Copy

La soffice torta di mele è il  classico dolce di mele tipico della tradizione casalinga, il più apprezzato dei dolci fatti in casa! Semplice da realizzare, a base di ingredienti genuini: farina, uova, zucchero e tanti pezzetti di mela che donano una consistenza morbidissima che si scioglie in un morso e dall’odore inconfondibile! Segui questa ricetta della torta di mele e porterai in tavola una torta perfetta ! Il migliore, il più veloce e il più soffice del mondo, proprio come le ricette della nonna; che riporta subito all’infanzia, la preferita di grandi e piccini!

Tempo di preparazione: 10 min Tempo di cottura: 45 min

Tempo totale: 55 minuti

Ingredienti:

Quantità per 8 persone

– 1 stampo apribile con un diametro di 24 cm
– 3 mele
– 200 grammi di farina ’00
– 50 g di burro fuso (o 50 g di olio di semi di girasole)
– 150 grammi di zucchero semolato
– 2 uova grandi a temperatura ambiente
– 200 ml di panna da cucina (che potete sostituire con altrettanta quantità di ricotta, yogurt greco, mascarpone o 120 grammi di latte) a temperatura ambiente)
– 1 bustina di lievito per dolci (16 g)
– 1 bustina di vaniglia o i semi di un baccello di vaniglia o estratto di vaniglia
– scorza di limone grattugiata (facoltativa)
– 2 cucchiai di zucchero semolato vanigliato + 1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere (prima di infornare)
– 1 cucchiaio di zucchero semolato (per spolverare la torta cotta)

Preparazione della torta di mele:

Come fare una torta di mele umida

Per prima cosa sbattete molto bene le uova con lo zucchero e la vaniglia utilizzando le fruste elettriche e se volete la scorza di limone, per almeno 3 minuti ad altissima velocità, fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro

Aggiungete poi il burro o l’olio ormai fuso freddo e continuate a mescolare con le fruste.

Infine aggiungete la farina a cucchiaiate, precedentemente mescolata con il lievito setacciato, alternandola con i cucchiai di panna a temperatura ambiente. Mescolare sempre a velocità media, fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti. L’impasto crudo deve essere corposo, vellutato, non liquido o troppo sottile!

Quindi lavate le mele, asciugatele, sbucciatele e tagliatele a fettine. Infine, inserite l’impasto in una teglia apribile, precedentemente imburrata e infarinata. Livellare l’impasto in modo che non ci siano protuberanze.

Infine, disponete le fette di mela in un pettine, partendo dall’esterno, spingendole un po’ verso l’interno

Infine, dopo il primo giro di mele, fate un secondo giro e infine il terzo, dove disporrete le mele al centro. Occupare tutti gli spazi disponibili, cercando di mantenere il “design” concentrico, lasciando le ultime mele leggermente più alte, senza affondarle troppo!

Mescolare zucchero a velo e cannella:

Cospargete la superficie della vostra torta di mele con il composto appena fatto. Non lasciare spazi vuoti!

Cottura:

Cuocete la vostra torta di mele in forno statico, ben caldo, nella parte centrale a 180° per circa 45 minuti. Il tempo è indicativo e può variare di qualche minuto a seconda del forno che avete, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare la torta.

Sfornate, aprite la teglia e lasciate raffreddare la vostra soffice torta di mele dalla teglia per almeno 30 minuti.

Spolverizzate con zucchero a velo.

Fette morbide e golose che in ogni boccone sono il ricordo della torta di mele della nonna! Accompagnateli con un buon calore!

Conservazione:

Si conserva perfettamente a temperatura ambiente per 3 o 4 giorni. Ammesso che duri!

Potete congelarlo a fette, scongelarlo se necessario lentamente prima in frigo e poi a temperatura ambiente! Ottimo anche riscaldato nel microonde