Copy

Impara a preparare una pillola per la salute a casa. Queste meravigliose ricette profumeranno la tua toilettee ti aiuteranno a risparmiare denaro.

Il metodo di preparazione è molto semplice e veloce da realizzare. Oltre a produrre nel comfort di casa tua, gli ingredienti sono facili.

Queste tecniche di produzione di pillole sanitarie ti faranno risparmiare denaro sui  prodotti per la pulizia, che costituiscono una parte considerevole del tuo budget familiare.

Come fare la pillola sanitaria: passo dopo passo

Come fare la pillola sanitaria

Segui i modi migliori di Come fare la pillola sanitaria fatta in casa e rendi il tuo bagno sempre pulito e profumato.

Compressa sanitaria battericida

In questa ricetta ti insegneremo come fare la pillola sanitaria battericida con una ricetta molto facile da realizzare e perfetta per profumare la tua casa

Ingredienti:

  • 150 g di bicarbonato di sodio;
  • 4 cucchiai di candeggina;
  • 1 cucchiaio di sale;
  • 1 cucchiaio di sapone alla glicerina;
  • 75 ml di aceto alcolico;
  • Essenza e colorazione;
  • 1 rotolo di cartone: può essere carta igienica.

Come prepararsi:

Per prima cosa tagliate il rotolo di cartone e i cerchi con uno spessore medio di 2 centimetri, facendo una specie di stampo.

Grattugiare il sapone, metterlo in una ciotola, aggiungere un po’ d’acqua e cuocere nel microonde per 30 secondi, o fino a quando il sapone non si scioglie bene.

Mettete 100 grammi di bicarbonato di sodio in un contenitore di plastica, mettetene da parte 50 grammi da utilizzare alla fine, aggiungete il sale, il sapone fuso e mescolate bene fino a formare un “impasto”.

Quindi aggiungi l’aceto, la liscivia, l’essenza a piacere, più ne metti, più odore avrà. Mescolate bene per amalgamare, aggiungete i restanti 50 grammi di bicarbonato di sodio e mescolate fino a formare una pasta.

Metti il colorante, maggiore è la quantità, più colore avrà, mescola. Posiziona le fette di cartone su una superficie liscia, può essere un coperchio di plastica o uno stampo.

Mettete la pasta in questi stampini ricavati dal rotolo di cartone, dategli la forma e lasciatela asciugare. Può essere collocato al sole o in un luogo ventilato.

Una volta asciutto e sodo, sformare, conservare in un barattolo con coperchio. Mettilo nel cestino, può essere uno di quelli che compri con la pillola del supermercato, e mettilo nel water.

Pillola sanitaria fatta in casa facile

Questa ricetta è molto semplice in quanto utilizza solo 2 ingredienti. Vedi Come fare la pillola sanitaria Come quella sul mercato, rende molto e non si dissolve facilmente.

Ingredienti:

  • Mezza saponetta alla glicerina;
  • 200 ml di disinfettante a scelta.

Come preparare:

Grattugiare il sapone, mettere il disinfettante in una padella, aggiungere il sapone grattugiato e a fuoco medio, mescolare fino a completo scioglimento.

Trasferire in un contenitore di plastica, una volta freddo e sodo, tagliare, modellare a piacere, mettere in buste e utilizzare nella toilette.

Pillole sanitarie fatte in casa

Come fare la pillola sanitaria

Oltre ad essere semplice, questa ricetta di Come fare la pillola sanitaria è molto economica. Questo perché gli ingredienti sono prodotti che hai lì in casa.

Ingredienti:

  • 180 g di bicarbonato di sodio;
  • 60 ml di succo di limone;
  • 1 cucchiaio di perossido di idrogeno volume 10;
  • Mezzo cucchiaio di aceto;
  • 30 gocce di olio essenziale;
  • Stampi di Brigadeiro.

Come prepararsi:

Metti il bicarbonato di sodio in una ciotola, aggiungi il limone (frizzerà, è normale), quindi aggiungi l’acqua ossigenata, l’aceto e l’olio essenziale; Se è troppo liquido, aggiungi altro bicarbonato di sodio.

