Copy

Impara a preparare la paella, un piatto spagnolo  a base di riso, che è diventato noto e popolare in tutto il mondo. Abbiamo separato due deliziose ricette da gustare, una con frutti di mare e una con ingredienti “creoli”. Provare!

Come fare la paella con i frutti di mare

Come fare la paella

Ingredienti:

  • 3 tazze di riso;
  • 1 tazza di crostacei, lavati e scolati;
  • 1 tazza di carne di aragosta;
  • 2 tazze di anelli di calamaro;
  • 2 tazze di gamberetti puliti;
  • Due peperoni rossi;
  • 1 cipolla
  • 2 gambi di sedano;
  • 2 tazze di piselli;
  • 3 dadi di brodo di pesce;
  • 3 cucchiai di curcuma in polvere;
  • 5 tazze d’acqua;
  • Mezzo bicchiere di olio d’oliva.

Preparazione:

Scaldare l’olio d’oliva in una pentola adatta alla paella, altrimenti può essere un’altra pentola poco profonda o una padella capiente. Dopo che l’olio si sarà riscaldato, fate soffriggere il peperone rosso, il sedano e la cipolla per 3 minuti.

Aggiungete poi gli anelli di calamaro, i gamberi, l’astice e fate rosolare per 5 minuti. Quindi, rimuovere i frutti di mare dalla pentola e metterli da parte.

In questa stessa pentola fate soffriggere il riso con lo zafferano, aggiungete il brodo di pesce sciolto nell’acqua, coprite e cuocete per 10 minuti.

A cottura ultimata, cospargere i frutti di mare, i crostacei, i piselli, coprire il riso e cuocere per altri 10 minuti. Servire successivamente.

Consiglio dello chef:

Se lo si desidera, sostituire la carne di aragosta con carne di pesce  bianca.

Come fare la Paella Criolla

Ingredienti:

 

 

  • 400 g di riso parboiled;
  • 250 g di pancetta tagliata a dadini;
  • 500 g di lonza di maiale tagliata a dadini;
  • 3 cosce e cosce;
  • 250 g di chorizo fresco a fette;
  • 250 g di chorizo affumicato senza pelle, affettato;
  • 2 cipolle, tritate;
  • 1 peperone rosso, tritato;
  • 8 spicchi d’aglio, schiacciati;
  • 4 foglie di alloro;
  • 250 g di costolette affumicate cotte fino al punto di sminuzzarsi (conservare il brodo di cottura);
  • 1 litro di brodo di cottura per le costine affumicate;
  • 1 bustina di condimento per paella;
  • 3 compresse di brodo di pollo sciolte in 3 litri d’acqua;
  • 1/2 peperone rosso, tagliato a cubetti medi;
  • 1/2 peperone verde tagliato a cubetti medi;
  • 1/2 peperone giallo tagliato a cubetti medi;
  • 150 g di piselli freschi;
  • 3 cucchiai di olio d’oliva.

Per decorare:

  • Peperone rosso tagliato a listarelle;
  • Erba cipollina e prezzemolo tritati;
  • Uova sode e a fette;
  • Chicharrón da assaggiare.

Come fare la paella

Preparazione:

In una pentola adatta per la paella o in una padella capiente, mettete l’olio d’oliva e aggiungete i seguenti ingredienti:

  • Pancetta;
  • Indietro
  • Cosce e cosce;
  • Chorizo fresco;
  • Chorizo affumicato;
  • Cipolle
  • Peperone rosso tritato;
  • Aglio

Dopo aver messo tutti questi ingredienti nella pentola o nella padella, fateli rosolare bene.

Una volta rosolate, aggiungere le costine, 1 litro di brodo di cottura per le costine affumicate e il condimento per paella.

Cuocete a fuoco medio e aggiungete gradualmente il brodo di pollo – tenete da parte 1 litro per la cottura del riso.

Quindi, adagiate i peperoni – verdi, gialli e rossi – aprite uno spazio a forma di croce (+), aggiungete il riso, i piselli, il resto del brodo di pollo e cuocete per 10 minuti.

Una volta cotto, adagiate le striscioline di paprika sopra il riso, coprite con un foglio di alluminio per 5 minuti, spolverizzate con erba cipollina e prezzemolo, uova tagliate a fette, cotiche di maiale e infine servite.