Copy

Una torta ultraleggera a base di semolino e olive nere, imbevuta di succo d’arancia e servita con una mousse di ricotta perlata con olio d’oliva.

Ingredienti:

Per il/i biscotto/i:

Yogurt/i bianco/i:
110 g Zucchero semolato
100 g Olio d’oliva
60 cl Semola di grano tenero
120 g Mandorle in polvere
40 g Uova
1 pezzo(i) Oliva(e) nera(e)
1 pezzo(i) 70 g Baccello(i) di vaniglia:
1 pezzo(i)Bustina(e) di lievito in polvere (11g)

Per lo sciroppo:
10 cl Acqua
100 g Zucchero semolato

Per la mousse:
60 g Ricotta:
30 cl Panna intera
30 g 2 g Zucchero a velo
1 pezzo(i) gelatina in fogli

Per il resto della ricetta
– 3 cl Olio d’oliva

Preparazione:

PER IL BISCOTTO:

Preriscaldate il forno a 180°C (gas mark 6).

Tritare le olive.

In una ciotola sbattete lo yogurt e lo zucchero. Aggiungere l’olio, le mandorle tritate, i semi di una bacca di vaniglia, le olive tritate e l’uovo intero.

In un’altra ciotola mescolate il semolino con il lievito, quindi versateci sopra il primo composto.

In una teglia piatta bordata di carta forno, versate il composto ad uno spessore di 2 cm e infornate per 35 minuti.

PER LO SCIROPPO:
Portare a ebollizione l’acqua e lo zucchero per 5 minuti.

Versate quindi questo sciroppo caldo sul biscotto appena uscito dal forno, quindi lasciatelo raffreddare nella pirofila.

PER LA MOUSSE:
Mettere in ammollo la gelatina in abbondante acqua fredda.

Montate la panna da montare e aggiungete lo zucchero.

Sciogliere la gelatina in una ciotola a bagnomaria, rilassarla con il formaggio e incorporarla delicatamente alla panna montata.

Tagliate
un rettangolo di biscotto, maneggiatelo delicatamente e disponetelo al centro del piatto.

Adagiate sopra una quenelle di panna e irrorate con qualche goccia di olio d’oliva.