Mescolate bene tutti gli ingredienti, quando formate una pasta mettetela negli stampini e lasciate asciugare per un periodo di 12 ore. Quando è molto asciutto, usalo nella toilette. Puoi metterlo nel cestino o semplicemente gettarlo nel water.

Pillola sanitaria con PineSol

Ingredienti:

  • 1 sapone alla glicerina;
  • 250 ml di pinesol;
  • Colorante alimentare.

Come prepararsi:

Per prima cosa grattugiate il sapone e mettetelo da parte. Mettere il pinesol in una padella, aggiungere il sapone grattugiato e mescolare a fuoco medio fino a quando non si sarà sciolto.

Dopo aver sciolto il sapone, dovrebbe sembrare una pasta, altrimenti se non si scioglie bene, si può mettere un po’ più di pinesol. Quindi aggiungere il colorante alimentare e mescolare bene.

Trasferite questa soluzione in una ciotola, stendetela bene e lasciatela densa quanto volete. Dopo mezz’ora di essiccazione o quando la pasta è dura, ritagliate la forma che volete dare alle pillole sanitarie.

Lasciare asciugare per circa 20 minuti o fino a quando la pasta non si sarà completamente indurita e poi tagliare per formare le pastiglie sanitarie. Usalo come preferisci in bagno.

Come fare la pillola sanitaria Tipo di radura

Come fare la pillola sanitaria

Ingredienti:

  • 250 ml di acqua;
  • 100 g di sapone blu neutro;
  • 100 ml di disinfettante;
  • 50 ml di detersivo;
  • 1 cucchiaio di sale;
  • 20 ml di essenza.

Come preparare:

Grattugiare il sapone. In una ciotola mettete l’acqua bollente e aggiungete il sapone all’acqua in quest’ordine, non l’acqua saponata, in modo che non formi pietre, mescolate fino a quando il sapone non si sarà completamente sciolto.

Aggiungere il detersivo, mescolare, aggiungere il disinfettante, mescolare, aggiungere l’essenza, agitare di nuovo e infine aggiungere il sale, che fungerà da catalizzatore e accelererà la reazione trasformando gli altri prodotti in sapone.

Dopo aver aggiunto tutti gli ingredienti, mescolare fino a quando non si addensa. Trasferisci il composto in una ciotola rettangolare e lascia riposare per 2 ore fino a quando non si sarà indurito e asciugato.

Trascorso questo tempo, tagliate in pezzi rettangolari, che devono essere flessibili. Quindi è sufficiente metterlo nel cestino e usarlo nella toilette. Conserva il resto in un barattolo con coperchio.

Come sbarazzarsi del cattivo odore in bagno

  • Fai sempre attenzione a non ostruire gli scarichi, in quanto possono causare un cattivo odore nel bagno. Assicurati che il sifone contenga un po’ d’acqua, in modo da sigillare gli odori. Se noti che il livello dell’acqua è troppo basso, mescola un po’ d’acqua con il disinfettante e versalo nello scarico.
  • Pulisci regolarmente, applicando sempre quotidianamente un disinfettante di qualità su WC, scarico e lavandino, in modo che il cattivo odore venga neutralizzato e disinfetti i focolai di germi e batteri.
  • La pulizia dei servizi igienici e una corretta manutenzione sono fondamentali per eliminare il cattivo odore. Rendi l’igiene semplice e veloce, tuttavia, applica quotidianamente il disinfettante sulla toilette e usa sempre le pillole sanitarie fatte in casa.
  • Evitare gli intasamenti, non gettare carta igienica, assorbenti e altri materiali nel water.
  • Controllare il posizionamento dell’anello di tenuta, che si trova tra la toilette e il tubo fognario. L’anello non deve avere parti incrinate, graffiate o rotte. Se sono danneggiati, provvedere a sostituirli e ripararli immediatamente, in quanto la loro funzione è quella di impedire il passaggio di odori e gas che fuoriescono dalle acque reflue.