Copy

La torta di mele e mandorle, al gusto frangipane è un dolce davvero goloso e soprattutto facilissimo da realizzare nella ciotola del vostro robot da cucina.

Ecco una ricetta facile e veloce da realizzare. Il bello di questa torta è che puoi servirla dalla mattina alla sera. Infatti, la sua consistenza morbida e il gusto delicato lo rendono un alleato essenziale per la colazione, la merenda e il fine pasto.

Questa è una torta che preparo spesso da molto tempo; È delizioso.

Quindi, per la ricetta, hai bisogno di:

Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 min Cottura: 40 min Tempo totale: 55 min

Per realizzare questa ricetta avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

Ingredienti per 6 persone:

– 180 g di farina
– mandorle a scaglie
– 3 uova
– 1/2 tazza di latte
– 125 g di burro
– cocco grattugiato
– 160 g di zucchero
– 4 mele Boscop o altre che cuociono bene
– 1/2 bustina di lievito per dolci (oppure mettere la farina con lievitante, è lo stesso)
– qualche goccia di estratto di mandorle amare (assaggiate la pasta per sapere se ce n’è abbastanza, non dovrebbe avere un sapore troppo buono)
– marmellata di albicocche per lucidare la torta

Preparazione:

Sbucciate e tagliate le mele in quarti. Su ogni pezzo, fai delle fessure di qualche millimetro senza tagliarlo fino in fondo, il pezzo dovrebbe tenersi insieme. Montate gli albumi a neve.

Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare bianchi e aggiungere il burro morbido. Mescolate ancora, poi aggiungete un po’ di latte e la farina con il lievito mescolato e poi aggiungete il resto e amalgamate bene il composto. Aggiungete gli albumi a neve ferma, una parte senza troppa cura per ammorbidire l’impasto e il resto delicatamente per non rompere gli albumi.

Imburrate uno stampo, mettete sul fondo un pezzo di carta forno per fare in modo che la torta non si attacchi e versateci dentro l’impasto.

Aggiungere gli spicchi di mela.

Per finire:

Cospargere con le mandorle a lamelle e infornare per circa 35-40 minuti a 180°C (gas mark 6) (fino a quando non sarà molto dorato; un gambo infilzato spinto al centro dovrebbe uscire asciutto) e lasciare raffreddare. Scaldate la marmellata e spalmatela con un pennello. Poi prendete un po’ di cocco grattugiato e fate il contorno. Decorare a piacere.