Press ESC to close

3 consigli per pulire lo schermo di una TV senza graffiarlo

Copy

Sebbene la televisione abbia lasciato il posto ai computer e agli smartphone, almeno tra i giovani e gli adolescenti, molti di noi la usano ancora per seguire i nostri programmi preferiti. Ma per quanto sorprendente possa sembrare, la maggior parte dimentica di pulirlo regolarmente. Tuttavia, liberarlo dalla polvere dovrebbe far parte della tua routine di pulizia. Ecco come farlo senza danneggiare lo schermo della TV.

1. Panno in microfibra umido

Anche se il tipo di schermo può sembrare che la pulizia sia un grosso problema, il processo non potrebbe essere più semplice! Come sottolineato in precedenza, devi solo usare il metodo giusto e di solito hai solo bisogno di un panno in microfibra umido… Ecco quanto è semplice. L’idea è quella di fare a meno di prodotti che possono danneggiare lo schermo, come detergenti abrasivi o prodotti contenenti solventi o addirittura alcol. In caso contrario, il rivestimento della TV presenterà macchie e graffi. E questa è l’ultima cosa che vuoi! Ecco come farlo:

Come fare?

  1. Inizia spegnendo lo schermo, ti sarà più facile vedere macchie e altre aree sporche;
  2. Strofinare delicatamente la superficie dello schermo con un panno in microfibra umido;
  3. Lucidare, con movimenti delicati per rimuovere più facilmente residui e polvere;
  4. Asciuga lo schermo con un panno asciutto.

Naturalmente, questo è il metodo di base e quindi il più semplice. Se, invece, lo schermo della tua TV sembra più sporco, ci sono alcuni ingredienti che possono superare il problema. Questo è ciò che scopriremo in seguito.

2. Aceto bianco

Perché perdere tempo a cercare un detergente specifico, quando puoi crearne uno da solo? Se hai l’aceto bianco in casa, hai già quello che ti serve per pulire lo schermo della TV senza rischiare di danneggiarlo. L’unica regola è farlo con attenzione! Il metodo è simile al precedente, quindi è particolarmente facile ed efficace:

Come fare?

  1. Prima di tutto, spegni lo schermo e poi scollegalo;
  2. Inizia rimuovendo la polvere superficiale strofinando delicatamente lo schermo con un panno morbido e asciutto. Puoi premere con decisione per rimuovere un po’ di sporco, ma senza forzare troppo;
  3. Non funziona? Passiamo all’aceto bianco. Mescolare quest’ultimo in parti uguali con acqua e aggiungere un filo di detersivo per piatti;
  4. Spruzzare un panno con la soluzione risultante, strizzare, quindi strofinare delicatamente lo schermo. Evitare di strofinare energicamente per evitare di danneggiare il rivestimento dello schermo. Dovrebbe essere più che sufficiente.
  5. Tutto quello che devi fare è asciugare lo schermo con un panno in microfibra asciutto, morbido e pulito prima di ammirare il risultato!

3. Acqua demineralizzata

Pulire efficacemente uno schermo TV molto sporco è principalmente una questione di metodo. Ti suggeriamo di creare il tuo detergente per TV per eliminare le macchie più ostinate.

Di cosa avrai bisogno:

  • Acqua demineralizzata;
  • Un flacone spray;
  • Un panno morbido;
  • Un panno in microfibra.

Come fare?

  1. Scollegare la TV;
  2. Versare l’acqua demineralizzata nel flacone spray e spruzzarla sul panno morbido. Evitare di spruzzarlo direttamente sullo schermo;
  3. Strizzare il panno, deve essere umido e non bagnato;
  4. Pulisci lo schermo con movimenti delicati senza applicare troppa pressione;
  5. Asciugare lo schermo con un panno pulito e asciutto. Ancora una volta, sii il più delicato possibile.

Pulire lo schermo della TV: i nostri consigli pratici

Pulizia dello schermo di uno schermo LCD

Prima di pulire lo schermo della TV, ci sono alcune regole che dovresti tenere in considerazione per far brillare il rivestimento senza danneggiarlo!

  • Utilizzare sempre movimenti leggeri ed evitare movimenti circolari.
  • Evitare detergenti per vetri, polveri abrasive o, come accennato in precedenza,  detergenti composti da solventi, alcool.
  • Anche i prodotti contenenti benzene, diluenti per vernici o ammoniaca dovrebbero essere evitati.
  • Anche le spugne con una consistenza abrasiva o i tovaglioli di carta dovrebbero essere evitati. Questi oggetti possono finire per lasciare graffi sullo schermo. Possono anche danneggiare il suo rivestimento antiriflesso e lasciare bellissimi segni…
  • Assicurati sempre di scollegare lo schermo prima di pulirlo.
  • Sii meticoloso quando pulisci lo schermo.

Con questi approcci metodici, non avrai scuse per non pulire di nuovo lo schermo della TV. Allora, è ora di iniziare? No!