebbero essere dannosi per la salute. Si tratta di un procedimento semplice da seguire, e di seguito ti spiegheremo tutto ciò di cui hai bisogno per eseguirlo.

Inizia con il lavare accuratamente la frutta. La chiave per ottenere ottimi risultati con il metodo cinese è utilizzare frutta fresca e in buone condizioni. Assicurati che la frutta sia sana e non marcia, altrimenti non otterrai i risultati desiderati.

Per fare ciò, puoi mettere la frutta in una casseruola e sciacquarla abbondantemente sotto l’acqua corrente. Ripeti il processo più volte per rimuovere eventuali residui e lascia scolare la frutta con cura.

Prima di iniziare il processo di conservazione, assicurati di avere a disposizione una quantità sufficiente di frutta e procurati i barattoli di vetro da 1 litro e mezzo necessari per conservarla. Puoi scegliere di mescolare diversi tipi di frutta in un barattolo, ma è consigliabile mantenere la stessa tipologia di frutta in ciascun barattolo.

Ecco come procedere con il metodo cinese per conservare la frutta:

  1. Porta l’acqua a ebollizione nella quantità necessaria per riempire i barattoli.
  2. Rimuovi le foglie e i peduncoli (piccioli) dalla frutta e lavala accuratamente.
  3. Metti la frutta nei barattoli e riempili fino all’orlo.
  4. Versa l’acqua bollente sopra la frutta, senza riempire completamente il barattolo.
  5. Copri i barattoli con i coperchi senza avvitarli e lascia agire per 10 minuti.

Dopo questo periodo, rimuovi i coperchi e sostituiscili con tappi di plastica dotati di fori. Versa l’acqua dalla pentola e riportala a ebollizione.

Mentre l’acqua bolle nuovamente, aggiungi 2 cucchiai colmi di zucchero in ogni barattolo di vetro pieno di frutta. Quando l’acqua inizia a bollire, versala nuovamente sopra la frutta, facendo attenzione a non farla traboccare.

Riporta i coperchi sui barattoli e avvitali saldamente utilizzando uno strumento apposito per sigillarli. Copri quindi i barattoli con due asciugamani, uno per appoggiare sotto di essi e l’altro per coprirli.

Lascia raffreddare i barattoli a temperatura ambiente per 24 ore. Una volta completata questa procedura, i barattoli saranno pronti per essere conservati per un lungo periodo.

Conserva i barattoli in un luogo asciutto e al riparo dalla luce, con una temperatura che non superi i 18°C. La frutta si manterrà perfetta per un periodo di dodici mesi, permettendoti di gustare frutta fresca tutto l’anno senza doverla acquistare. Ricorda che una volta aperto il barattolo, dovrai consumare la frutta entro pochi giorni!