Copy

Qui puoi imparare come congelare la polpa di frutta . Congelare la polpa è il modo migliore per far durare il frutto per mesi per realizzare succhi o altre bevande o ricette. È anche il modo ideale per non perdere le vitamine e i nutrienti offerti dalla frutta.

Resta qui così potrai vedere due diversi modi per fare la polpa di frutta  e imparare come scongelare i diversi tipi di polpa di frutta, nonché le difficoltà di ciascuno di essi, nel congelatore, ok?

Come preparare la polpa di frutta – 1

Come fare la polpa della frutta

1° Passo: Per prima cosa lavate molto bene la frutta di cui farete congelare la polpa. Un modo per eliminare tutti gli agenti nocivi che possono trovarsi nella buccia è immergere il frutto in una soluzione di 250 ml di acqua con 2 cucchiai di aceto.

Lasciare la frutta in ammollo per circa 30 minuti. Dopo questa pausa, lavate nuovamente la frutta.

2° Passo: Sbucciare la frutta, ad eccezione di quelle in cui la polpa è ricavata dalla buccia, come l’uva.

3° passaggio: tagliare i frutti a pezzetti.

4° Passo: Mettete la frutta tritata nel frullatore e frullate fino ad ottenere una crema con la polpa della frutta.

5° Passo: Metti la polpa della frutta nei sacchetti di plastica e chiudili bene.

6° passo: porta i sacchetti nel congelatore.

Preparare la polpa di frutta – 2

1° passo: disinfettare bene i frutti, come insegnato nel metodo 1.

2° passaggio: sbucciare i frutti che hanno la buccia spessa.

3° passaggio: tagliare la frutta a pezzetti.

4° passaggio: mettere i pezzi di frutta nel frullatore e aggiungere acqua.

5° Passo: Lascia che la frutta e l’acqua si mescolino fino a formare una pasta, simile ad una gelatina.

6° Passo: Mettere la frutta sbattuta con acqua negli stampini per il ghiaccio e avvolgerla in un sacchetto di plastica ben chiuso.

3° passaggio: riporre nel congelatore.

Congelare e scongelare la polpa

Oltre a sapere come produrre la polpa della frutta,  è importante sapere che alcuni frutti richiedono un processo specifico per il congelamento e lo scongelamento della polpa. Controlla qui sotto!

Prugna

Congelare: frutto intero, con o senza nocciolo. Non c’è bisogno di distruggere. Puoi aggiungere o meno lo zucchero.

Scongelamento: A temperatura ambiente o direttamente nel boiler, se viene aggiunto zucchero.

Come fare la polpa della frutta

Acai

Congelamento: schiacciato.

Scongelamento: in frigorifero o a temperatura ambiente.

Mora

Congelare: lavare, asciugare e congelare con o senza zucchero. Potete anche fare una purea con la polpa.

Scongelamento: A temperatura ambiente o direttamente nel succo.

Banana

Congelare: schiacciato e mescolato con succo di limone per non scurire. Puoi aggiungere zucchero oppure no. Si consiglia anche di cuocere la frutta.

Scongelamento: in frigorifero o a temperatura ambiente.

Mandorle, Nocciole, Noci, Castagne

Congelamento: con o senza guscio.

Sbrinamento: A temperatura ambiente.

Merey

Congelamento: Naturale ed intero, con o senza castagna. Puoi aggiungere o meno lo zucchero.

Sbrinamento: A temperatura ambiente.

Cocco

Congelare: grattugiare la frutta o tagliarla a pezzetti.

Scongelamento: in frigorifero o a temperatura ambiente.

Frutto stellato

Congelare: macinare.

Scongelamento: A temperatura ambiente o in frigorifero.

Pesca

Congelare: intero o in pezzi. Puoi aggiungere o meno lo zucchero.

Sbrinamento: A temperatura ambiente.

Cupuaçu e maniche a scatola

Congelare: schiacciare. Puoi aggiungere o meno lo zucchero.

Sbrinamento: A temperatura ambiente.

Come fare la polpa della frutta

Lampone

Congelare: lavare, asciugare e congelare con o senza zucchero. Potete anche fare una purea con la polpa.

Scongelamento: A temperatura ambiente o direttamente nel succo.

Fico

Congelare: intero o tagliato a metà. Può essere zuccherato o no. Puoi anche scegliere se preparare una sorta di purea o congelare la polpa intera.

Sbrinamento: A temperatura ambiente.

Soursop

Congelare: conservare la polpa a spicchi, senza semi e bucce. Lo zucchero può essere aggiunto o meno.

Sbrinamento: A temperatura ambiente.

Guaiava

Congelare: a pezzi o schiacciato, come una purea.

Scongelamento: A temperatura ambiente o direttamente nel succo.

Jabuticaba

Congelare: intero.

