Copy

La maggior parte delle volte durante la cottura, non possiamo evitare di avere pezzi bruciati sulla nostra padella, e possono diventare difficili da rimuovere e possono anche richiedere ore per strofinare via. L’unica soluzione per rendere più facili le pentole è lavarle velocemente subito dopo averle utilizzate, ma quando non puoi farlo, è bene avere un trucco che puoi usare per rendere le cose molto più facili. Proprio come questa tecnica di  Clean Freak & Germaphobe su YouTube, è così brillante e funziona efficacemente per rimuovere i pezzi bruciati in pochi minuti.

Materiali:

  • Aceto bianco distillato
  • Acqua

Indicazioni:

Passo 1

Prendi un po’ di aceto bianco, quindi versane circa una tazza nella padella e versa anche una tazza d’acqua. Puoi usare mezza tazza di acqua e aceto se la parte bruciata è solo sul fondo della padella, ma se è tutta ai lati, puoi aggiungerne dell’altra. Quindi, metti la padella su un fornello, quindi accendi il fuoco a medio o medio-alto e lascia sobbollire il composto.

Facile trucco per la pulizia delle pentole bruciate
Passo 2

Una volta che è arrivato a bollore, prendi la spatola, quindi raschia delicatamente la padella dai pezzi bruciati e si staccherà facilmente. Dopo aver raschiato la padella, spegni il fuoco, quindi getta la roba raschiata nella spazzatura e lascia che la padella si raffreddi al tatto. Infine, lava la padella come al solito con detersivo per piatti e acqua pulita, quindi asciugala e il gioco è fatto!

Come pulire facilmente la padella bruciata