Copy

Le uova sono uno dei miei ingredienti preferiti in cucina, infatti di solito le mangio praticamente tutti i giorni, soprattutto a colazione, visto che si possono preparare in tanti modi possibili e sono sempre buonissime. Possono essere un accompagnamento o i protagonisti di un piatto e sono indispensabili sia nelle preparazioni dolci che in quelle salate.

Questa ricetta di uova alla piastra con prosciutto e piselli non potrebbe essere più semplice da preparare ed è un piatto delizioso, ideale come antipasto, per una cena semplice senza complicazioni o anche per una colazione speciale. La chiave è utilizzare una buona salsa di pomodoro, meglio se fatta in casa (vedi la nostra ricetta qui sotto) e cuocere le uova in modo che l’albume e il tuorlo siano di vostro gradimento seguendo i nostri consigli.

Il nome di questa ricetta deriva fondamentalmente dal fatto che le uova vengono cotte nello stesso contenitore in cui vengono servite e la ricetta è la stessa delle uova di flamenco con chorizo e patate, che è il nome che gli viene dato nella cucina andalusa. Nel mio caso, preparo le uova alla flamenca molto più sostanziose delle uova nel piatto, poiché queste ultime potrebbero essere mangiate perfettamente a colazione e le uova alla flamenca mi sembrerebbero un po’ eccessive per questo scopo.

Ingredienti per fare le uova alla piastra con prosciutto e piselli (4 persone)

  • 4 uova.
  • 2 fette spesse di prosciutto serrano o comprare prosciutto a cubetti, circa 150-200 gr.
  • 130 gr di piselli in scatola. Puoi anche usare i piselli freschi e cucinarli a casa.
  • 500 gr di salsa di pomodoro o quanto vi serve per riempire le casseruole o i piatti che andrete ad utilizzare. Se volete prepararla in casa, potete seguire la nostra ricetta per la salsa di pomodoro fatta in casa.
  • Sale.