Copy

Sai come pulire un pavimento e lasciarlo come nuovo? Con il tempo è normale che si sporchi e perda la sua lucentezza, ma se si mantiene un’adeguata pulizia è possibile lasciarlo sempre preservato.
Seguite quindi i consigli e le tecniche di Come Pulire il Pavimento per mantenere il vostro pavimento sempre impeccabile e piacevole, mantenendo la vostra casa in un clima di armonia, del resto pulire è sempre un buon affare.

Appartamento Ardosia

Come pulire il pavimento
Spazza il pavimento con una scopa a setole morbide per rimuovere la polvere, ma fallo con attenzione, poiché l’ardosia è delicata e può danneggiarsi se non eseguita correttamente.
In un secchio con 4 litri d’acqua, sciogliere 1/5 di tazza di detersivo delicato o detergente per lavagna, ma non acido.
Stendere la soluzione sul pavimento e strofinare con l’aiuto di un panno e poi con un panno asciutto, asciugare il più possibile e lasciare asciugare a temperatura ambiente.
Dopo che la superficie è completamente asciutta, con un panno morbido, stendere un sottile strato di olio per teak per terminare con una pulizia più approfondita. Fatelo ogni due o tre mesi.

Come pulire il pavimento in marmo

Il marmo è un materiale costoso, ma molto ricercato come pavimento o elemento decorativo in una casa. Pertanto è necessario effettuare la corretta pulizia affinché non perda la sua brillantezza.

Passo dopo passo su come pulire il pavimento in marmo

Per mantenere il marmo sempre bello, inizialmente abbiamo escluso l’uso di acqua sanitaria o cloro durante la pulizia. Essendo un prodotto abrasivo, finisce per opacizzare e macchiare il pavimento.
Per pulire il pavimento in marmo è necessario evitare l’umidità. Pertanto il consiglio è: ogni volta che mettete l’acqua, asciugatela con un panno per rimuovere l’umidità e lasciatela asciugare all’aria. In questo modo è possibile mantenere la brillantezza più a lungo.

Perossido di idrogeno

Un altro trucco su come pulire il pavimento in marmo è mescolare il perossido di idrogeno in un secchio di acqua molto calda.
Strofinare la superficie con una scopa morbida e rimuovere l’eventuale umidità subito dopo.

Detergente neutro

In un secchio mettere acqua pulita e aggiungere detersivo a PH neutro, preferibilmente per la pulizia dei pavimenti.
Utilizzando una spugna umida, lavare il marmo e poi risciacquare con acqua pulita, eliminando ogni traccia di detersivo dal pavimento. Lasciare asciugare il pavimento all’aria, senza pulire con un panno asciutto.

Pavimento piastrellato

Come pulire il pavimento
Per pulire la lajota, bisogna prima passare la scopa a setole spesse sul pavimento e rimuovere così tutto lo sporco, prestando attenzione agli angoli e alle fessure, in modo che non rimangano residui accumulati.
In un secchio, mescolare l’acqua con un detergente neutro e mescolare. Bagnate il panno, attorcigliatelo e poi passatelo sulle lajotas con l’aiuto di una mano pigra, per essere più pratici.
È importante pulire tutta la superficie con un panno umido fino a quando non sarà ben pulita. In caso di cravatte macchiate è possibile utilizzare una spugna per piatti. Se ci sono macchie più difficili da rimuovere, puoi usare una spugna per piatti per rimuovere lo sporco, ma non strofinare troppo forte per non rovinare la lucentezza del pavimento. Utilizzare preferibilmente il lato giallo della spugna.

