Copy

Quando imparerai a fare lo yogurt fatto in casa , dirai: ma come ho potuto comprare questo prodotto per così tanti anni? Beh si. È stato uno spreco di denaro e, guarda, non è una bestia a sette teste come molti pensano. Anzi! È economico e divertente!

Leggi l’articolo fino alla fine e inizia a preparare il tuo yogurt senza troppi sforzi e aiutando la tua salute.

Come preparare yogurt fatto in casa a buon mercato

Come fare lo yogurt fatto in casa

La ricetta base dello  yogurt  fatto in casa  richiede solo due ingredienti: latte e lievito di birra. In altre parole, non fai praticamente nulla di speciale, ma ottieni cibo di qualità.

Non è necessaria alcuna esperienza o livello tecnico. Anche chi ha “due mani sinistre in cucina” non avrà difficoltà a farlo. Impara ora come preparare lo yogurt fatto in casa a buon mercato, in pochi passaggi e regala un po’ di gioia alla tua famiglia.

Per 8 vasetti di yogurt naturale vi serviranno:

  • 1 litro di latte;
  • 1 bustina di lievito di birra (facilmente reperibile nei supermercati e nei negozi specializzati).

La prima cosa da fare, se il latte è rimasto in frigorifero, è scaldarlo in un pentolino, ma senza farlo bollire (immergere il dito: non deve bruciarsi). Se il latte è a temperatura ambiente, puoi saltare questo passaggio.

Togliere dal fuoco, versare in un contenitore e aggiungere la bustina di lievito. Mescolare bene con la frusta. Dividete il composto negli 8 vasetti di yogurt ben puliti e asciutti.

Come fare lo yogurt fatto in casa senza lievito ? È facile. Basta sostituirlo con uno yogurt naturale tra quelli venduti sul mercato.

A quel punto hai già fatto la parte difficile. Adesso non ti resta che prendere lo yogurt.

Esistono altre due possibilità di preparazione: con o senza la cosiddetta yogurtiera. Controllo!

Yogurt Con Una Yogurtiera

Posizionare la yogurtiera nel contenitore e lasciare agire per:

  • 8 ore se hai utilizzato latte intero;
  • 10 ore con latte parzialmente scremato;
  • 12 ore con latte scremato.

Trascorso questo tempo, riporre i vasetti in frigorifero per 4-6 ore prima di consumarli, ma non lasciarli più a lungo.

Yogurt senza yogurtiera

Esistono molte tecniche per fare lo yogurt senza la yogurtiera. Danno tutti lo stesso risultato, ma a patto di rispettare i tempi di riposo. Questi sono i due metodi più utilizzati, poiché pratici e affidabili.

Il metodo del forno

Come fare lo yogurt fatto in casa

 

Preriscaldare il forno a 50°C. Disporre i contenitori con il preparato di yogurt in una teglia piena d’acqua. Spegni il forno e posiziona il bagnomaria in un luogo asciutto e buio. Lasciare agire dalle 8 alle 12 ore. Trascorso il tempo riporre i vasetti in  frigorifero .

Il metodo della pentola a pressione

Scalda 3 cm di acqua nella pentola a 50°C (controlla la temperatura con un termometro da cucina). Togliere dal fuoco, mettere a bagnomaria, chiudere la pentola e lasciar riposare per 8-12 ore, ma senza mescolare. Trascorso il tempo riporre in frigorifero e consumare.

Varia i gusti del tuo yogurt

Come fare lo yogurt fatto in casa variandone il sapore ? L’obiettivo principale degli yogurt fatti in casa è poterli preparare per tutti i gusti e preferenze, così tutta la famiglia li consumerà con piacere.

Con gelatina

Mettete sul fondo dei vasetti un cucchiaio di gelatina del gusto desiderato prima di versare il composto. E procedi come al solito.

Spezie e Aromi

Vaniglia, scorza di limone, cannella, caffè… Qualunque cosa tu decida! Scegline uno e aggiungi il condimento o l’aroma nel latte bollente. Coprite e lasciate riposare per circa 10 minuti prima di proseguire con la ricetta come al solito.

Senza latte vaccino

Per ragioni mediche o di gusto potete preparare lo yogurt senza latte vaccino in modo molto semplice. Sostituisci la stessa quantità con latte di capra, latte di pecora, latte di soia, latte di mandorle, latte di cocco. È semplice e ha lo stesso effetto.

Come preparare Yakult fatto in casa

Perché non produrre la quantità di contenitori fornita da Yakult al prezzo di un cartone di latte?

Cosa ti servirà:

  • Bottiglia termica o simile;
  • Imbuto;
  • 1 litro di latte;
  • 1 contenitore di Yakult;
  • Zucchero.

Modalità di preparazione:

Sterilizza tutto. Riscaldare il latte fino a cottura per uccidere i batteri già contenuti nel processo di confezionamento.

Utilizzando un imbuto, versare il latte nella bottiglia termica, coprire e lasciare raffreddare per un po’. Aggiungi lo Yakult, chiudi bene la bottiglia e lascia riposare per 24 ore.

Versare il latte fermentato in piccoli contenitori individuali, coprire bene e riporre in frigorifero.

Pronto! Hai un litro di Yakult preparato a casa tua. Funziona anche con altre bevande probiotiche fermentate.

E se preferisci, aggiungi lo zucchero quando metti il ​​latte nella bottiglia termica per una bevanda dal sapore migliore.

Come preparare il Danone fatto in casa

Come fare lo yogurt fatto in casa

Anche il danone fatto in casa è facile e pratico da preparare. Per fare ciò, avrai bisogno di:

  • 2 barattoli di panna;
  • Una lattina di latte condensato;
  • Una bustina di succo di fragola in polvere;
  • 1 confezione di yogurt naturale.

Modalità di preparazione:

Sbattere la panna, il latte condensato, lo yogurt e il succo nel frullatore. Mettere in bicchieri individuali, congelare fino a quando non diventa solido. Servire ben freddo.

Puoi variare il sapore del tuo Danone utilizzando altri gusti di succo, poiché l’effetto è lo stesso. Utilizzare altri elementi come succo d’uva, limone e arancia. Attenzione però alle polveri troppo concentrate, perché possono lasciare un sapore troppo forte e addirittura sgradevole.

Non dimenticare di condividere questo articolo sui tuoi social network in modo che più persone imparino anche come fare lo yogurt fatto in casa .