Copy

 

Mi è successo tante volte: invito qualche amico, ci sediamo in terrazza e le zanzare si accalcano a frotte! Alcuni potrebbero pensare che io usi spray per insetti, ma sapevi che gli spray per insetti contengono sostanze chimiche potenzialmente dannose? Sono particolarmente dannosi per i bambini. Ho adottato un approccio più naturale per respingere quelle fastidiose zanzare, e parte di questo è piantare piante repellenti per zanzare.

1. Basilico (Ocimum basilicum)

2650630412_184f16cae0_z

Per me, l’estate non è completa senza dei bei cespugli di basilico alto che producono bellissimi fiori che le api adorano ed è anche la pianta perfetta per una varietà di piatti. Ma non è solo bravo in cucina. Se posizionata vicino alle porte, questa erba aromatica scoraggia zanzare e mosche.

2. Timo limone (Thymus X citriodorus)

 

È un altro dei miei preferiti dell’estate. Questa erba profumata ama le condizioni asciutte e soleggiate e si adatta bene come copertura del terreno lungo i marciapiedi. Quando ci cammini sopra, schiacci le foglie facendogli rilasciare un aroma che le zanzare odiano!

3. Erba gatta (Nepeta Cataria)

 

Questo è perfetto se hai gatti a casa. Questa pianta perenne fiorisce per tutta l’estate ed è un ottimo deterrente per le zanzare. È particolarmente efficace se i tuoi gatti ci entrano. Avranno il profumo della pianta su di loro e poi probabilmente anche su di te. Ma non è un odore particolarmente potente, quindi non preoccuparti.

4. Citronella (Cymbopogon nardus)

 

La citronella forma un ciuffo d’erba, è originaria dell’Asia e fiorisce in pieno sole. La pianta viene utilizzata per produrre olio di citronella, comunemente usato come repellente per i parassiti e nella maggior parte delle candele per zanzare. Non è commestibile. Può anche causare dermatiti per le persone con pelle sensibile.

5. Menta (Mentha spp.)

 

Qualsiasi tipo di menta funzionerà, davvero. Questa pianta è molto facile da coltivare, ma va piantata in vaso, non in piena terra. Quando viene piantata nel terreno, la menta si diffonde e invade tutto. Puoi strofinare le foglie sulla pelle per un profumato repellente per zanzare.

6. Melissa (Melissa officinalis)

 

Anche un membro della famiglia della menta, si dice che la melissa sia in grado di respingere le zanzare in modo naturale con il suo aroma di limone. Questa pianta, tuttavia, non si diffonde come la menta, quindi può essere piantata nel terreno senza problemi. Spesso si risemina ogni anno, il che può essere carino se vuoi che torni, ma può anche farla diventare piuttosto prolifica.

C’è un po’ di dibattito sul fatto che le piante siano effettivamente efficaci nel respingere le zanzare e altri insetti. Alcuni esperti ritengono che queste piante rilascino i loro oli repellenti per le zanzare solo quando vengono schiacciate. Altri suggeriscono che la loro presenza sia sufficiente a tenere lontane le zanzare. Ad ogni modo, li amo tutti e sei e non fa male tenerne alcuni in giro, giusto?