Copy

Terribilmente delizioso, terribilmente carino, terribilmente fondente, terribilmente divino! Cioccolato e caramello si sciolgono in bocca sotto uno scricchiolio di pasta frolla!

Questa tartelletta al cioccolato e caramello al burro salato è una classica torta al cioccolato con un tocco in più. Questa sfida per il miglior pasticcere fa appello all’avidità e ai ricordi d’infanzia!

Questa tartelletta al cioccolato e caramello al burro salato è realizzata con una pasta frolla croccante, una mousse al cioccolato fondente che verrà decorata con tuiles al caramello al burro salato!

Quindi, per la ricetta, hai bisogno di:

Ingredienti:

Paté di pasta frolla fatta in casa:
– 250g di farina
– 125g di burro
– 70g di zucchero semolato
– 2 tuorli d’uovo
– 5 cl di acqua
– 1 pizzico di sale Caramello al burro salato:
– 250g di latte condensato zuccherato
– 40g di burro semisalato
– 1 o 2 pizzichi di sale

Ganache:
– 100g di cioccolato fondente con cacao al 64% (o preferibilmente di copertura)
– 12.5 cl di crème fraîche

Preparazione:

Step: 1
La pasta frolla:
Sbollentate i tuorli con lo zucchero, e rilassatevi con un po’ d’acqua, poi aggiungete il burro e il sale, e poi la farina poco alla volta ma molto velocemente perché non volete lavorare troppo l’impasto

Passaggio: 2

Avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela
riposare in frigo per 1 o 2 ore

Step: 3

Preparare gli stampini:
Stendere la pasta frolla ad uno spessore di circa 3
mm su un piano infarinato. Ritagliate 6 dischi leggermente più grandi degli stampini per tartellette e foderate gli stampi.
Bucherellate il fondo con una forchetta. E riponete in frigo per 30 minuti.

Fase: 4
Preriscaldate il forno a 180°C. Foderate i gusci della crostata con carta da forno e cuocete alla cieca per 15-20 minuti. Rimuovere la teglia e continuare la cottura per 5-10 minuti fino a doratura. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Step: 5
Caramello:
Mettere il latte condensato, il burro e il sale in un pentolino e portare a bollore a fuoco basso, mescolando continuamente

Fase: 6
Cuocere a fuoco lento per 5 minuti fino a quando il caramello non sarà dorato. Assaggiate ed eventualmente aggiungete un pizzico di sale (cosa che io non ho fatto)

Passaggio: 7
Versare sopra i gusci della tartelletta e mettere in frigorifero per 30 minuti a 1 ora.

Step: 8
Preparare la ganache:
scaldare la panna con il cucchiaio di miele e versarla sul cioccolato. Lasciate riposare per un minuto e poi frullate fino a ottenere un composto omogeneo. Versate la ganache sulle tartellette, quindi lasciate riposare per 30 minuti.