Copy

Segui questa guida passo passo per far germinare i semi di arancia con il cotone e aggiungere questo albero da frutto al giardino urbano.

Sicuramente ti è mai piaciuto un delizioso pezzo di arancia e, mentre lo fai, hai notato che ha dei semi color crema , che possono essere germinati e quindi poter iniziare a coltivare un albero di arance dal frutteto urbano. Va da sé che questa grande varietà produce frutti incredibili, perfetti per essere utilizzati in diversi modi in cucina.

Se hai uno spazio all’interno della casa o del giardino per coltivare del cibo, un albero di arancio non dovrebbe mai mancare in giardino e in questo modo potrai goderti dei deliziosi pezzi di arancia in maniera illimitata . Per realizzarlo non c’è niente di meglio che poter estrarre i semi dal frutto stesso e poter così avviare la crescita di questa varietà.

Con la seguente guida passo passo, ti insegneremo come far germinare i semi di arancia con l’aiuto di un po’ di cotone per riuscire a far posto a questa coltura in modo biologico e soprattutto sfruttando quei piccoli ” ossa” che si trovano all’interno del frutto per avere in futuro questo albero della famiglia delle Rutacee che può essere coltivato in casa.

Guida passo passo per germinare i semi di arancia in cotone 

Prendi nota delle seguenti informazioni e replicale a casa per poter far germogliare i tuoi semi di arancia .

  1. Acquista dei pezzi di arancia fresca e gustali come desideri, conserva solo i semi da utilizzare in questo processo. La prima cosa da fare è lavarli con un po’ d’acqua per eliminare eventuali residui di polpa.
  2. Con l’aiuto di un coltello, di un rasoio o di un taglierino, rimuovi lo strato esterno del seme (non tutto è necessario), fai solo un’apertura, questo viene fatto in modo che le future radici possano germogliare rapidamente. Fai questo passaggio con ognuno, puoi usare da 8 a 10 semi .
  3. Prendete un batuffolo di cotone grande e stendetelo, mettetelo all’interno di un contenitore precedentemente pulito che userete come germoglio, bagnate il cotone con un po’ d’acqua giusto per mantenerlo umido e disponete al centro i semi d’arancia , premeteci sopra per ottenere seppellirla
  4. Metti un altro strato di cotone e ripeti il ​​passaggio; inumidire con acqua e disporre i semi , premere nuovamente e ricoprire con uno strato di cotone umido .
  5. Coprite il recipiente con la pellicola trasparente e da questo momento non vi resta che mantenere umido il cotone , aggiungendo un po’ d’acqua quando appare asciutto. Conservare il contenitore in un luogo con una buona illuminazione.
  6. Con il passare dei giorni, i semi dovrebbero germogliare delle piccole radici e quando ciò accadrà, sarà il momento giusto per coltivarli in vaso.
  7. Trapiantare in un vaso con terra e substrato, eseguire questo passaggio con molta attenzione, non si deve danneggiare la radice. Quei semi germinati possono dare origine a un nuovo raccolto .
  8. Ricorda che l’ albero di arancio è molto esigente in termini di nutrienti, quindi cerca di concimare o concimare il terreno almeno ogni 6 mesi, idrata il terreno con acqua ogni volta che ne ha bisogno ed esponi quel vaso alla luce diretta del sole per almeno per 6 ore soprattutto la mattina.

È così che potrete far germogliare dei semi di arancia per poi dare origine ad una nuova coltura che crescerà dall’orto urbano, ricordate di avere pazienza, perché essendo un albero da frutto la sua crescita può essere relativamente lenta ma con le dovute cure e se lo siete costante, potrai goderti i grandi risultati che darà.