Copy

I materassi sono l’ambiente perfetto per gli acari della polvere. Questi insetti microscopici si sviluppano in ambienti con temperatura superiore a 20°C e umidità relativa del 60-80%. Si tratta di condizioni che si riscontrano comunemente in casa, in particolare nei materassi e nei cuscini che utilizziamo quotidianamente.

Questi organismi si nutrono della pelle morta del corpo e del sudore e il loro tasso di riproduzione è molto elevato. Per darvi un’idea di quanti organismi può ospitare il vostro materasso, in un grammo di polvere possono vivere fino a 2.500 acari, quindi in un materasso matrimoniale potrebbero esserci fino a due milioni di acari.

Gli acari causano allergie che attaccano principalmente il sistema respiratorio, ma possono anche causare irritazioni alla pelle e disturbi agli occhi.

 

Ecco perché pulire i materassi è fondamentale per ridurre l’effetto dannoso di questi organismi nella tua casa. Le condizioni del tuo letto sono essenziali per garantirti un sonno rilassato, evitando la comparsa di malattie causate dagli acari.

Pulire un materasso

Si consiglia di effettuare una pulizia superficiale una volta alla settimana ed una pulizia profonda almeno due volte l’anno.

Un ingrediente fondamentale per la pulizia dei materassi è il bicarbonato di sodio. Questo ingrediente ha un effetto antibatterico e igienizzante, diventando il rimedio naturale più utilizzato, soprattutto per pulire i materassi.

Per pulire il materasso con bicarbonato bisogna prima togliere le lenzuola. Utilizzare un panno umido con una soluzione di acqua e sapone per strofinare la superficie. Questa procedura ti consentirà di rimuovere lo sporco superficiale. Strofinare le aree in cui sono visibili le macchie in modo che la procedura sia efficace.

Successivamente, rimuovere i residui di sapone con un panno con acqua fino ad eliminare il sapone usato. Lascia asciugare il materasso oppure utilizza un asciugacapelli o un ventilatore per accelerare il processo, evitando che l’umidità penetri negli strati interni del materasso.

Con il materasso asciutto, cospargere il bicarbonato di sodio. Lasciare agire il prodotto per alcune ore. Trascorso questo tempo eliminate il bicarbonato utilizzando un aspirapolvere.

Il bicarbonato di sodio ti permetterà di pulire a fondo il tuo materasso. Inoltre è una procedura rapida, semplice ed economica. Inoltre, il bicarbonato di sodio ha la proprietà di neutralizzare gli odori che vi hanno aderito ed eliminerete gli acari che vivono nel vostro materasso.