Copy

Hai una serie di bicchieri di plastica a casa? In realtà sono molto pratici per bere bevande varie, soprattutto quando si hanno bambini e si vogliono proteggere i bicchieri. Un consiglio: non pensate di buttarli via, questi bicchieri possono essere facilmente riciclati e utilizzati per altri usi.

Non preoccuparti, non si accumuleranno a lungo in cucina. Se ti piace armeggiare con i tuoi piccoli, questo riciclo creativo li delizierà. Scopri rapidamente alcuni suggerimenti sorprendenti per trasformare i tuoi bicchieri di plastica e, allo stesso tempo, preservare l’ambiente.

bicchieri di plastica

Perché i bicchieri di plastica dovrebbero essere riciclati?

Questo riciclaggio è essenziale, poiché riduce i rifiuti di plastica e protegge l’ambiente. Quando queste tazze non vengono smaltite correttamente, finiscono nelle discariche e possono impiegare centinaia di anni per degradarsi. Tuttavia, è del tutto possibile limitare i danni dando loro una seconda vita. Inaspettatamente, questi bicchieri di plastica possono facilmente servirti per altri scopi una volta trasformati. In particolare, puoi riciclarli in oggetti decorativi di uso quotidiano. Usando un po’ di creatività, una sessione di artigianato con i tuoi figli sarà il modo perfetto per introdurli a uno stile di vita più sostenibile per preservare il pianeta.

Leggi anche: Bastano un filo e una chiave per creare qualcosa di assolutamente unico per la casa

Idea deco con bicchieri di plastica

Chi non ha mai perso un paio di pinzette, elastici o fermagli per capelli che spesso si pensa siano in ordine in un cassetto? Non dovrai più smarrire i tuoi accessori! Questo non sarà più un problema non appena avrai armeggiato con un piccolo contenitore da posizionare nei tuoi cassetti. E questo, riciclando in modo intelligente i tuoi bicchieri di plastica. Questo fai da te non è complicato: ti serviranno fondamentalmente una tazza, del filo di diversi colori, un taglierino, un paio di forbici, una pistola per colla a caldo, carta glitter e del foamiran.

Nota:  ampiamente utilizzato per tutti i tipi di oggetti decorativi, “fomamiran” è un foglio di gommapiuma molto sottile (simile alla pelle scamosciata o al velluto) in formato A4. Per il trucco di oggi, potresti aver bisogno di un foglio con un rivestimento glitterato. Ma ci sono diversi tipi con vari colori e motivi. Sta a te decidere quale ti piace di più.

Ecco i passi da seguire per realizzare questa pratica conservazione:

  • Prendi il bicchiere di plastica e usa il taglierino per tagliare il bordo superiore più rigido. Si consiglia di utilizzare una tazza trasparente, leggermente più grande. Rifinisci il taglio con un taglierino, in modo da togliere i residui di plastica meno rigida, perché ti servirà solo la circonferenza.
  • A questo punto prendete un filo (del colore che preferite) e avvolgetelo intorno alla circonferenza. Una volta ricoperto completamente, incollate l’ultima estremità del filo con un punto di colla a caldo.
  • Dopodiché eliminate il filo in eccesso tagliandolo con le forbici. Per assicurarti di ottenere una chiusura forte e ben rifinita, applica altra colla a caldo e fai un piccolo nodo. Rimuovere nuovamente il filo in eccesso.
  • Dopo che la base è finita, allunga il filo, intrecciandolo. Poi tendete il filo da un lato all’altro della circonferenza, in modo da incrociarlo e formare una stella intrecciata. Quindi fissare il filo a un’estremità della circonferenza con un piccolo nodo. Incollalo con un punto di colla a caldo e taglia l’eccesso.
  • È qui che entra in gioco foamiran. Devi disegnare piccole foglie di piante secondo la forma che desideri, lascia correre la tua immaginazione. Puoi farne 3 o 4, ma non dimenticare di raddoppiarli, perché dovrai incollarli per avere le paillettes sia davanti che dietro. Successivamente, ritaglia con cura le forme che hai appena disegnato.
  • Sul foglio glitterato, disegna 9 fiori di colori diversi e sovrapponili 3 a 3 usando la colla a caldo. A questo punto tornate alla vostra base intrecciata all’inizio e incollate i fogli realizzati con il foamiran lungo la parte alta della circonferenza.
  • Quindi, posiziona i fiori incollandoli in modo che si sovrappongano alle foglie, per dare l’impressione che queste ultime stiano crescendo tra i fiori.

Ecco fatto, dopo aver seguito attentamente questo percorso, hai appena messo insieme un praticissimo organizer per riporre tutti i tuoi fermagli, mollette ed elastici. Puoi infilarlo in un cassetto, appenderlo in bagno per fissare le clip ai fili in modo da non perderli o semplicemente usarlo come oggetto decorativo.

Crea un pupazzo di neve con le tazze

Altri consigli per riciclare i bicchieri usa e getta

Hai ancora un sacco di bicchieri usa e getta rimasti in magazzino e non sai cosa farne? La soluzione sta nella creatività. Ecco alcune idee ispiratrici per riciclarli in modo intelligente in usi interessanti per la casa e per stupire i tuoi bambini.

Perché non fare un pupazzo di neve?

Non c’è bisogno di aspettare che cada la neve per creare un originale pupazzo di neve che porterà gioia in casa. Se sei un appassionato di bricolage, divertiti con i tuoi bambini a realizzarne uno utilizzando i tuoi bicchieri di plastica.

Il metodo è molto semplice:

  • Raccogli le tazze una accanto all’altra per formare un cerchio e pinzale insieme.
  • Quindi, basta posizionare alcune tazze sopra e pinzarle tutte insieme in diversi strati per ottenere una mezza sfera.
  • Giralo e fai due o tre file di tazze. La parte superiore del pupazzo di neve è pronta!
  • Fai lo stesso per la parte inferiore, ma non creare un semicerchio completo, crea solo tre file di calici su ciascun lato.
  • Quindi unire le due parti con una colla forte. Il tuo pupazzo di neve è completo e pronto per essere decorato con gli accessori che desideri.

Crea una ghirlanda leggera

Hai tazze colorate? Perché non disegnare motivi decorativi su di esso con pennarelli fluorescenti? Puoi, ad esempio, realizzare pois piccoli o grandi, poi attaccarli con del filo a una tipica ghirlanda luminosa natalizia. I bicchieri usa e getta di diversi colori possono anche essere intervallati per rendere la tua ghirlanda ancora più lucente e festosa.

Leggi anche: Non buttare via le tue vecchie tovaglie: ecco un modo intelligente per riutilizzarle

Fai piccoli animali da fattoria

Delizia i tuoi bambini armeggiando con varie figurine divertenti sotto forma di animali. Per questa operazione avrete bisogno di un bicchiere, cartone, vernice e colla. Porta anche un giornale per la parte igienica, per non fare casino ovunque.

Ecco come:

  • Appoggia la tazza capovolta sul giornale.
  • Dipingilo secondo i tuoi gusti e secondo l’animale che vuoi realizzare.
  • Aggiungerai occhi, orecchie e una bocca con pezzi di cartone per farli risaltare.
  • Usa la colla per attaccarli alla tazza e lasciali asciugare per qualche minuto.
  • Se vuoi creare un temibile drago sputafuoco, aggiungi delle strisce di carta velina arancione, gialla e rossa sul fondo del bicchiere. Tutto quello che devi fare è decorare il bicchiere con i colori verdi. I tuoi figli lo adoreranno!

Leggi anche:Non buttare via i tuoi vecchi leggings: ecco un modo geniale per trasformarli