Copy

La pasta è meravigliosa, a casa la amiamo e può essere preparata in mille modi diversi quindi ce n’è per tutti i gusti. Semplicemente con olio e pepe è strepitoso, ma se iniziamo a fare un buon sugo, il risultato è autentico… scandalo! Questo è esattamente ciò che accade con questa ricetta.

Questi rigatoni al ragù alla bolognese sono una vera delizia, un piatto di pasta molto completo e sfizioso. I rigatoni sono un tipo di pasta a forma di tubo simile ai maccheroni e con delle scanalature sulla superficie, il che li rende perfetti per i piatti con sughi poiché questi aderiscono meglio alla pasta grazie a quelle piccole scanalature.

E il ragù alla bolognese, che dire? E’ una salsa a base di carne macinata, verdure e salsa di pomodoro ed è una delle mie preferite, super completa e golosa, riempie il piatto di sapore. Inoltre, il tocco finale di formaggio grattugiato e qualche foglia di basilico rendono questo piatto di pasta un successo assicurato.

Ingredienti per preparare la ricetta dei rigatoni alla bolognese (4 persone)

  • 400 gr di rigatoni. Una porzione può andare tra gli 80 e i 120 gr a persona, a seconda dei gusti e del fatto che si tratti o meno di un piatto unico del tuo menu.
  • 300 g di carne macinata (100 g di maiale magro e 200 g di lumache di manzo). La carne macinata migliore è quella che scegli in macelleria e la tritano al momento, scordatevi quelle già confezionate.
  • 1 carota.
  • 1 cipolla.
  • 100 ml di vino bianco.
  • 200 gr di passata di pomodoro o pomodoro fritto.
  • 50 ml di latte.
  • Origano.
  • Parmigiano Reggiano q.b., grattugiato o in blocchi da grattugiare in casa.
  • Qualche foglia di basilico per guarnire.
  • Olio d’oliva, sale e pepe nero macinato fresco.