Copy

Di recente hai notato la comparsa dei moscerini nella tua casa e più in particolare nella tua cucina! Sebbene siano innocui, sono comunque fastidiosi e invadenti! Ecco alcuni metodi che ti aiuteranno a superarlo rapidamente.

Mettendo in pratica questi consigli, non dovrai più temere alcuna invasione di moscerini nella tua casa.

I 5 metodi per sbarazzarsi dei moscerini in cucina e in casa

Volano e si muovono in numero, ma soprattutto invadono la tua cucina! A ragione, sono attratti da tutti i materiali il cui stato di decomposizione è avanzato, siano essi frutta o verdura. Lo avrete capito, è una questione di moscerini! Sebbene siano piccoli e  non rappresentino alcun rischio per la salute dell’uomo, come sottolinea Christophe Daugeron, entomologo, tendono comunque a riprodursi molto rapidamente . Pertanto, essere invasi da dozzine di questi insetti può diventare rapidamente problematico. Una situazione che deve quindi spingervi ad agire subito! Per evitare che la tua casa e la tua cucina diventino un ritrovo di moscerini, ecco cinque modi per sbarazzartene il più rapidamente possibile.

Invasione di moscerini

  1. Intrappola i moscerini in una bottiglia di plastica vuota

Per fare questo, prendi una semplice bottiglia di plastica che taglierai in alto. Quindi segna il centro della bottiglia con un pennarello che funge da linea di riempimento. Quindi versare 3 cucchiai di zucchero e un quarto di tazza di aceto sul fondo della bottiglia , quindi riempirla d’acqua fino a raggiungere la stessa linea.

Infine, prendi la parte superiore della bottiglia che hai precedentemente ritagliato e posizionala capovolta nell’altra metà della bottiglia. Attirati dall’odore, i moscerini entrano facilmente attraverso l’ampia apertura ma poi troveranno più difficile uscire dal collo e finire per annegare sul fondo della bottiglia.

moscerini sulla frutta

  1. Spaventa i moscerini con il sapone nero

Questo forse è un dettaglio che non ti è sfuggito! In effetti,  i moscerini amano atterrare sulle tue piante d’appartamento . In questo caso e per spaventarli, puoi contare sul sapone nero.

Per fare ciò, è sufficiente versare in un flacone spray, un cucchiaio di sapone nero e un litro di acqua tiepida, aggiungendo un  cucchiaio di bicarbonato di sodio . Infine, mescola tutto insieme e spruzza le tue piante con questa miscela. Il sapone nero scaccerà i moscerini e, allo stesso tempo, gli afidi che vorranno attaccare le piante.

  1. Cattura i moscerini con la pellicola trasparente

Per ottenere ciò, ti servirà solo un bicchiere o un bicchiere di plastica in cui verserai l’aceto di mele, aggiungendo zucchero. Dovrai quindi solo  chiudere il contenitore con  pellicola trasparente .

Da quel momento in poi e aiutandosi con uno stuzzicadenti, forare la superficie praticando alcuni fori. Non esitare a posizionare il contenitore nella tua cucina, vicino alla finestra o al cestino della spazzatura. Dopo qualche minuto scoprirete che i moscerini sono riusciti ad infiltrarsi all’interno del contenitore ma che non potranno più uscire.

  1. Respingere i moscerini con oli essenziali

Veri repellenti per moscerini,  gli oli essenziali possono esserti di grande utilità per sbarazzarti di questi insetti . Tra i più efficaci segnaliamo: l’olio essenziale di menta piperita, lavanda, geranio o tea tree (albero del tè).

Per questo, dovrai diluire in 100 ml di acqua o aceto bianco, dieci di queste gocce  di olio essenziale . Quindi versare la soluzione risultante in un flacone spray. Tutto quello che devi fare è spruzzare i punti della tua casa dove i moscerini proliferano di più. Nota che puoi anche usare un diffusore di oli essenziali, se lo desideri.

  1. Cattura i moscerini con del nastro adesivo

Anche se questo metodo può sembrare semplice, per non dire rudimentale, è comunque efficace! In effetti,  le strisce di nastro adesivo sono il modo migliore per catturare moscerini  o qualsiasi altro insetto volante.

Posiziona semplicemente alcuni luoghi vicini in cui gli insetti si sono abituati a volare, sia in cucina, vicino ai bidoni della spazzatura o all’ingresso delle finestre. Un modo per sbarazzarsi definitivamente di questi insetti.

Per evitare che la tua cucina o qualsiasi altra stanza della tua casa diventi un rifugio per i moscerini, non esitare ad applicare questi suggerimenti il ​​prima possibile!