Copy

I pomodori richiedono molta acqua. Vanno annaffiate spesso e senza bagnare le foglie.

Quindi, come mantenere i pomodori umidi senza sprecare acqua?

Per fortuna esiste un trucco molto semplice per effettuare l’irrigazione automatica delle piante di pomodoro. Il trucco è seppellire una bottiglia che perde e riempirla d’acqua. Aspetto :

ANNUNCIO

Come fare :

1. Prendi una vecchia bottiglia d’acqua di plastica.

2. Praticare piccoli fori dappertutto con un coltello affilato.

3. Seppelliscilo lasciando il collo sporgente dal terreno

4. Riempilo con acqua.

Risultato:

E ci vai! Hai ricavato un abbeveratoio automatico per pomodori da una bottiglia di plastica? Non potrebbe essere più facile innaffiare i pomodori. Mai più sprechi d’acqua per innaffiare l’orto!

Con questo sistema di riserva d’acqua fatto in casa, la pianta si serve da sola in bottiglia.

Soprattutto perché i pomodori adorano l’irrigazione a goccia a livello della radice.

Economico e geniale, non è vero?

Ulteriori suggerimenti:

La bottiglia deve essere piantata contemporaneamente alla pianta del pomodoro per non danneggiare le radici.

E’ molto facile da fare e permette ai pomodori di non soffrire mai la siccità, perché vengono costantemente inumiditi. E inoltre, nessun rischio di annaffiare le foglie.

Questo trucco può essere ancora più green con un vaso di terracotta. La terracotta è porosa e avrà lo stesso effetto.

Inoltre, non è necessario praticare fori. Puoi anche trovare umidificatori in terracotta per le tue piante d’appartamento.

Il tuo turno…

Hai provato questo trucco per fare un’irrigazione a goccia per i pomodori?

Fateci sapere nei commenti se ha funzionato per voi. Non vediamo l’ora di leggerti!