Copy

Se vuoi sapere come fare l’ammorbidente per dare quel tocco finale ai tuoi capi dopo il lavaggio, Consigli e Ricette ha riservato per te 6 ricette fatte in casa facili da preparare e che risultano molto più efficaci rispetto all’acquisto di un tessuto già pronto all’uso ammorbidente. Controlla!

1 – Come preparare l’ammorbidente  con il sapone

come fare l'ammorbidente

 Forse questa è una delle ricette più comuni utilizzate dalle casalinghe, ma qui, in Consigli e Ricette, facciamo la differenza per insegnarti Come Preparare Ammorbidenti che abbiano prestazioni migliori di quelli acquistati nei supermercati. Controlla!

Ingredienti:

  • Sapone  grattugiato (quanto volete);
  • 1 ciotola;
  • 4 cucchiai di glicerina;
  • 2 cucchiai di latte di rose;
  • 5 litri di acqua.

Modalità di preparazione:

Nella ciotola mettere 1 litro d’acqua e far bollire. Mettete poi il sapone grattugiato e fatelo sciogliere e aggiungete i restanti 4 litri di acqua, i 2 cucchiai di latte di rose e i 4 cucchiai di glicerina. Mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Una volta che tutto sarà omogeneizzato, metti la soluzione in un contenitore  per ammorbidente e usala per il lavaggio successivo.

Vedi Come rendere l’ammorbidente  per il sapone è semplicissimo? Analizzando, con soli 5 ingredienti è possibile risparmiare e realizzare un buon ammorbidente e con 5 litri di performance.

2 – Come preparare l’ammorbidente  con il balsamo

Sì, il balsamo è come un ammorbidente per i capelli e si abbina anche ai tuoi vestiti. Vuoi sapere come preparare l’ammorbidente con balsamo? Scopri cosa devi separare e come prepararlo.

Ingredienti:

  • 500 ml di balsamo a scelta;
  • 1,5 litri di acqua calda;
  • 750 ml di aceto bianco.

Modalità di preparazione:

In un pentolino versate 1,5 litri di acqua calda e 500 ml di balsamo da sciogliere, poi aggiungete 750 ml di aceto bianco e amalgamate il tutto.

Al termine, riporre il liquido in un contenitore o una bottiglia adeguati e utilizzarlo non appena si lavano i vestiti.

Oltre a lasciare i tuoi vestiti morbidi, conferirà loro un odore personalizzato grazie al balsamo che hai scelto per imparare a fare  l’ ammorbidente .

Se si desidera una quantità maggiore di ammorbidente è sufficiente raddoppiare gli ingredienti durante la preparazione.

3 – Come preparare l’ammorbidente con aceto e bicarbonato di sodio

come fare l'ammorbidente

Probabilmente avete già questi due ingredienti essenziali in casa quindi potete sapere come fare l’ammorbidente , altrimenti non è difficile trovarli, molto meno costosi. La ricetta è semplicissima, guardate!

Cosa ti servirà:

  • 10 g di bicarbonato di sodio;
  • 800 ml di aceto di mele;
  • 200 ml di acqua calda;
  • 20 gocce di olio essenziale a scelta;
  • 1 contenitore dove riporre l’ammorbidente quando sarà pronto.

Modalità di preparazione:

 

 

In un pentolino con 200 ml di acqua calda, mettete il bicarbonato e mescolate finché non si scioglie. Dopodiché aggiungete l’  aceto di mele e vedrete che la soluzione inizierà a frizzare  . Quindi aggiungere l’olio essenziale e mescolare bene e riservare l’ammorbidente nel contenitore scelto.

Consiglio: Conserva il prodotto in un luogo fresco e agitalo ogni volta che lo usi!

4 – Come fare l’ammorbidente con l’aceto bianco

L’aceto è un ingrediente che avete sempre nella dispensa di casa, per questo può essere considerata una delle ricette più facili da preparare. Vuole imparare?

Quindi, ecco cosa ti servirà:

  • 1 litro di aceto bianco;
  • 30 gocce di olio essenziale con la fragranza che preferisci.

Modalità di preparazione:

In una ciotola mettete l’aceto e l’olio e mescolate entrambi per un minuto. Trascorso questo tempo vedrete che il liquido risulterà molto omogeneo. Quindi metti tutto in una confezione adatta e voilà, potrai usarlo nel tuo prossimo lavaggio.

Questa è una delle ricette più comode e dal tempo di preparazione più breve che puoi realizzare in piccole o grandi quantità da conservare nella tua zona di servizio e averla sempre a disposizione quando ne hai bisogno.

5 – Come preparare l’ammorbidente

Non c’è niente di meglio che dopo un buon lavaggio dei vestiti, aggiungere una piccola quantità di ammorbidente per dare il tocco finale e lasciarli con un profumo irresistibile, giusto?

Sapevi che con pochi fogli puoi realizzare un ottimo ammorbidente e risparmiare molto di più?

Materiali richiesti:

  • Ritagli di tessuto di cotone;
  • Olio essenziale a scelta;
  • bomboletta spray;
  • Aceto bianco.

Modalità di preparazione:

Tagliate i pezzi di stoffa in piccoli quadrati, mettete l’aceto bianco nella bottiglia spray e cominciate a spruzzare tutti i lati dei ritagli in modo che siano ben bagnati. Fatto ciò, lasciateli asciugare.

Poi prendi l’olio essenziale e gocciola da 3 a 5 gocce sui panni asciutti e quando asciughi i vestiti già lavati nell’asciugatrice, metti ad asciugare i vestiti già lavati nell’asciugatrice, metti all’interno il tessuto profumato.

Scoprirai che non appena togli i vestiti dall’asciugatrice, avranno un aspetto fantastico e i tuoi vestiti avranno un profumo straordinario.

Questo tipo di ammorbidente fatto in casa è una delle ricette più pratiche e diverse che è stata testata e ha funzionato molto bene.

Per chi vuole risparmiare è la più indicata, poiché è possibile gustare i propri ingredienti a casa, senza spendere molto e ottenendo un buon risultato.

6 – Come preparare l’addolcitore al sale grosso

come fare l'ammorbidente

Pensavate che il sale grosso servisse solo per condire o arrostire? Oltre a questi due utilizzi, con il sale grosso potrete anche imparare a fare l’ammorbidente. Guardalo!

Di che cosa hai bisogno:

  • 500 g di sale grosso;
  • 30 gocce di olio essenziale a scelta;
  • 125 ml di bicarbonato di sodio.

Modalità di preparazione:

In una ciotola mettete i 500 g di sale grosso e mescolate con l’olio desiderato, poi aggiungete il bicarbonato e mescolate bene. Una volta finito di mescolare, mettete gli ingredienti in un contenitore adatto.

Poiché questo ammorbidente è solido, per usarlo per il lavaggio, è sufficiente posizionare due o tre cucchiai nella posizione dell’ammorbidente della lavatrice e consentire alla macchina di eseguire il lavaggio normalmente.

Ti è piaciuto imparare a preparare l’ammorbidente fatto in casa  in molti modi? Ora scegli cosa vuoi fare e mettiti al lavoro.