Copy

Ti piacerebbe avere una cucina  gigante con spazio per tutto? Sarebbe fantastico, non è vero? Ma, a parte i pochi fortunati che costruiscono la propria casa da zero, sappiamo che le cucine moderne stanno diventando sempre più piccole.

La grande sfida che abbiamo di fronte è quindi l’ottimizzazione dello spazio.

Mantenere la cucina organizzata è forse uno dei compiti domestici più difficili. È un luogo dove si sporca molto, quindi deve essere mantenuto costantemente pulito.

Consigli per organizzare la cucina

D’altro canto mancano sempre posate, utensili e cose che probabilmente qualcuno ha utilizzato in qualche momento della giornata. Ti è mai capitato di non ricordare dove tenevi determinati dispositivi che ti servivano?

L’organizzazione è essenziale per mantenere pulita la cucina, soprattutto se è piccola. Trasforma lo spazio che hai in qualcosa di funzionale, accogliente e bello.

I 15 consigli per organizzare la cucina che ti sorprenderanno in termini di praticità

1. Libri di ricette

Tieni i libri di ricette su uno scaffale. In questo modo li proteggerai dall’umidità del frigorifero e dai grassi della cucina.

Non è più necessario conservarli su uno scaffale chiuso, perché ora i ricettari sono così belli e con foto così meravigliose che, se li lasci in mostra, serviranno anche come decorazione.

2. Appendi e ottimizza gli spazi

Questo è uno dei migliori consigli per organizzare la cucina Aspetta più che puoi. Per fare questo, attacca le barre di metallo o di legno con piccoli ganci.

Questa è un’opzione ideale ed è utile se non hai molti cassetti. Puoi appendere di tutto alle sbarre, dai grembiuli agli utensili da cucina.

Devi solo assicurarti che siano belli per servire anche come decorazione.

3. Ciò che non è utile va in alto

Conserva i piatti che non usi tutti i giorni sugli scaffali più alti. Se non hai abbastanza spazio, sistemali in un’altra stanza, come ad esempio la sala da pranzo.

Prenota la cucina per gli oggetti che usi ogni giorno. Tuttavia, limita il più possibile.

4. Cosa ti serve a portata di mano

Quello che ti serve, a portata di mano. Assicurati che pentole , contenitori, utensili e tutto ciò che usi per cucinare tutti i giorni siano sempre a portata di mano.

Quindi puoi fare tutto velocemente. Per renderlo ancora più semplice, sistemateli insieme in un contenitore, vicino ai fornelli o dove vi è più comodo.

Consigli per organizzare la cucina

5. Classificazione: Categorie

Questo è uno dei consigli per organizzare la cucina che ti aiuterà di più. Organizza tutto per categorie. Classificare tutti gli oggetti della stessa “famiglia”, lasciarli sempre insieme, anche se provengono da collezioni diverse.

Piatti con piattini, bicchieri con tazze e strofinacci con strofinacci. In questo modo sarà più semplice mantenere l’ordine. Inoltre, alcuni di essi possono essere utilizzati per la decorazione.

6. Organizzazione per dimensione

Organizza tutti i contenitori di plastica  per dimensione. Conservateli uno dentro l’altro e conservate i coperchi in un cassetto separato.

Facendo qualcosa di così semplice, non puoi immaginare lo spazio che risparmierai. Quindi, mettilo in pratica adesso!

 

 

Anche pentole, padelle e casseruole devono essere impilate dal più alto al più basso. Puoi posizionare i coperchi all’interno di un contenitore o su una griglia per piatti tipo vassoio.

In questo modo sarà più facile sapere dove si trova tutto e senza alcuna traccia di disordine.

7. Organizzatori di cassetti

Installa un organizer per cassetti. Molte volte perdiamo quello spazio senza rendercene conto. Distribuisci le parti al loro interno e vedi come ne otterrai il massimo.

Inoltre, i piccoli oggetti saranno più facili da individuare.

8. Usa i cestini

Vuoi consigli per organizzare la tua cucina con stile? Ecco qui! Usa i cestini. Sono una buona opzione per organizzare tutte le cose che non hai dove mettere.

Inoltre, aggiungono valore all’ambiente. Comunque dovresti averne uno solo per la frutta, è bellissimo ed è un classico della cucina.

9. Ordine dei cassetti dell’armadio

I cassetti devono seguire un ordine specifico per facilitarne la manipolazione:

  • Il primo è per le posate;
  • Il secondo è per utensili vari;
  • Il terzo è per gli strofinacci da cucina;
  • Se sei abbastanza fortunato da averne più di tre, procurati sacchi della spazzatura, pellicola di alluminio e plastica, tovaglioli, fiammiferi e altro ancora.

Consigli per organizzare la cucina

10.Utilizzato davanti nell’armadio

Questi Consigli per Organizzare la Cucina che diamo sono molto pratici, vero? Ma questo è ancora di più. Posiziona i prodotti chiusi separatamente da quelli aperti e metti quelli aperti davanti.

In questo modo non ne aprirai due uguali contemporaneamente. Consuma, prenditi cura e acquista in modo efficiente.

11.Etichettatura

Ordinare ed etichettare i prodotti all’interno degli armadietti. Non lasciare tutto libero. Questa raccomandazione ti sarà molto utile perché quando non identifichi ciò che hai, finisci per acquistare male.

È così che puoi avere 10 confezioni della stessa cosa, dimenticandoti di acquistare ciò di cui hai veramente bisogno.

12. Elimina le scatole

Gli scatoloni per le attrezzature e anche per il cibo occupano molto spazio e, alla lunga, non li utilizziamo. Rimuovi quanto più possibile dalle tue scatole per risparmiare spazio.

Conservare gli alimenti in contenitori e attrezzature sui mobili o anche in una parte dello spazio della lavastoviglie. Serviranno anche come decorazione.

13. Approfitta delle Porte

Ecco com’è! Sfrutta al massimo le ante dei mobili che, se lo desideri, possono essere sfruttate al meglio. Ma per questo, devi installare degli organizzatori al loro interno per riporre gli utensili da cucina o per appendere ciò che desideri.

14. Cassetto nei frigoriferi

Molti ancora non lo sanno, ma esistono dei piccoli scomparti che si inseriscono sui ripiani del frigorifero e servono come una sorta di “cassetto” per conservare gli alimenti.

In questo modo lo spazio è ottimizzato e puoi riporre più cose in maniera organizzata all’interno del frigorifero .

Alcuni prodotti che erano stati esclusi occupando spazio ora avranno il loro posto corretto.

Consigli per organizzare la cucina

15. I muri come grandi amici dell’organizzazione

Approfitta dei muri. Se non hai spazio in cucina, coltivalo. Con un po’ di fantasia è possibile sfruttare al meglio le pareti.

Naturalmente fate in modo che tutto sia sempre molto ordinato, per rendere la cassettiera un luogo piacevole da guardare.

Questi consigli per organizzare la cucina sono stati utili? Ci auguriamo che tu abbia avuto molte più idee ispirate di quelle che hai visto qui. Buona fortuna con la tua organizzazione!