Copy

Il primo passo di How to Make Chorizos richiede un ampio spazio, con lavandino, tavolo, acqua e ventilazione installati, per non parlare dell’igiene, poiché lavoreremo con la produzione alimentare.

Dopo questo passaggio, passeremo agli ingredienti e agli strumenti che verranno utilizzati nella preparazione del chorizo.

Come fare i chorizos

  • Maiale;
  • Grassi animali;
  • Aglio;
  • Sale;
  • Erba cipollina;
  • Prezzemolo;
  • Pepe nero;
  • Liquido di miscelazione: acqua o vino;
  • Budello e commestibili naturali o sintetici;
  • Contenitori per depositare gli ingredienti;
  • Argenteria;
  • Guanti;
  • Stoppino
  • Tritacarne.

Come fare i chorizos – Produzione

Dopo aver separato tutti gli ingredienti, il passo successivo per sapere come preparare i chorizos è la carne macinata. Il punto della carne deve essere analizzato, perché se non è adeguato, la qualità non sarà delle migliori e potrebbe avere qualche danno.

Congelare la carne intera e il grasso. Conservare in sacchetti o barattoli di plastica e mettere nel congelatore fino a quando non si forma ghiaccio sia sulla carne che sul grasso.

Come macinare la carne

Il prossimo passo in Come fare i chorizos è macinare la carne. Per fare ciò, togliere dal congelatore, lasciare scongelare a temperatura ambiente, pulire tutte le parti del tritacarne, lavare con acqua calda e aceto bianco per disinfettare. Quindi macinare la carne e il grasso fino a quando non è completamente macinato. Poi solo condire.

Condimento per carne

Come fare i chorizos

Mettere la carne macinata e il grasso in una ciotola, indossare i guanti, mescolare la carne e il grasso fino a quando non saranno ben integrati. Il punto consigliato è che il grasso non appaia e la carne sia visibile.

Aggiungere i condimenti nel seguente ordine: sale, pepe nero, mescolare fino a quando non viene assorbito dalla carne, quindi aggiungere l’erba cipollina, il prezzemolo e mescolare ancora. Lasciare riposare per 20 minuti.

Aggiungete acqua o vino, mescolate bene, ma non lasciate troppo bagnato. Mettere da parte e dopo qualche minuto togliere il liquido in eccesso.

Ripieno di chorizo

Una volta che la carne è condita, è il momento di confezionare il chorizo. Per fare questo, metti la carne in budelli sintetici o animali e riempi il contenuto, ma fai attenzione a non far scoppiare i budelli.

Si può scegliere di riempire il tritacarne semplicemente posizionando un apposito imbuto all’uscita della macchina, quindi inserendo il carter e accendendo la macchina per eseguire il processo. Quindi legare le estremità dell’intestino con stoppino, affumicare e asciugare.

Affumicatura ed essiccazione dei chorizos

L’ultimo passaggio di Come fare i chorizos è la fase di essiccazione e affumicatura. Posiziona i chorizos su una sorta di “stendibiancheria” e accendi un fuoco sotto, tuttavia, dovrebbe avere molto fumo e il fuoco non può raggiungere i chorizos.

Lascialo per un giorno o più, poi puoi appenderlo in un luogo sicuro, asciutto e ventilato e puoi consumarlo.

È importante seguire passo dopo passo e non saltare nessun passaggio, rispettando sempre l’ordine di ogni processo, in modo da poter realizzare un chorizo di qualità.

Come fare i chorizos

Come fare i chorizos: ricette per prepararli e consumarli

Il chorizo ha una varietà di modi per prepararlo, ecco alcune ricette da realizzare, dalle basi a un piatto più sofisticato.

Chorizo affumicato con patate al forno

Ingredienti:

  • 500 g di chorizo affumicato;
  • 8 patate;
  • 8 peperoncini dolci;
  • 200 g di pancetta;
  • 3 cucchiai di burro;
  • Basilico fresco;
  • Sale e pepe nero q.b.

Come prepararsi:

Sbucciate e tagliate le patate a pezzi: mettetele in una pentola d’acqua, salatele e portate a bollore. Tagliate il chorizo orizzontalmente, tagliatelo a metà e mettetelo da parte.

Metti le patate, i chorizos e il peperone dolce su un piatto da portata. Sciogliere il burro e mescolare, distribuire la pancetta sul chorizo, le foglie di basilico e cospargere con il pepe nero.

Coprite con pellicola trasparente, cuocete per 15 minuti in forno preriscaldato a 200°C, trascorso questo tempo togliete la carta, lasciate dorare la ricetta e servite in sequenza.

Riso con chorizo

Come fare i chorizos

Ingredienti:

  • 350 g di chorizo affumicato;
  • 1 cipolla;
  • 4 cucchiai di olio;
  • 2 cucchiai di estratto di pomodoro;
  • 2 brodi di pollo;
  • 1 cucchiaio di senape;
  • 2 tazze di riso;
  • Prezzemolo ed erba cipollina q.b.;
  • Salare q.b.

Come prepararsi:

Togliete il budello al chorizo, tagliatelo a fette e fatelo soffriggere con l’olio in una padella. Quando sarà molto rosolata, mettete la cipolla tritata e fatela soffriggere fino a quando non sarà traslucida e appassita.

Aggiungere il brodo di pollo, il concentrato di pomodoro, la senape, mescolare bene, versare una tazza d’acqua e far bollire fino ad esaurimento dell’acqua e ricominciare a friggere.

Aggiungere il riso, aggiungere acqua sufficiente per la cottura e far bollire fino a quando l’acqua del riso è quasi asciutta. A cottura quasi ultimata, spegnete il fuoco e lasciate la padella coperta per 10 minuti. Mantecare con il prezzemolo, l’erba cipollina e servire in sequenza.

Chorizo saltato in padella

Ingredienti:

  • 2 giri di salsiccia affumicata;
  • 2 cucchiai di burro;
  • Due carote;
  • 2 patate;
  • 10 cialde;
  • 1 chayote;
  • 1 confezione di broccoli;
  • Sale e pepe nero q.b.;
  • Mezza tazza di prezzemolo ed erba cipollina tritati.

Come prepararsi:

Sciogliere il burro e friggere il chorizo fino a doratura. Mettere da parte, tritare i seguenti ingredienti: carota, patate, fagiolini, chayote, broccoli e cuocere al dente.

Dopo la cottura, scolare il cibo cotto nella padella insieme al chorizo. Aggiustate di sale, pepe, fate rosolare per tre minuti, mettete su una pirofila, spolverizzate con prezzemolo ed erba cipollina tritata e servite in sequenza.

Fettuccine al chorizo

Come fare i chorizos

Che ne dici di usare questa prelibatezza in un piatto di pasta? Scopri come fare i chorizos per la pasta. Il piatto è semplice ma molto gustoso.

Ingredienti:

  • 200 g di fettuccine;
  • 80 g di chorizo affumicato;
  • 50 g di pomodori;
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata;
  • Uno spicchio d’aglio;
  • 1 manciata di foglie di cicoria;
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva.

Come prepararsi:

Mettete l’acqua in una padella, aggiungete un filo d’olio, salate e cuocete la pasta al dente. Scolatele e mettetele da parte.

Scaldate l’olio in una padella, tagliate l’aglio a fettine, tritate la cipolla e fatela soffriggere per 1 minuto. Aggiungere il chorizo, cuocere per 2 o 3 minuti, aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti e cuocere per altri 2 minuti.

Aggiungete il radicchio, fatelo appassire, mettete la pasta cotta, mescolate bene e servite in sequenza.