Copy

Pulire frequentemente il bagno è un compito difficile e dispendioso in termini di tempo, soprattutto se hai un bagno enorme in casa. Anche se personalmente trovo la pulizia rilassante, voglio comunque evitare di pulirla spesso perché ci sono momenti in cui mi sento troppo stanca per fare le faccende domestiche o ho troppe cose da fare tra le mani. Un compito particolare che ho paura di fare è pulire lo stucco delle piastrelle del bagno, si sporca abbastanza facilmente e per ripristinare il suo antico splendore di pulizia scintillante, dovresti fare un sacco di strofinamento. Per fortuna ho trovato questo video tutorial di  Andrea Jean Cleaning  su YouTube e mi sono subito interessato a provare questo hack. Il processo è stato semplicissimo ed è stato utile perché, proprio come lei, anche io adoro prendere delle candele in bagno. Sono rimasta molto soddisfatta del risultato perché impedisce che lo stucco delle piastrelle si sporchi e pulirle ora è meno frequente di prima, inoltre, ha reso il bagno profumato perché ne ho usato uno profumato. Prova anche questo trucco e vedi se funziona per te. Spero che tu trovi utile questo trucco per la pulizia come ho fatto io.

Materiali:

  • Candela bianca

Indicazioni:

Un modo semplice per pulire lo stucco delle piastrelle con le candele

Prendi la candela e punta il fondo verso lo stucco, quindi strofinala lungo la linea di malta fino a coprirla e fallo per tutte le parti del tuo bagno. Ciò creerà un effetto sigillante che impedirà l’accumulo di muffa ed eviterà lo scolorimento.

Trucco facile per la pulizia delle fughe delle piastrelle usando le candele