Copy

Una ricetta di famiglia da utilizzare con altri frutti a seconda delle stagioni. Scopri come preparare questo superbo clafoutis di mele flambé del Calvados.

Viene chiamato anche “clafoutis normanno”, ma io preferisco mantenere questo nome in modo che abbiate già un’idea degli ingredienti che lo compongono.

Scoprirai che si fondono perfettamente insieme per formare una pasta frolla delicata dal gusto unico. Questo clafoutis è leggero, profumato e le mele si sciolgono deliziosamente… Da gustare tiepido o freddo…

Quindi, per la ricetta, hai bisogno di:

Tempo di preparazione: 20 minuti Tempo di cottura: 50 minuti

Ecco gli ingredienti necessari e la preparazione:

Ingredienti (per 4-6 persone):

Per la frutta:

– 600 g di mele aspre
– 150 ml di Calvados
– 30 g di burro
– Cannella in polvere
– 2 cucchiai di zucchero di canna

Per l’impasto del clafoutis:

– 300 ml di latte
– 80 g di farina
– 20 g di maizena
– 100 ml di panna intera
– 2 uova + 2 tuorli
– 120 g di zucchero

Preparazione del clafoutis con patate flambé al calvados

Sbucciate le mele, toglietele il torsolo e tagliatele a pezzi. Cospargere con cannella e zucchero di canna.

Sciogliere il burro nella padella.

Rosolare i pezzi di mela. Irrorare con il calvados e flambé. Spegnete il fuoco e mettete da parte.

Sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere la farina, la panna e il latte, continuando a montare.

Coprite le mele con questo composto.

Aggiungere sopra il burro tagliato a dadini.

Preriscaldate il forno a 200 gradi e cuocete il clafoutis di mele flambé Calvados per 40 minuti.