Copy

Sappiamo quanto sia importante mantenere pulito il pavimento della nostra casa . Tuttavia, nonostante i nostri sforzi di pulizia, le fughe delle piastrelle tendono ad accumulare sporco e a scurirsi nel tempo. Ma non preoccuparti, abbiamo il trucco definitivo per pulire le fughe dei pavimenti e con cui potrai dire addio al loro colore nero . Prendi nota perché sicuramente vorrai metterlo alla prova.

Il trucco definitivo per pulire le fughe dei pavimenti

Se le fughe del pavimento ti danno problemi perché non c’è modo di lasciarle pulite, sappi che esiste un trucco davvero efficace e che consiste nel creare una miscela con tre ingredienti noti per le loro proprietà per la pulizia della casa .

Prima di iniziare a pulire, assicurati di spazzare e pulire il pavimento per evitare di trascinare lo sporco avanti e indietro. Quindi, attenersi alla seguente procedura per pulire le guarnizioni:

  • Pulisci il pavimento per accedere a tutte le piastrelle e agli angoli.
  • Preparare una miscela di bicarbonato di sodio, detersivo per i piatti e acqua , oppure aceto detergente se le piastrelle non sono lucide.
  • Applicare il composto sulle articolazioni con uno spazzolino da denti e lasciarlo riposare.
  • Strofinare le fughe con la spazzola e pulire con un panno in microfibra.
  • Nel caso in cui il trucco non faccia al caso vostro, ce n’è un altro che consiste nell’utilizzare la pietra bianca per una pulizia efficace, applicandola con una spugnetta bagnata.

Un trucco che, come diciamo, è davvero efficace e che potete vedere in azione in questo video , dall’account Instagram @paula.unsitioparacadacosa , che è lui a renderlo noto.

 

 Altri metodi per pulire le fughe del pavimento

Il trucco citato è il migliore, ma non è l’unico. Infatti hai anche questi altri rimedi per far tornare come nuove le fughe del pavimento:

  • Aceto bianco: l’aceto bianco è un potente alleato per la pulizia ed è efficace per le fughe dei pavimenti. Basta bagnare le fughe con aceto e aggiungere un po’ di detersivo per rinforzarne l’effetto.
  • Acqua ossigenata e bicarbonato di sodio : Per giunti molto sporchi, la combinazione di acqua ossigenata e bicarbonato di sodio è l’ideale. Applicare uno strato di bicarbonato di sodio sulle articolazioni e versare l’acqua ossigenata. Utilizzando una spazzola a setole morbide, strofinare delicatamente la superficie e infine risciacquare il pavimento con acqua e sapone.
  • Dentifricio: se le articolazioni sono nere, puoi usare un dentifricio bianco come sbiancante. Applicare la pasta su tutte le articolazioni e lasciarla agire per diverse ore o durante la notte. Quindi strofinare con uno spazzolino da denti e pulirlo bene.
  • Prodotti specifici: In commercio troverete detergenti per fughe con effetto sbiancante e antimacchia da umidità. Questi prodotti sono disponibili in forma spray o pennello e sono ideali per usi più specifici.

Con questi trucchi di pulizia dirai addio una volta per tutte al colore nero delle fughe del pavimento. Che tu preferisca prodotti fatti in casa o specifici, potrai goderti un pavimento più pulito e brillante nella tua casa. Mantieni l’igiene e la brillantezza delle tue piastrelle con questi semplici consigli e lasciati sorprendere dai risultati. Dì addio al colore nero e avrai una cucina o un bagno impeccabili!