Copy

L’aloe  vera  è una pianta grassa conosciuta anche come aloe vera che viene utilizzata fin dall’antichità in modo medicinale, estetico, decorativo e nutrizionale.

Per le numerose proprietà e benefici per la salute che offre, gli egiziani la chiamavano la “pianta dell’immortalità”.

L’aloe vera ha proprietà antibatteriche e antisettiche, che consentono di controllare l’oleosità della pelle, ridurre brufoli e punti neri e prevenirne la comparsa. Inoltre, accelera il processo di guarigione dei segni lasciati dall’acne.

Essendo un potente idratante naturale grazie alla sua alta concentrazione di mucillagini, idraterà la tua pelle in modo da non sentire quella sensazione di “oppressione” caratteristica di questo tipo di pelle. Dopo un mese noterai che il tuo viso inizierà ad apparire più luminoso, idratato e morbido.

Ingredienti:

 

 

 

– Il gel di 4 foglie (o braccia) di un’aloe vera

– Mezzo bicchiere di olio d’oliva

– 250 grammi di sapone alla glicerina

– 5 gocce di olio essenziale (facoltativo e dell’aroma che preferisci)

– 4 cucchiai di miele

Procedura:

1.  In un contenitore pulito e profondo, aggiungi 250 g di sapone alla glicerina (lo trovi in ​​qualsiasi supermercato) e scaldalo per tre minuti nel microonde finché non si scioglie.

2.  Quando noti che la glicerina è già sciolta, aggiungi il gel delle quattro foglie di aloe vera, i quattro cucchiai di miele e circa cinque gocce dell’olio essenziale che preferisci. La lavanda o la vaniglia sono molto buone.

3.  Poi, in un pentolino, scaldate mezzo bicchiere di olio d’oliva fino a renderlo tiepido e aggiungetelo nel contenitore con gli altri ingredienti. Una volta riuniti, togliete il mixer e lavorate fino ad ottenere un composto denso.

4.  Una volta che il vostro composto sarà omogeneo, versatelo in uno stampo con la forma che preferite. Mettetelo in frigorifero per un giorno affinché si solidifichi.

5.  Infine, quando il sapone sarà pronto, sarà il momento di usarlo e iniziare a godere dei benefici che apporta alla tua pelle.