Copy

L’aceto è molto economico ed è consigliato per il bucato e la lavatrice. Ecco come usarlo

Che tipo di aceto usare in lavatrice?

Esistono diversi tipi di aceto, ma per il bucato usi l’aceto naturale. Questo è sia rispettoso dei tuoi vestiti che dell’ambiente.

lavatrice per biancheria 

Biancheria in lavatrice – Fonte: spm

  1. Come ammorbidente

L’aceto rimuove il calcare dall’acqua, rendendola più morbida e ammorbidendo anche i tuoi vestiti. La quantità di aceto necessaria dipende dalla scala presente nell’acqua. Se si dispone di acqua piuttosto dolce, ne basterà una piccola quantità (un cucchiaio). Per l’acqua dura, usa una tazza di aceto. Funge da sostituto dell’ammorbidente, versare l’aceto nel vano dedicato a questo prodotto. È importante sapere che l’aceto sostituisce l’ammorbidente, ma non il detersivo. Utilizzare sempre un detersivo delicato in combinazione con l’aceto.

  1. Per proteggere i colori

I vestiti neri sbiaditi o la tua camicetta bianca preferita che non è bianca come quando l’hai comprata possono farti male. L’aggiunta di aceto al bucato consentirà ai colori di rimanere più a lungo, quindi i tuoi vestiti saranno meno inclini a sbiadire. Se hai acquistato vestiti nuovi e dai colori vivaci, puoi anche immergerli per una notte in acqua fredda a cui hai aggiunto dell’aceto.

  1. Per rimuovere le macchie

L’aceto non solo ammorbidisce i vestiti, ma è anche un buon smacchiatore naturale. Pensa ad esempio alle macchie di caffè o tè, di sangue o di deodoranti. È molto semplice: prendi tre parti di aceto e una parte di acqua e mescola tutto insieme. Lascia i vestiti in ammollo per una notte, quindi lavali come al solito.

puzza 

Cattivo odore – Fonte: spm

  1. Per ridurre gli odori

Hai una bottiglia con uno spruzzatore vuoto? Riempilo di aceto. È il modo perfetto per eliminare i cattivi odori dai tuoi vestiti. Ad esempio, hai un cattivo odore sotto le ascelle? Spruzza un po’ di aceto sulle macchie della maglietta e lascia agire per dieci minuti prima di metterla in lavatrice.

  1. Per prevenire irritazioni cutanee

L’aceto nella lavatrice aiuta a rimuovere la schiuma di sapone. Spesso sono i residui lasciati nei vestiti che possono irritare la pelle. Quindi una tazza di aceto nell’ammorbidente non solo renderà i tuoi vestiti morbidi, ma anche puliti e non irritanti.

  1. Per mantenere pulita la tua lavatrice

Sporcizia e sapone possono accumularsi nella lavatrice. La cosa migliore da fare è far funzionare una macchina vuota con due tazze di aceto ogni due mesi. Questo dissolverà lo sporco e la schiuma di sapone nella tua macchina. Non sentirai più i cattivi odori e potrai pulire i tuoi vestiti molto più facilmente.