Copy

La patata è una delle verdure più coltivate in Francia, ma anche una delle più consumate, anzi, in alcune famiglie, ne consumiamo molta. È una cultura che richiede un lavoro fisico di una certa importanza e un lavoro della terra che non è da meno. Tuttavia, è possibile piantare patate senza sforzo.

esigenze di patate

La patata è un ortaggio che appartiene alla stessa famiglia dei peperoni , delle melanzane …: le solanacee. Esiste da 8000 anni in America Latina ed è stato importato in Francia nel XVI secolo.  È anche facile da coltivare in Francia, purché si rispettino determinate condizioni:

  • Ha bisogno di nutrienti e soprattutto di azoto e potassio.
  • Ha bisogno dell’oscurità per crescere senza diventare verde.
  • Teme la siccità e soprattutto all’inizio dove è ghiotto di umidità.
  • Ha bisogno del sole per crescere correttamente.
  • Ha bisogno di calore e dovrebbe essere piantato in un terreno con una temperatura di almeno 10°C.
Pianta le patate senza sforzo
 

Come piantare patate senza stancarsi?

Si inizia già evitando la lavorazione pesante e lasciando che i microrganismi degradino la materia organica.

 

Ecco come farlo  :

Se hai un appezzamento di terreno che non è mai stato coltivato, dovrai falciare l’erba.

  • Quindi disponi le tue piante di patate, distanziandole da 20 a 30 cm in tutte le direzioni.
  • Quindi ricopri le piante con materia organica: inizia sempre con un sottile strato di azoto, altrimenti rischi di impoverire il terreno di azoto durante la decomposizione.
  • Pacciamate abbondantemente con quello che avete a portata di mano, per esempio paglia in primavera, fieno o altro, evitando però il legno frantumato troppo denso. Puoi mettere molto pacciame, perché la patata può attraversarlo facilmente, uno strato di 20-30 cm è perfetto.
  • Attenzione alla pacciamatura nel corso dei mesi, si degrada velocemente e ci deve essere sempre uno strato di almeno 20 cm.
  • Puoi quindi raccogliere le tue patate a mano, senza richiedere l’uso di uno strumento. Infatti, il 95% di loro cresce in paglia. È un lavoro così molto semplificato e alla portata di tutti, bambini compresi.

 

Se questo metodo è semplice, presenta invece un certo numero di vantaggi e svantaggi che andremo ora ad enunciare.

 

Pianta Di Patate
 

Vantaggi

  • È un metodo semplice che richiede poco sforzo e nessuna meccanizzazione.
  • Questo modo di coltivare permette di preservare la vita del suolo, i microrganismi si sviluppano senza che il frutto del loro lavoro venga distrutto.
  • Puoi così diserbare un’area del tuo giardino, essendo importante la pacciamatura, impedisce la crescita di altre piante, alcune riescono comunque a farlo, questo è il caso dei denti di leone e del molo. Se il terreno è compatto, basta passare la grelinetta dopo la coltivazione e quindi arieggiare gli strati di terreno.
  • Quando raccogli, le tue verdure sono pulite.
Piantare le patate
 

Gli inconvenienti

Come ogni metodo, ha ancora alcuni inconvenienti:

  • Tendono ad essere un po’ più resistenti alla siccità rispetto a quando vengono sepolti e pacciamati.
  • Richiede una grande quantità di pacciame.
  • La pacciamatura può attirare i roditori poiché il cibo è a loro disposizione. Evita di farlo in un posto dove ce ne sono già molti.