Copy

Giorno dopo giorno, tu o i tuoi familiari trascorrete momenti rilassanti sul vostro divano in tessuto e questo comincia ad appannarsi, sporcarsi o si è macchiato? E non a caso, nel tempo, durante questi momenti privilegiati, lo sporco si accumula a poco a poco o hai rovesciato qualcosa durante un aperitivo, per esempio. Magari hai provato a nasconderlo con dei plaid, ma ora vuoi dargli un restyling per renderlo di nuovo più accogliente. Ti suggeriamo quindi di dare al tuo divano una sferzata di freschezza in modo che tu possa tornare a sistemarti comodamente in un divano pulito.

Divano Pulito In Tessuto Bicarbonato

L’attrezzatura necessaria

Per procedere alla pulizia del tuo divano in tessuto con bicarbonato di sodio , avrai bisogno di:

  • di bicarbonato di sodio, puoi comprarlo ovunque. Lo trovate nei supermercati, generalmente nel reparto sale e spezie. A volte può essere conservato nel reparto pasticceria;
  • una spazzola per la pulizia, assicuratevi che le setole non siano troppo dure per non rischiare di rovinare l’intreccio del vostro divano;
  • un vuoto.

Perché lavare il tuo divano in tessuto con bicarbonato di sodio?

Quando lavi il tuo divano in tessuto con bicarbonato di sodio , equivale a un lavaggio a secco. Tuttavia, questa soluzione è più pratica e meno costosa. Infatti, non è necessario spostare il divano per pulirlo.

Inoltre, il bicarbonato di sodio è facilmente acquistabile poiché si trova nella maggior parte dei negozi ed è economico. Il chilogrammo di bicarbonato viene venduto a circa 3 euro. È una soluzione molto semplice da implementare e veloce da realizzare. Il tempo di pausa sarà il passo più lungo. Questa soluzione può essere utilizzata su tutte le parti fisse del divano come braccioli, schienali, ecc.

Oltre a pulire, il bicarbonato di sodio ha le proprietà di neutralizzare i cattivi odori e ravvivare i colori, quindi il tuo divano ha tutto da guadagnare. Con tutti i vantaggi offerti da questo prodotto, sarebbe un peccato privarsene. Puoi persino estenderne l’uso a poltrone, pouf, ecc. Puoi anche optare per questa soluzione detergente per i sedili del tuo veicolo.

Pulire il tessuto del divano con bicarbonato di sodio

Prepara il tuo divano

Prima di iniziare a pulire il tuo divano, è meglio prepararlo rimuovendo prima quanta più polvere possibile. Per fare questo, se il tuo divano è sfoderabile, puoi semplicemente rimuovere il rivestimento e scuoterlo energicamente. Se il tuo divano non è sfoderabile, equipaggia il tuo aspirapolvere con la spazzola a setole morbide, se ne hai una. Puoi quindi aspirare con cura il tuo divano, senza strofinare per non rischiare di danneggiarlo. In caso di dubbio, controlla il materiale del tuo divano utilizzando l’etichetta e le precauzioni per la manutenzione. In ogni caso, fai una prova preliminare mettendo un po’ di bicarbonato di sodio su una zona discreta del tuo divano, ad esempio sotto la seduta.

Pulizia con bicarbonato di sodio

Dopo la prova, per pulire il tuo divano in tessuto con il bicarbonato, puoi procedere come segue:

  • Cospargi l’intero divano con bicarbonato di sodio;
  • lasciare agire tra l’1h30 e la notte a seconda di ciò che è possibile e secondo le vostre esigenze. Per un divano molto sporco, sarà meglio lasciarlo acceso da qualche ora a tutta la notte;
  • quindi, spazzola delicatamente il tuo divano con una spazzola che non abbia peli troppo duri. Puoi insistere un po’ di più sulle macchie;
  • infine, passa accuratamente l’aspirapolvere per rimuovere tutto il bicarbonato di sodio dal divano.

Pulisci una macchia con il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio rimuoverà la maggior parte delle macchie. Per rimuovere quelli che si sono invitati sul tuo divano, inumidisci semplicemente l’area da pulire con una spugna o un panno pulito. Quindi, cospargi il bicarbonato di sodio fino a uno spessore di circa 3 millimetri dove si trova la macchia. Lasciar riposare per circa 2 ore. Quindi tutto ciò che devi fare è rimuovere il bicarbonato di sodio con l’aspirapolvere e la tua macchia indesiderata dovrebbe essere sparita.