 

 

Come pulire il pavimento in gomma

Questa tecnica di pulizia dei pavimenti in gomma diventa semplice grazie alla versatilità dei pavimenti in gomma. Utilizzare un panno umido e un detergente a PH neutro.
Per prima cosa, usa una scopa per rimuovere la polvere. Successivamente, mettete in un secchio dell’acqua tiepida o fredda, come preferite, diluite il detersivo e mescolate fino a formare una schiuma.
Cospargete un po’ d’acqua sul pavimento, e con la scopa spargete la soluzione sulla superficie da pulire. Lasciare riposare il composto per qualche minuto in modo che possa rilasciare più facilmente tutto lo sporco accumulato e strofinare con movimenti circolari.
Dopo aver finito, risciacquare ed eliminare il sapone in eccesso e con un panno morbido risciacquare il pavimento. Si consiglia di asciugarlo bene in modo che non si accumuli e non si attacchi allo sporco che si trova in un altro spazio della casa.
Per ripristinare la lucentezza e l’igiene completa applicare disinfettante o aceto bianco. Per fare ciò diluire un po’ del prodotto scelto in un po’ d’acqua e passare sulla superficie con un panno.

Come pulire il pavimento in laminato

come pulire il pavimento
Pur offrendo comodità e praticità, i pavimenti in laminato necessitano di cure particolari per mantenersi preservati e con la necessaria bellezza. Pertanto, impara come pulire il pavimento in laminato nel modo giusto e mantenerlo sempre bello.
Per prima cosa eliminate tutta la polvere con una scopa morbida, per non graffiare la superficie. Successivamente diluire in un secchio con acqua, poco detergente neutro, alcool e applicare con l’aiuto di un panno sul pavimento. Successivamente risciacquare con un panno asciutto e il gioco è fatto.

Come pulire il pavimento di cemento

Il tuo appartamento è al grezzo o in fase di ristrutturazione? Tuttavia è necessario mantenere l’ambiente pulito. Pertanto, conosci le tecniche su come pulire il pavimento in cemento.
Eseguire questa procedura di pulizia non è complicato, ma avrai bisogno di alcuni materiali per mantenere questo luogo pulito in buone condizioni.
Il primo passo è spazzare il pavimento con una scopa con setole ben rinforzate. Se nel luogo si accumula molto sporco, come terriccio o sabbia, si consiglia di gettare acqua prima di spazzare, ma poca, in modo che non si trasformi in fango o qualcosa di simile.
Ora, se sulla superficie è presente un accumulo di sporco, è possibile utilizzare un tubo a pressione per rimuovere questi detriti.
Quindi, dopo aver effettuato questa pre-pulizia, utilizzare un detergente a pH neutro o uno sgrassatore. Non utilizzare mai prodotti con sostanze chimiche forti, poiché possono deteriorare il materiale a causa della forte concentrazione di reagenti.

Come pulire

Applicare i prodotti e lasciare agire qualche minuto. Quindi strofinare delicatamente con una scopa morbida e risciacquata.

Pavimenti in vinile

Rimuovere la polvere con l’aiuto di una spazzola per capelli o di un aspirapolvere. Piccole macchie e residui possono essere rimossi con un detergente neutro e un panno umido.
Per rimuovere le macchie più difficili utilizzare uno smacchiatore neutro esclusivo per pavimenti vinilici diluito in acqua ed una spugna morbida. Per lasciare il pavimento lucido dopo la pulizia si utilizza un tampone di cera rossa.

Come pulire il pavimento in legno

come pulire il pavimento

Pulisci i pavimenti in legno con una scopa a setole morbide per evitare graffi o pulisci con un panno asciutto per rimuovere l’accumulo di polvere. Successivamente, utilizza le seguenti tecniche per imparare a pulire correttamente i pavimenti con tacchetti e a non danneggiare il legno.
• In 5 litri d’acqua diluire 1 cucchiaio di detersivo neutro;
• Inumidire con questa soluzione un panno pulito, ma attorcigliarlo bene, lasciandolo il più asciutto possibile;
• Passare il panno sui blocchi fino a rimuovere tutto lo sporco. Se rimangono residui, pulirli successivamente con un panno pulito.
Utilizza le nostre tecniche Come pulire il pavimento e mantieni la tua casa pulita e priva di batteri.