Copy

Sapendo come eliminare i punteruoli , risolverai un grosso problema nella tua casa, soprattutto nella dispensa e nei mobili della cucina. Dai un’occhiata ai dettagli nel nostro post.

Cosa sono i punteruoli?

Considerati insetti nocivi, i punteruoli sono insetti che si nutrono principalmente di fagioli, pasta, riso, cereali, farina e crusca. Ecco perché questi insetti sono comuni nei  mobili della cucina , nella dispensa, nelle borse e  nei contenitori  per alimenti .

7 consigli su come eliminare i punteruoli

Come eliminare i punteruoli

Imparare come eliminare i punteruoli risolve diversi problemi contemporaneamente, principalmente:

  •  Evitare che gli alimenti vengano contaminati o deteriorati;
  • Rendi più igienizzati armadi, dispense, contenitori e altri contenitori, conservando  gli alimenti più a lungo in modo sicuro al 100%.

Quindi prendi nota di questi suggerimenti per eliminare i punteruoli da casa tua e sbarazzarti di questo problema che può nuocere alla salute di tutta la tua famiglia.

Usa i fondi di caffè

Il miglior ingrediente naturale per eliminare i punteruoli sono i fondi di caffè. Posiziona semplicemente da 2 a 4 contenitori sparsi negli armadi e nella dispensa per prevenire la presenza di questi insetti e proteggere il cibo.

Migliora la ventilazione

Un modo semplice per eliminare i punteruoli è conservare gli alimenti in luoghi più ventilati, soprattutto quelli più colpiti dall’insetto (fagioli, riso, farina, tra gli altri). Un consiglio qui è che invece di usare gli armadietti, optare per gli scaffali.

 

 

 

Utilizzare contenitori chiusi

Tutti gli alimenti soggetti a punteruolo devono essere conservati in contenitori con coperchio. Tali alimenti non dovrebbero mai essere conservati in confezioni aperte o semiaperte, perché è proprio questo che attira gli insetti.

Evitare di versare cibo e liquidi

Oltre a conservare gli alimenti in contenitori chiusi, è importante evitare di versare liquidi e altri alimenti negli armadietti, nelle dispense o negli scaffali.

Pulisci gli armadietti ogni 15 giorni

Quando si vede Come eliminare i punteruoli , uno degli elementi più basilari è la pulizia bisettimanale degli armadietti. Questa pulizia deve essere effettuata con un panno umido, sapone di cocco  o aceto di alcool. Il nostro consiglio in questo caso è che dopo questa pulizia generale, mettete sempre nuove tazze con i fondi di caffè  per scongiurare il pericolo dei punteruoli.

Olio essenziale di eucalipto

Un altro semplice prodotto che può essere utilizzato per eliminare i tonchi è l’olio essenziale di eucalipto. Metti semplicemente da 3 a 5 gocce di questo olio in un po’ d’acqua e pulisci armadi, scaffali e altri luoghi utilizzati per conservare gli alimenti con un panno inumidito con questa miscela.

Come eliminare i punteruoli

Prestare attenzione alla data di scadenza

Tenere d’occhio la data di scadenza è un altro modo semplice per evitare la presenza dei punteruoli, poiché questi insetti attaccano maggiormente gli alimenti che non hanno una buona composizione o hanno una data di scadenza rapida.

Idealmente, dovresti combinare tutte queste precauzioni per risolvere il problema del tonchio in una volta e garantire la sicurezza di tutto il cibo conservato in casa.

Hai preso nota di tutti i consigli su come eliminare i punteruoli e migliorare l’organizzazione in cucina e dispensa? Mettili in pratica e condividi queste informazioni con i tuoi amici.