Copy

Ecco la torta basca dalla ricetta di Pierre Hermé che ha pubblicato in uno dei suoi primi libri “Secrets gourmands”.

La torta basca è apparsa nel XVII secolo a Cambo. Nelle sue prime versioni, alcune erano ripiene di marmellata di frutta, tra cui la famosa amarena Itxassou. Fu alla fine del 19° secolo che apparve la versione alla crema. In basco, “etxe-ko biskotx-a” significa la torta della casa. Pierre Hermé spiega che, a differenza di altri, non aggiunge la marmellata di amarene Itxassou alla sua torta perché preferisce gustarla con 🙂 essa.

 

Quindi, per la ricetta, hai bisogno di:

Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 min Cottura: 45 min

 

Per realizzare questa ricetta avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

Ingredienti (per 4 persone):

Per l’impasto della torta basca:

– 400 g Farina
– 200 g Burro semisalato
– 150 g Zucchero semolato
– 2 Uovo intero
– 4 Tuorlo d’uovo
– Burro per la teglia
– 1/2 bustina di lievito per dolci
– 1 Tuorlo d’uovo sbattuto

Per la crema della torta basca:

– 50 cl Latte
– 1 Uovo
– 1 bacca di vaniglia, spezzata e raschiata
– 70 g Zucchero semolato
– 2 tuorli d’uovo
– 20 g amido di mais
– 2 cucchiai di rum

Preparazione:

In una ciotola mescolate lo zucchero a velo con il burro. Incorporare le uova e i tuorli, infine la farina setacciata e il lievito.

Lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo e riponetelo in frigorifero avvolto nella pellicola trasparente per 2 ore.

Preparate la crema: in un pentolino scaldate il latte con i semi di vaniglia del baccello spaccato e raschiato.

In una ciotola sbattere l’uovo e i tuorli con lo zucchero semolato e la maizena, quindi sbattere il latte caldo.

Versate il tutto nella pentola, poi aggiungete il rum e mettete a fuoco basso sbattendo fino a quando la crema non si addensa. Toglietelo in una ciotola e copritelo con pellicola trasparente per evitare che si incrosti.

Lasciate raffreddare. Preriscaldare il forno sp. 190 °C.

Ungete una tortiera a cerniera. Stendere la pastella e foderare la padella. Spalmare sopra la crema, quindi stendere l’impasto rimanente e adagiarlo sopra la torta.

Sigillare i bordi, spennellare la superficie con un tuorlo d’uovo sbattuto e infornare per 35-40 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare prima di sfornare.