Press ESC to close

Se senti un forte rumore provenire dal tuo termosifone, ecco come risolverlo facilmente da solo

Copy

La stagione di raffreddamento e riscaldamento è davvero iniziata e alcuni radiatori possono emettere strani rumori come gorgoglii, scoppiettii o sibili. Questi rumori sono spesso causati da diversi problemi legati al riscaldatore. Sebbene di solito il rumore dell’acqua che scorre attraverso il radiatore dell’impianto di riscaldamento sia silenzioso e discreto, l’aria nell’impianto può essere intasata e di conseguenza possono verificarsi rumori.

Ecco i motivi per cui possono provenire rumori dal riscaldamento di casa tua, oltre alla necessità di controllarlo regolarmente.

Da dove viene il rumore nel radiatore?

Radiatore acceso

Se si sente un rumore nel radiatore dall’inizio dell’utilizzo, c’è un problema con l’installazione iniziale.

Se invece il riscaldatore ha funzionato bene all’inizio e poi improvvisamente inizia a ronzare, è segno che qualcosa non va. Chiediti se di recente hai apportato modifiche all’impianto di riscaldamento centralizzato, magari aumentato la portata dell’acqua o cambiato la configurazione della caldaia di riscaldamento?

Se il radiatore emette un rumore simile a quello che si produce quando l’acqua bolle o come se ci fossero delle bolle all’interno, la causa è dovuta alla grande quantità di aria accumulata all’interno. La soluzione in questo caso è quella di spurgare i radiatori per togliere l’aria in eccesso e permettere all’acqua di defluire dolcemente, raggiungendo tutte le zone del radiatore. In caso contrario, è molto probabile che il dispositivo non funzioni al massimo della sua efficienza e quindi il consumo di riscaldamento sarà maggiore e quindi anche la tua  bolletta energetica  .

Il motivo potrebbe anche essere che hai rimosso il radiatore (svuotare l’acqua, chiudere le valvole) e averlo rimesso a posto, ma non hai aperto completamente le valvole. Ricontrolla questo.

E la valvola termostatica?

Regola la temperatura del radiatore

I rumori possono provenire anche da fattori che possono limitare il flusso dell’acqua. Potresti aver cambiato l’impostazione. Ricorda che un tale cambiamento riguarda non solo questo  radiatore , ma anche tutti gli altri.

Se si nota un rumore costante nella pompa del riscaldamento, ciò potrebbe essere dovuto a un guasto parziale dei suoi componenti. Allo stesso tempo, il funzionamento dell’intero sistema si deteriora, il che porta a una diminuzione dell’efficienza del suo funzionamento. Per eliminarlo, riparare la pompa o installarne una nuova. Inoltre, il rumore costante nella pompa di circolazione può essere causato dal suo funzionamento instabile. Ciò può causare rumore in altre zone dell’impianto di riscaldamento, nelle tubazioni e nei radiatori.

Eseguire il test e impostare il flusso d’acqua sul valore più alto

A volte, se il flusso è impostato al livello più basso, è inoltre bloccato dal calcare, fonte di  clic  indesiderati . Quindi prova ad adattarti al valore massimo per un giorno. Il giorno successivo, torna alle impostazioni standard e potresti notare un miglioramento del suo funzionamento e un arresto del rumore del radiatore.

Quindi cerca sempre di capire i motivi che causano determinati rumori nei tuoi radiatori per trovare rapidamente una soluzione e ripararli.