Copy

Sia ecologiche che pratiche, le bottiglie d’acqua in alluminio sono diventate sempre più popolari tra coloro che cercano di evitare le bottiglie di plastica. Molto resistenti e leggere, permettono di trasportare acqua potabile e dissetarsi per tutta la giornata. A prova di perdite, questi contenitori riutilizzabili e durevoli hanno generalmente un buon rapporto qualità-prezzo. Inoltre, possono essere trasportati in uno zaino o anche in una borsa a tracolla. Tuttavia, è necessaria una manutenzione regolare della bottiglia di alluminio per evitare un odore sgradevole. Impara come pulire le tue bottiglie d’acqua per prolungarne la vita.

Una bottiglia di alluminio mantiene l’acqua fresca in estate per diverse ore. Facile da pulire, questo contenitore ergonomico è particolarmente utile per  tenere lontane  dal calore bevande fresche come l’acqua minerale . Per le bevande calde, puoi optare per un thermos coibentato. In questo articolo, ti sveliamo suggerimenti per pulire la tua bottiglia d’acqua in alluminio ed eliminare i cattivi odori.

Come pulire una bottiglia d’acqua in alluminio?

Una bottiglia d’acqua in alluminio è considerata resistente, durevole e facile da trasportare. Tuttavia, per evitare che la bottiglia di alluminio diventi un vero nido di batteri, è necessaria una pulizia ottimale. Per una regolare manutenzione della bottiglia d’acqua, è sufficiente pulirla con un po’ di sapone e acqua pulita dopo ogni utilizzo. Puoi portare una spazzola o una spazzola per bottiglie per pulire le pareti interne della bottiglia. Se necessario, puoi anche mettere la bottiglia in lavastoviglie per rimuovere lo sporco. Se il sigillo sul tappo della bottiglia d’acqua si stacca dopo il lavaggio in lavastoviglie, ricordarsi di rimontarlo per mantenere la tenuta stagna della bottiglia d’acqua. Se si opta per la pulizia a mano, può essere opportuno l’uso di un sapone organico con proprietà sgrassanti:

  • Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia permette una pulizia profonda della zucca – Fonte: naturalfrenchsoap

Il sapone di Marsiglia è un sapone di origine naturale che ha molti usi. Composto da acqua, sale, oli vegetali e soda naturale, è privo di conservanti, profumi o coloranti. Per rimuovere le macchie ostinate, lavare perfettamente gli utensili da cucina e pulire varie superfici della casa, questo sapone biologico è molto efficace, come l’aceto bianco, il bicarbonato o anche il limone. Per una pulizia ottimale della bottiglia d’acqua, inizia riempiendo a metà il contenitore con acqua calda, quindi aggiungi qualche scaglia di sapone di Marsiglia. Quindi, chiudi il flacone e agitalo energicamente per sciogliere il sapone e pulire l’intera superficie. Lasciare in posa per circa 20 minuti, quindi utilizzare uno spazzolino per bottiglie per pulire il fondo della bottiglia. Prossimo,

  • sapone nero

sapone nero

Il sapone nero è ecologico ed efficace contro lo sporco – Fonte: spm

Il sapone nero è uno degli elementi essenziali della casa. E per una buona ragione, è uno sgrassante e uno smacchiatore. Per una famiglia ecologica, questo è il prodotto perfetto. È un sapone naturale a base di olio vegetale, olive nere tritate e potassa.

Per pulire la bottiglia d’acqua, mescola un cucchiaino di sapone nero liquido con acqua calda. Versare questo composto nella bottiglia e agitare per far penetrare bene il composto, quindi utilizzare uno scovolino per rimuovere le macchie e lo sporco. Risciacquare più volte per rimuovere il prodotto dal flacone, pulirlo con un panno asciutto e lasciarlo asciugare all’aria senza riposizionare il tappo.

Con questi suggerimenti, pulisci le tue bottiglie d’acqua in modo efficace e naturale. Inoltre, per mantenere questo oggetto di uso quotidiano, è meglio evitare di pulirlo con prodotti acidi. Lascia asciugare bene la bottiglia d’acqua dopo ogni lavaggio per evitare la formazione di batteri e muffe.