Scongelamento: in frigorifero o a temperatura ambiente.

Ribes

Congelare: intero, con o senza zucchero.

Scongelamento: A temperatura ambiente o direttamente nel succo.

Mela

Congelare: senza bucce e semi. Tagliare a fette e disporre i pezzetti di frutta bagnati nel succo di limone, in modo che non anneriscano. Con o senza zucchero.

Scongelamento: in frigorifero.

Arancia, Limone, Mandarino, Pompelmo

Congelare: ridurre in polpa sotto forma di succo oppure congelare solo gli spicchi, senza semi e bucce. Puoi aggiungere o meno lo zucchero.

Sbrinamento: A temperatura ambiente.

Mango

Congelare: senza buccia e osso, tagliato a pezzi.

Scongelamento: in frigorifero o a temperatura ambiente.

Come fare la polpa della frutta

Papaia

Congelare: aggiungere lo zucchero e schiacciare la polpa.

Scongelamento: a temperatura ambiente o direttamente nel succo o nella vitamina.

Anguria

Congelare: schiacciare per ottenere la polpa.

Scongelamento: A temperatura ambiente o direttamente nel succo.

Frutto della passione

Congelare: rimuovere la polpa e congelare. Puoi conservare i semi.

Scongelamento: A temperatura ambiente o direttamente nel succo.

Fragola

Congelare: lavare bene e asciugare. Puoi aggiungere zucchero oppure no. La polpa della fragola può essere congelata con il frutto intero oppure frullata in purea.

Scongelamento: Direttamente nel succo. Per le ricette dolci portare direttamente in cottura anche.

Anguria

Congelare: sbucciare e tagliare a pezzi o ridurre in purea. Metti sopra il succo di limone, in modo che la polpa non scurisca.

Scongelamento: Diretto o in succo o in vitamina.

Nespola

Congelare: intero, con o senza osso.

Scongelamento: A temperatura ambiente o direttamente nel succo e nelle ricette.

Nettarina (prugna gialla)

Congelamento: tritato e intero, con o senza osso. Aggiungere il succo di limone in modo che la frutta non scurisca.

Scongelamento: in frigorifero.

Pesca

Congelamento: tritato e intero, con o senza osso. Aggiungere il succo di limone in modo che la frutta non scurisca.

Sbrinamento: A temperatura ambiente.

Pera

Congelare: cuocere la frutta e schiacciarla fino a formare una purea. Puoi aggiungere o meno lo zucchero.

Sbrinamento: A temperatura ambiente.

Uva

Congelare: lavare, asciugare e congelare la frutta intera.

Scongelamento: immergere in acqua.

Durata della polpa congelata

Dopo aver imparato come preparare la polpa di frutta , controlla quanto tempo dura congelata ciascuna polpa di frutti diversi:

  • Ananas: 12 mesi.
  • Avocado: da 2 a 3 mesi.
  • Prugna: 12 mesi.
  • Acai: 6 mesi.
  • Predefinito: 12 mesi.
  • Mandorle, nocciole, noci, castagne: 6 mesi
  • Cajá: 12 mesi.
  • Banana : 6 mesi.
  • Carambola: 12 mesi.
  • Anacardi: 12 mesi.
  • Cocco : 6 mesi.

Come fare la polpa della frutta

  • Figura: 12 mesi.
  • Pesca : 12 mesi.
  • Guava: 12 mesi.
  • Lampone: 12 mesi.
  • Uva spina: 12 mesi
  • Soursop: 12 mesi
  • Arancia, limone, mandarino, pompelmo: 12 mesi.
  • Papaia: 12 mesi.
  • Mela: 12 mesi.
  • Frutto della passione: 12 mesi.
  • Maniglia: 12 mesi.
  • Melone: ​​12 mesi.
  • Anguria: 12 mesi.
  • Nettarine: 12 mesi.
  • Fragola: 12 mesi.
  • Pera: 12 mesi.
  • Nettarina (prugna gialla): 12 mesi.
  • Uva: 12 mesi.
  • Pesca: 12 mesi.

Suggerimenti per preparare la polpa di frutta

Infine, dai un’occhiata ad alcuni suggerimenti che aiuteranno le tue polpe a durare più a lungo congelate:

Mescolare un cucchiaio di succo di limone nelle polpe. Coprite completamente il sacchetto di plastica in cui metterete la polpa a congelare.

Scrivi sul sacchetto di plastica la data in cui hai congelato la polpa, così saprai se è ancora entro la data di scadenza.

Aggiungete un cucchiaio o qualche goccia di dolcificante artificiale alle polpe, così alcune di esse perderanno il sapore aspro che hanno.

Prima di preparare la bevanda in cui utilizzerete la polpa congelata, toglietela 2 ore prima dal congelatore.