Copy

Pulire l’interno del parabrezza può essere difficile, soprattutto a causa dell’angolo inclinato del vetro e dello spazio limitato in cui devi muoverti. Alcuni dei metodi che potresti aver utilizzato in passato lasciano molte tracce orribili. Potresti aver provato l’aceto, diverse marche di detergenti per vetri, alcol o molte altre cose. Potrebbero funzionare, ma sapevi che esiste una soluzione più efficace? Inoltre, rende il tuo compito più veloce. Scopri come pulire facilmente l’interno del parabrezza senza lasciare aloni con questo tutorial di Chris Notap su Youtube. Questa tecnica funziona bene anche sulla parte esterna del parabrezza. Continua a leggere o guarda il video qui sotto per le istruzioni complete.

Materiali:

  • racla flessibile senza parti metalliche sul bordo
  • sapone per i piatti all’alba
  • acqua
  • secchio
  • salvietta
  • straccio pulito e asciutto
  • asciugamano da bagno

Istruzioni:

Passo 1:

Riempi il secchio con acqua e metti un po’ di detersivo per i piatti.

Passo 2:

Posiziona l’asciugamano da bagno sul cruscotto per raccogliere i gocciolamenti dal tergipavimento. Ciò lascerà zero punti sul cruscotto mentre pulisci il vetro. Metti il ​​panno nell’acqua e strizzalo un po’. Pulisci l’interno del parabrezza. Per ottenere i migliori risultati, fallo all’ombra, poiché si asciugherà rapidamente se la tua auto è esposta alla luce solare diretta.

Passaggio 3:

Partendo dall’alto basta procedere da un lato all’altro per rimuovere la soluzione di sapone con la spatola. Dopo ogni passaggio, utilizzare lo straccio pulito per pulire la spatola. Quando hai finito, usa semplicemente la spatola o lo straccio per rimuovere l’eccesso dal parabrezza. Lascialo asciugare.

Come pulire facilmente l'interno del parabrezza con i trucchi Zero Streaks

Passaggio 4:

Una volta che l’interno del parabrezza è completamente asciutto, puoi utilizzare uno straccio pulito e asciutto e rimuovere eventuali strisce che potrebbero essere rimaste dopo la spatola.