Copy

Sapere come pulire il materasso e mantenerlo libero da sporco e macchie, aumentandone così la durata e garantendo notti di sonno tranquille.

Come pulire il materasso

Come pulire il materasso

Aspirare i lati dell’intero materasso, comprese le cuciture e i bordi. Diluisci un esclusivo prodotto per la pulizia del materasso in poca acqua e strofina le parti sporche con una spugna, effettuando movimenti circolari.

Attendere che il materasso sia completamente asciutto, poiché l’umidità contribuisce alla proliferazione di acari e batteri. Se puoi, mettilo al sole o accendi il ventilatore vicino al materasso.

Quando sarà asciutto, aspirare nuovamente per eliminare eventuali residui rimasti impregnati e posizionare la lettiera pulita.

Come pulire il materasso per rimuovere le macchie

Con il passare del tempo iniziano a comparire delle macchie, ma alcuni consigli su come pulire il materasso e rimuovere le macchie renderanno la pulizia più semplice.

Smacchiatore

Puoi acquistare uno smacchiatore nei negozi di animali e applicarlo sulla macchia. Lasciare agire per 15 minuti e poi pulire con un panno umido.

Omo Multiazione

Un’ottima soluzione per come pulire il materasso e lasciarlo senza macchie è utilizzare il liquido multiazione. Per fare ciò, inumidire un panno pulito in questa soluzione e strofinare accuratamente (per non bagnarsi troppo) sulla macchia.

Ripetere l’operazione fino alla scomparsa della macchia. Asciugare con carta assorbente o con un panno asciutto e lasciare ventilare bene il materasso in modo che non rimanga umidità.

Aceto bianco e bicarbonato di sodio

Inumidisci una spugna nell’aceto, strofinala sulla macchia e lasciala riposare per 5 minuti. Successivamente, metti  del bicarbonato di sodio  sulla macchia e quando è asciutta, aspirala per rimuovere la polvere.

Questa soluzione funziona anche per togliere la macchia di urina, ma bisogna sciogliere il bicarbonato e l’aceto in 20 ml di acqua e ripassare la macchia, quindi asciugare con un panno.

Come pulire il materasso

 

Perossido di idrogeno

Un’ottima opzione per Come pulire il materasso è l’uso del perossido di idrogeno. Puoi usarlo per rimuovere le macchie ostinate. Per questa procedura, applicare la soluzione sulla macchia e inumidire la spugna. Strofinare con movimenti circolari finché non scompare.

Rimuovere la macchia di sangue

Hai presente quelle macchie di sangue indesiderate ? Rimuovere con facilità utilizzando le tecniche seguenti.

Detergente

Applicare un detergente neutro su un panno umido e strofinare sulla macchia di sangue sul materasso. Lasciarlo agire per 15 minuti e poi asciugarlo con un panno asciutto. Se questa soluzione non si risolve, applicare 10 volumi di acqua ossigenata e strofinare con una spazzola. Quindi pulire con un panno umido e pulire con un panno asciutto per rimuovere l’umidità in eccesso.

Sapone

Usa il sapone bianco per rimuovere la macchia di sangue dal materasso. Bagnare il sapone bianco e strofinare sulla macchia, strofinare con una spazzola e lasciare agire per 10 minuti. Successivamente pulire con un panno asciutto per rimuovere il sapone in eccesso.

macchia d’inchiostro

Premi un foglio di carta sulla macchia in modo che l’inchiostro venga assorbito. Inumidire un panno con alcool e premere sulla macchia. Se la macchia non scompare, prepara una soluzione sciogliendo 1 tazza di acqua, 1 cucchiaio di aceto bianco e 1 cucchiaio di detersivo neutro.

Successivamente, inumidisci un panno in questa soluzione e passalo sulla macchia. Attendere 10 minuti e pulire con un altro panno pulito, ripetendo tante volte quanto necessario.

macchia di vino

Sciogliere acqua e alcool in parti uguali. Successivamente, inumidiamo un panno e passiamolo sulla zona macchiata dalla bevanda. Questa soluzione farà scomparire la macchia.

