Press ESC to close

4 suggerimenti per rimuovere la ruggine dagli oggetti metallici

Copy

La ruggine è un vero flagello per tutti gli oggetti metallici. Deriva dall’ossidazione dei metalli causata dalla presenza di umidità e può causare danni irreversibili se non trattata adeguatamente. Fortunatamente, per rimuovere rapidamente quella ruggine antiestetica che devasta l’argenteria, gli utensili e altri strumenti fai-da-te, ci sono alcuni semplici trucchi per renderlo più facile. Scopri di più in questo articolo!

Come si rimuovono le macchie di ruggine?

Un pennello arrugginito

Con l’arrivo della primavera, quando recuperi i tuoi attrezzi dalla cantina, scopri con orrore che sono macchiati di ruggine. Prevedibilmente, l’umidità non perdona i metalli. Stai tranquillo, non dovrai esaurirti per risolvere questo problema, o addirittura rompere la banca su costosi prodotti specifici. Esistono soluzioni interne semplici, efficaci ed economiche per rimediare a questo problema. Rimuovere le macchie di ruggine non è fantascienza: i tuoi strumenti di lavoro verranno riportati alle loro condizioni originali grazie a questi suggerimenti.

Perossido di idrogeno e acido citrico

Ecco i passaggi da seguire:

  1. Prendete una bacinella e versate 300 ml di acqua ossigenata, 80 g di acido citrico e 15 g di sale.
  2. Mescolate tutti questi ingredienti, avendo cura di sciogliere bene il sale.
  3. Immergi l’oggetto arrugginito al suo interno.
  4. Ci vogliono alcune ore prima che la ruggine scompaia.
  5. Dopo un po’, noterai che il composto inizia a schiumare. La soluzione diventerà gradualmente sempre più scura. Questa è una buona cosa, perché è la prova che la ruggine sta iniziando a staccarsi.
  6. Prendi un termometro per misurare la temperatura della soluzione. La vera reazione avverrà quando raggiungerà circa 60°C.
  7. A questo punto, attendi altri 20 minuti circa, quindi rimuovi l’oggetto dalla bacinella. Puliscilo di nuovo utilizzando un panno imbevuto del composto.
  8. Quindi, in un altro contenitore pulito, versare acqua e un po’ di  bicarbonato di sodio.
  9. Immergi l’oggetto al suo interno, quindi strofinalo con una spazzola per rimuovere eventuali residui. Niente più sguardi spenti e antiquati, i tuoi oggetti risorgeranno dalle ceneri!

Attenzione: se hai bisogno di rimuovere la ruggine dai tessuti, dovrai prendere alcune precauzioni per non danneggiare i vestiti. Se vuoi applicare la soluzione presentata sopra, prova prima una parte nascosta per assicurarti che non faccia danni. Altrimenti, opta per altri metodi più delicati. Compresa una soluzione a base di limone e sale. È molto efficace nel rimuovere piccole macchie di ruggine.

Aceto bianco

Se le macchie di ruggine sono ostinate, prova l’aceto bianco. L’acido acetico in questo comune prodotto per la casa è abbastanza forte da dissolvere la ruggine. Vuoi dare ai tuoi gioielli in argento una bella lucentezza? Hai due opzioni: puoi immergere gli orecchini, ad esempio, direttamente in una ciotola di aceto bianco, quindi pulirli con un panno pulito e risciacquarli accuratamente. Puoi anche mescolare l’aceto con il sale grosso in una ciotola e poi applicare questa soluzione sul pezzo arrugginito. Lascia riposare per un po’ affinché la reazione abbia effetto. Quindi, strofinare delicatamente con una spugna, risciacquare e asciugare. Assicurati di risciacquare sempre accuratamente i tuoi oggetti una volta che la ruggine si è sciolta, poiché i residui di aceto possono danneggiare il metallo.

Bicarbonato

Bicarbonato

Da parte sua, il bicarbonato di sodio è anche un agente detergente e sbiancante molto efficace. Grazie alle sue proprietà antiruggine, i tuoi oggetti metallici saranno rapidamente in grado di assumere un nuovo look. Come si usa?

  1. Prepara una pasta mescolando il bicarbonato di sodio in polvere con l’acqua, assicurandoti che sia abbastanza denso da pulire le superfici arrugginite.
  2. Lascia riposare la miscela per un po’, quindi strofina con una spazzola.
  3. Potrebbe essere necessario ripetere questo processo più volte.

Ma ne vale la pena, visto che il risultato è stupefacente!

Cola

Molte persone non lo sanno, ma  la Coca-Cola gassata ha proprietà detergenti insospettate. Permette di rimuovere, tra le altre cose, le macchie di ruggine. Tutte le bibite a base di cola contengono acido fosforico che interagisce con l’ossido di ferro e permette alla ruggine di dissolversi. Certo, questo potrebbe richiedere più tempo rispetto ai rimedi precedenti, ma è un’opzione alternativa interessante da adottare quando non hai nient’altro a portata di mano.

Trattamento antiruggine

Alla fine, la prevenzione rimane il modo migliore per evitare i danni della ruggine. È quindi importante preservare i tuoi elementi metallici mantenendoli asciutti, lontani dall’umidità. Di solito vengono utilizzati prodotti antiruggine industriali. Ma la maggior parte di essi contiene sostanze chimiche tossiche, che sono sia dannose per l’ambiente che pericolose per i bambini piccoli e gli animali domestici. Idealmente, avrebbe più senso utilizzare prodotti naturali ed ecologici.