Copy

Per il tuo benessere e la qualità della vita, è fondamentale mantenere la casa pulita , organizzata e profumata. Scopri ora come realizzare una bustina profumata per mantenere cassetti, armadi e armadi sempre piacevolmente puliti.

Come realizzare una bustina profumata: facile ed economica

Con alcuni materiali facili da reperire ed economici, puoi realizzare dei sacchetti profumati per lasciare la casa,  gli armadi  e gli altri mobili sempre profumati.

Come preparare una bustina profumata con sago

Come realizzare una bustina profumata

Materiale richiesto:

  • 500 g di sago ;
  • 9 ml di essenza a scelta;
  • 1 ml di liquido fissativo – si trova nei negozi di artigianato;
  • 1 busta di plastica, preferibilmente con chiusura ziploc ;
  • Borse in tela, tulle o organza;
  • Legami da chiudere.

Come fare:

In una ciotola mettete il sago, l’essenza, il liquido fissante e mescolate bene, in modo che si distribuisca su tutte le palline. Dopo questo processo, mettere il sago nel sacchetto di plastica, chiudere e lasciare riposare per 24 ore.

Trascorso questo tempo sigillato, trasferite le palline nei sacchetti di stoffa e chiudeteli con i lacci. Pronti, ora non resta che riporre le bustine negli armadi , nei cassetti e negli armadietti.

Attenzione: evitare di posizionare la bustina sugli indumenti, per non rischiare di macchiare i pezzi. Non posizionare la bustina sui vestiti perché potrebbe macchiare i tessuti.

Consigli per le Essenze Appropriate per Ogni Luogo

Armadio Uomo: Essenze dagli aromi legnosi. Esempio: cedro;

Nell’armadio dei bambini e delle donne: essenze di lavanda, perché il suo profumo delicato dona tranquillità e favorisce il relax;

Mobili Bagno: Essenze battericide e rinfrescanti. Esempio: eucalipto, citronella, menta, lavanda;

Mobili Cucina: Essenze di agrumi per attenuare il forte odore dell’ambiente e stimolare l’appetito. Esempio: cannella, finocchio, chiodi di garofano, origano, rosmarino, noce moscata e pepe;

Biancheria da Letto, da Tavola e da Bagno: Essenze che stimolano la sensazione dei vestiti puliti. Esempio: arancia amara e citronella;

 

 

 

Durata: generalmente queste bustine fatte in casa durano tre mesi. Se hai la sensazione di perdere il profumo, crea una nuova miscela di profumi utilizzando le stesse perle.

Come realizzare una bustina di sapone profumato

Come realizzare una bustina profumata

Il procedimento di Come Fare la Bustina Profumata con il sapone è molto semplice, ancora più facile del precedente, poiché non è necessario preparare la miscela per ottenere l’aroma e il colore. Quindi, se vuoi realizzare velocemente una bustina profumata, segui questo passo dopo passo.

Materiali utilizzati:

  • Sapone a scelta;
  • grattugia da cucina;
  • Borsa in tulle o organza ;
  • Fiocco per legare;
  • Contenitore;
  • Forbici

Nota: con un sapone da 90 g  si ottengono in media 5 bustine.

Come fare:  Grattugiare il sapone scelto sulla grattugia.

Consiglio: non grattugiare troppo, perché a volte il sacchetto scelto potrebbe avere dei buchi e il sapone uscirà facilmente.

Dopo aver grattugiato il sapone, mettete il sapone grattugiato nelle bustine – in media 18 g in ogni bustina – legatele con il fiocco e distribuitele in cassetti, armadi e ripostigli.

Come preparare una bustina profumata alle spezie

Come realizzare una bustina profumata

Materiale necessario:

  • Chiodi di garofano e cannella;
  • Anice stellato;
  • Borse di stoffa;
  • Cotone;
  • Semi di annatto – facoltativi per la decorazione;
  • Colla a caldo: opzionale per la decorazione;
  • Fiocchi o nastri da annodare.

Come farlo:

Riempire i sacchetti con del cotone, poi mettere le spezie (chiodi di garofano, cannella e/o anice, che daranno l’aroma), quindi chiudere i sacchetti con il nastro o il fiocco.

Se lo desiderate, decorate i sacchetti, utilizzando semi di annatto o altri a vostra scelta, incollandoli con colla a caldo sopra il disegno che preferite. Un consiglio è quello di fare un cerchio con i semi di annatto e al centro mettere un seme di anice stellato.