Elimina l’odore di sigaretta

Per chi fuma, l’ideale è lavare periodicamente la biancheria da letto, in modo che il cattivo odore non si accumuli e non penetri nel materasso. Per eliminare l’odore di fumo dal materasso sciogliere 1 cucchiaio di detersivo neutro in 2 tazze di acqua fredda e applicare su tutto il materasso.

Successivamente asciugare bene, senza lasciare umidità, per non facilitare la vita ad acari e batteri. Puoi sostituire il detersivo con aceto alcolico.

Come pulire il materasso di un bambino

Come pulire il materasso

Il processo di Come pulire il materasso di un bambino è molto semplice. Aspirare prima la polvere da tutto il materasso e poi spazzolare con detergente neutro diluito in acqua tiepida. Lasciare asciugare al sole o in un luogo ben ventilato.

Suggerimento: le lenzuola non devono mai essere posizionate su un materasso bagnato. Questa pulizia del materasso del bambino dovrebbe essere effettuata due volte a settimana, poiché il bambino vomita o fa sempre pipì mentre dorme.

Come preservare il materasso

Oltre ad insegnare Come pulire il materasso , insegneremo consigli per mantenere il materasso con maggiore durata.

Cambiare lato

Per non “rovinare” il materasso e non accelerarne l’usura, è necessario cambiarne periodicamente il lato. La cosa corretta da fare è girarlo in senso antiorario e girare anche il lato su e giù ogni 15 giorni.

Evita oggetti pesanti

È assolutamente vietato appoggiare oggetti pesanti sul materasso. Questi oggetti posizionati nella stanza durante la pulizia possono causare danni al tessuto e alla schiuma, oltre ad accumulare più sporco. In questo caso, dovresti avere più conoscenze su Come pulire il materasso .

Non stirare

Un altro suggerimento è quello di non stirare mai sopra il materasso, né lasciare che il pezzo entri in contatto con qualsiasi altro oggetto caldo, poiché il calore può danneggiare il materasso, riducendone così la vita utile.

Come pulire il letto box

Come pulire il materasso

Per pulire il letto box utilizzare i seguenti materiali:

  • 1 bicchiere di alcol;
  • 3 bicchieri di aceto bianco ;
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio;
  • 3 cucchiai di ammorbidente;
  • 1 panno.

Come pulire:

In un secchio o una ciotola, mescolare tutti gli ingredienti, immergere il panno nella soluzione preparata e strofinarlo sul materasso. Dopo aver finito, lascia il letto al sole o usa un asciugacapelli per asciugarlo.

Come pulire un materasso a scatola macchiato

Se il tuo materasso a scatola è macchiato, questa soluzione risolverà il tuo problema. Per fare ciò, avrai bisogno di:

  • 1 bicchiere di acqua sanitaria o cloro;
  • 3 bicchieri d’acqua;
  • 1 spruzzatore.

Fare:

Mescolare acqua sanitaria e acqua nello spruzzatore, spruzzare sulla macchia e lasciare asciugare il letto al sole o in un luogo ventilato fino alla rimozione delle macchie. Esegui questa pulizia frequentemente per mantenere pulito il tuo letto box.

Come igienizzare cuscini e lenzuola

Come pulire il materasso

Anche l’igiene della biancheria da letto fa parte del processo Come pulire il materasso . Una corretta pulizia di cuscini e lenzuola è fondamentale per mantenere la qualità del sonno e contribuire a preservare il materasso.

Per evitare l’accumulo di acari è importante cambiare cuscini e lenzuola almeno una volta alla settimana.

Per fare ciò, se sono molto sporchi, utilizzare la seguente soluzione per lasciarli puliti e con un’igiene aggiornata.

  • 1 limone;
  • 1 litro d’acqua;
  • Mezza tazza di aceto alcolico bianco.

Per questa tecnica è necessario immergere la lettiera in acqua, aceto e limone per un’ora. Successivamente lavare normalmente in lavatrice o a mano.

Con tutti questi consigli su come pulire il materasso può durare fino a 10 anni. Applicate quindi queste attenzioni, abbiate un materasso pulito e igienizzato e dormite tranquilli.